0 0
Crema mango e mascarpone senza cottura

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

150 gr Mango
55 ml succo di arance
7 gr gelatina in fogli n. 3 fogli
150 gr mascarpone
80 gr zucchero semolato
250 ml panna fresca da montare

Crema mango e mascarpone senza cottura

Features:
    • 40 minuti
    • Media difficoltà

    Ingredienti

    Procedimento

    Condividi

    Crema mango e mascarpone senza cottura

    La crema mango e mascarpone senza cottura è una crema dal gusto moto particolare che potrete utilizzare per farcire i vostri dolci. Il sapore delicato di questa crema la rende molto versatile. Si prepara senza cottura e non richiede molto tempo.

    Perché ho deciso di provare a fare questa crema? Dovevo fare la torta di compleanno per mio suocero e volevo farcire la torta cioccolato fondente e yogurt greco che ho preparato di recente.

    Avendo già pensato di metterci il mango quando l’ho fatta ma poi non ho avuto il coraggio. Allora ho deciso di farcire la torta di mio suocero facendo una crema con il mango. La crema ha un ottimo sapore e nella torta stava molto bene. Unica pecca era un po’ troppo rassodata epr cui ho deciso di modificarla. Questa versione è la seconda versione più morbida e vellutata.

    crema mango e mascarpone senza cottura

    Ingredienti :

    150 gr di polpa di mango
    55 ml di succo di arancia
    3 fogli di gelatina (colla di pesce) tot 7 gr
    80 gr di zucchero semolato
    150 gr di mascarpone
    250 ml di panna da montare fresca

     

    Preparazione della crema al mango e mascarpone senza cottura.

    Per preparare questa crema al mango e mascarpone senza cottura iniziate pulendo il mango. Togliete la polpa dal nocciolo centrale e sbucciate le fettine di mango.

    Pesate la polpa e frullatela insieme allo zucchero e il succo di arancia. Mettete il frullato in una ciotola.

    Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per il tempo indicato nella confezione e poi trasferiteli in un tegamino strizzandoli leggermente.

    Fate scaldare i fogli e quando inizieranno a sciogliersi spegnete il gas e fate sciogliere interamente mescolando con un cucchiaio.

    Aggiungete la gelatina tiepida al frullato di mango e zucchero.

    A questo punto aggiungete il mascarpone e mescolate bene fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

    Montate bene la panna quindi incorporatela nella crema al mango.

    Ed ecco qua che la vostra crema mango e mascarpone è pronta per essere utilizzata.

    (Visited 244 times, 1 visits today)

    puoi vedere anche :

    Passaggi

    1
    Fatto

    Pulite il mango, sbucciatelo e ricavatene la polpa. pesatene 150 gr

    2
    Fatto

    Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per il tempo indicato nella confezione e poi trasferiteli in un tegamino strizzandoli leggermente. Frullate la polpa del mango insieme allo zucchero e il succo di arancia. Mettete il frullato in una ciotola.

    3
    Fatto

    Fate scaldare i fogli e quando inizieranno a sciogliersi spegnete il gas e fate sciogliere interamente mescolando con un cucchiaio. Quando la gelatina è tiepida versatela sul frullato e mescolate

    4
    Fatto

    A questo punto aggiungete il mascarpone e mescolate bene fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

    5
    Fatto

    Montate bene la panna quindi incorporatela nella crema al mango.

    6
    Fatto

    Ed ecco qua che la vostra crema al mango e mascarpone è pronta per essere utilizzata.

    7
    Fatto

    Elena Prugnoli

    Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

    Pizza melanzane pomodori e mozzarella veloce La pizza melanzane pomodori e mozzarella è una pizza molto buona nella quale ho utilizzato un ingrediente particolare che ha conferito alla pizza una cremosità ulteriore. Una di queste sere mi sono ritrovata all’ora di cena senza nulla da preparare. Sono scesa al supermercato ed ho acquistato una confezione di pasta per la pizza pronta, una confezione di melanzane grigliate, una mozzarella. In casa ho sempre pomodori, capperi olive etc. quindi ho deciso di preparare una pizza. Ingredienti per una pizza da cm 1 foglio di pasta per pizza già pronta da 400 gr 450 gr di melanzane grigliate (io ho utilizzato quelle congelate) 200 gr di mozzarella 120 gr di mascarpone 12 pomodori Piccadilly (190 gr) 40 gr di capperi sott’aceto Sale Olio evo q.b. Preparazione della pizza melanzane pomodori e mozzarella: Preparare questa pizza melanzane pomodori e mozzarella è molto semplice anche se dovrete grigliare le melanzane. Io ho evitato questa operazione perché non avevo proprio tempo. Ho preso la pasta per la pizza e l’ho stesa in una teglia di cm con poco olio sotto per farla stendere meglio. Ho acceso il forno a 200 °C. Mentre la pasta riposava 15 minuti, come da indicazione della confezione, ho preparato gli ingredienti. Ho tolto le melanzane dalla confezione. Ho lavato i pomodori e li ho tagliati a rondelle di circa 3 mm di spessore. Ho tolto il liquido della mozzarella e l’ho tagliata a cubetti. Ho tolto i capperi dall’aceto e li ho strizzati bene. Dopo il riposo della pizza, ho steso ben bene la pasta aiutandomi con i polpastrelli delle dita ed ho condito la pasta con sale e un filo di olio. Ho infornato la pasta senza null’altro per 10 minuti. Ho ritirato fuori la pasta dal forno e ho condito la pizza. Ho distribuito le melanzane sopra la pasta in un solo strato. Stendete poco mascarpone su ogni fetta di melanzana e distribuitelo bene su ognuna di esse. Ho distribuito poi sulle melanzane cosparse di mascarpone i pomodori a rondelle, i cubetti di mozzarella e i capperi. Ho condito ben benino con olio e poco sale ed ho infornato la pizza. Ho fatto cuocere fino a che la mozzarella era ben sciolta e i bordi della pizza ben coloriti. Ho sfornato, tempo delle foto di rito ed ho servito la pizza.. era super buona. Se volete potete mettere anche qualche oliva nera denocciolata tagliata a rondelle sulla pizza. Io non l’ho fatto perché dovevo aprire la confezione. Ecco qua che la vostra pizza melanzane pomodori e mozzarella è pronta
    post precedenti
    Pizza melanzane pomodori e mozzarella veloce
    ciambella alle banane
    post successivi
    Ciambella alle banane e mandorle
    Pizza melanzane pomodori e mozzarella veloce La pizza melanzane pomodori e mozzarella è una pizza molto buona nella quale ho utilizzato un ingrediente particolare che ha conferito alla pizza una cremosità ulteriore. Una di queste sere mi sono ritrovata all’ora di cena senza nulla da preparare. Sono scesa al supermercato ed ho acquistato una confezione di pasta per la pizza pronta, una confezione di melanzane grigliate, una mozzarella. In casa ho sempre pomodori, capperi olive etc. quindi ho deciso di preparare una pizza. Ingredienti per una pizza da cm 1 foglio di pasta per pizza già pronta da 400 gr 450 gr di melanzane grigliate (io ho utilizzato quelle congelate) 200 gr di mozzarella 120 gr di mascarpone 12 pomodori Piccadilly (190 gr) 40 gr di capperi sott’aceto Sale Olio evo q.b. Preparazione della pizza melanzane pomodori e mozzarella: Preparare questa pizza melanzane pomodori e mozzarella è molto semplice anche se dovrete grigliare le melanzane. Io ho evitato questa operazione perché non avevo proprio tempo. Ho preso la pasta per la pizza e l’ho stesa in una teglia di cm con poco olio sotto per farla stendere meglio. Ho acceso il forno a 200 °C. Mentre la pasta riposava 15 minuti, come da indicazione della confezione, ho preparato gli ingredienti. Ho tolto le melanzane dalla confezione. Ho lavato i pomodori e li ho tagliati a rondelle di circa 3 mm di spessore. Ho tolto il liquido della mozzarella e l’ho tagliata a cubetti. Ho tolto i capperi dall’aceto e li ho strizzati bene. Dopo il riposo della pizza, ho steso ben bene la pasta aiutandomi con i polpastrelli delle dita ed ho condito la pasta con sale e un filo di olio. Ho infornato la pasta senza null’altro per 10 minuti. Ho ritirato fuori la pasta dal forno e ho condito la pizza. Ho distribuito le melanzane sopra la pasta in un solo strato. Stendete poco mascarpone su ogni fetta di melanzana e distribuitelo bene su ognuna di esse. Ho distribuito poi sulle melanzane cosparse di mascarpone i pomodori a rondelle, i cubetti di mozzarella e i capperi. Ho condito ben benino con olio e poco sale ed ho infornato la pizza. Ho fatto cuocere fino a che la mozzarella era ben sciolta e i bordi della pizza ben coloriti. Ho sfornato, tempo delle foto di rito ed ho servito la pizza.. era super buona. Se volete potete mettere anche qualche oliva nera denocciolata tagliata a rondelle sulla pizza. Io non l’ho fatto perché dovevo aprire la confezione. Ecco qua che la vostra pizza melanzane pomodori e mozzarella è pronta
    post precedenti
    Pizza melanzane pomodori e mozzarella veloce
    ciambella alle banane
    post successivi
    Ciambella alle banane e mandorle

    Aggiungi il tuo commento

    Shares/condividi su
    Translate »
    Menu

    Il presente sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Sul sito trovi il documento che fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi