0 0

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

2 kg snocciolate ciliegie
1200 gr zucchero semolato
60 ml succo di limone
Confettura di ciliegie al limone

Confettura di ciliegie al limone

Features:
    • 1 h
    • Media difficoltà

    Ingredienti

    Procedimento

    Condividi

    Confettura di ciliegie al limone

    La confettura di ciliegie è una delle confetture che amo di più.

    Prepararla non è molto semplice per il fatto che prima di cuocerla bisogna snocciolare le ciliegie. Mio marito qualche giorno fa mi ha portato 5 kg di ciliegie della qualità Ferrovia, regina della Puglia e quindi nonostante siano grandissime e buonissime da mangiare fresche, mi sono vista costretta a farne della confettura, per evitare che marcissero. L’ho preparata senza l’aggiunta di pectina (fruttapec) aggiungendo invece il succo di due limoni.

    confettura di ciliegie

    Ingredienti per 4 barattoli:

    2 kg di ciliegie snocciolate
    1200 gr di zucchero
    Il succo di due limoni (60 ml)

    Preparazione della confettura di ciliegie al limone:

    Preparare la confettura di ciliegie ho detto non è semplice per via che le ciliegie vanno prima snocciolate. Comunque se vi munite di uno snocciolatore tutto sarà più semplice.

    Su Amazon ne potete trovare di varie tipologie cliccando qui —>>> snocciola ciliegie

    Lavate bene le ciliegie e asciugatele con un canovaccio. Snocciolatele e mettetele in un tegame dai bordi alti. Il tegame deve essere con bordi alti perché durante la cottura la frutta aumenta di volume facendo una schiuma che potrebbe trasbordare.

    UN CONSIGLIO: CUOCETE 1 Kg DI FRUTTA PER VOLTA dimezzerete il tempo di cottura e la confettura non scurirà troppo.

    Portate a bollore la frutta senza frullarla e solo allora aggiungete lo zucchero. Fate bollire per 15 minuti mescolando spesso. Aggiungete ora alla frutta il succo del limone. Fate bollire ancora 15 minuti.

    Solo ora potrete o frullare la frutta o passare un minipimer nel tegame ottenendo una confettura più cremosa.

    Se volete potete lasciare la confettura con la frutta a pezzettoni. Nelle crostate è buonissima, ma se dovete utilizzare la confettura di ciliegie per la prima colazione spalmandola sulle fette biscottate allora è preferibile che la frulliate.

    Fate rapprendere ancora qualche minuto e poi fate la prova del piattino per vedere se la confettura è fatta.

    Prendete con un cucchiaio una piccola parte di confettura e mettetela in un piattino di porcellana, se la confettura non cola quando piegate il piattino allora è fatta. Spegnere il fornello e versate subito la confettura ancora calda nei vasetti sterilizzati, chiudeteli bene e capovolgeteli per 10 minuti poi rimetteteli dritti, così si formerà il sottovuoto. Quando la confettura sarà fredda mettete i vasetti in un luogo asciutto e buio.

    Ed ecco qua che la vostra confettura di ciliegie al limone è pronta per essere gustata..

    (Visited 93 times, 1 visits today)

    Passaggi

    1
    Fatto

    Lavate bene le ciliegie e asciugatele con un canovaccio. Snocciolatele e mettetele in un tegame dai bordi alti. Il tegame deve essere con bordi alti perché durante la cottura la frutta aumenta di volume facendo una schiuma che potrebbe trasbordare.
    Portate a bollore la frutta e solo allora aggiungete lo zucchero. Fate bollire per 15 minuti mescolando spesso. Aggiungete ora alla frutta il succo del limone. Fate bollire ancora 15 minuti.

    2
    Fatto
    3
    Fatto

    Solo ora potrete o frullare la frutta o passare un minipimer nel tegame ottenendo una confettura più cremosa. Se volete potete lasciare la confettura con la frutta a pezzettoni.

    4
    Fatto

    Fate rapprendere ancora qualche minuto e poi fate la prova del piattino per vedere se la confettura è fatta.
    Prendete con un cucchiaio una piccola parte di confettura e mettetela in un piattino di porcellana, se la confettura non cola quando piegate il piattino allora è fatta. Spegnere il fornello e versate subito la confettura ancora calda nei vasetti sterilizzati, chiudeteli bene e capovolgeteli per 10 minuti poi rimetteteli dritti, così si formerà il sottovuoto. Quando la confettura sarà fredda mettete i vasetti in un luogo asciutto e buio.

    5
    Fatto

    Elena Prugnoli

    Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

    Muffins lamponi e cioccolato fondente
    post precedenti
    Muffins lamponi e cioccolato fondente
    pesto al sedano mandorle
    post successivi
    Pesto al sedano mandorle e carote
    Muffins lamponi e cioccolato fondente
    post precedenti
    Muffins lamponi e cioccolato fondente
    pesto al sedano mandorle
    post successivi
    Pesto al sedano mandorle e carote

    Aggiungi il tuo commento

    Shares/condividi su
    Translate »
    Menu

    Il presente sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Sul sito trovi il documento che fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi