0 0
Fiori melanzane acciughe e pomodori in sfoglia

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
650 gr melanzane 3 piccole o 1 lunga
650 gr Pomodori ramati 5 pomodori
1 e 1/2 formaggio a pasta filata formato 300 gr
10 filetti acciughe sott'olio
1 foglio Pasta sfoglia rettangolare

Fiori melanzane acciughe e pomodori in sfoglia

  • 2 h 30 minuti
  • Persone / Porzioni 12
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Fiori melanzane acciughe e pomodori in cestino di sfoglia

La ricetta dei fiori melanzane acciughe e pomodori è nata da una ricetta precedente che poi prometto vi metterò perché è una torta salata veramente deliziosa da preparare quando si ha voglia di una cenetta diversa e di grande effetto.

Per ottenere la ricetta che vi scrivo ho fatto la torta salata, una seconda prova di piccole tortine ed infine questa.

Tante prove stavolta perché il condimento delle melanzane produce molti liquidi e quindi, ciò che nella torta salata è stato un bene per le tortine è diventato un disastroso epilogo.

La base ovviamente non si è cotta ed io e mio marito abbiamo mangiato solo la parte floreale.. quindi ho deciso di cuocere la base prima, in bianco e assemblare poi tutto a cottura ultimata del ripieno… ricetta perfetta!!!

fiori melanzane acciughe e pomodori

Ma bando alle ciance e vediamo come si prepara questa ricetta.. che è abbastanza impegnativa.

Ingredienti per 12 fiori melanzane acciughe e pomodori:

650 gr di melanzane (3 medie da c.a 200 gr ciascuna o una lunga e stretta)

450 gr di formaggio a pasta filata

5 pomodori ramati (ca 650 gr)

6 – 10 filetti di acciuga (dipende dalle dimensioni dei filetti)

1 foglio di pasta sfoglia rettangolare

 

Preparazione:

Preparare questo antipasto di fiori melanzane acciughe e pomodori non è difficile ma abbastanza laborioso e lungo.

Innanzi tutto dovete cuocere i gusci di pasta sfoglia in bianco.

Quindi prendete il foglio di pasta sfoglia rettangolare e dividetelo in 12 quadrati. Prendete ogni quadrato e mettetelo in un stampo di silicone per muffins e riempite poi il vuoto del guscio con abbondanti ceci o sassolini per la cottura a vuoto. Io utilizzo sempre dei ceci che oramai sono diventati durissimi.
Cuocete i gusci a 200 °C per 15 – 20 minuti, poi toglieteli dal forno e con un cucchiaino svuotateli dei fagioli o ceci che avete utilizzato per la cottura. Fate raffreddare i gusci togliendoli dagli stampi di silicone.

A questo punto iniziate a preparare gli ingredienti.

Lavate le melanzane e i pomodori.

Tagliate le melanzane a fettine sottili di 1 – 2 mm. Considerate che dovrete ottenere 54 fettine.

48 serviranno per il fiore e 6 divise a metà per la parte centrale.

Prendete una piastra e grigliate le fettine di melanzana. Dividete 6 delle fettine più piccole a metà e mettetele in un piattino, serviranno per la parte centrale del fiore.

Prendete i pomodori e tagliateli in 48 fettine sottili più possibile.

Prendete i formaggi a pasta filata e tagliateli a fettine sottili 1 – 2 mm. Vi serviranno anche in questo caso 48 fette per i fiori e 6 per la parte centrale del fiore stesso.

Le sei fettine dividetele subito a metà e mettetele insieme alle fettine di melanzana divise.

Dividete i filetti di acciughe in 48 piccoli pezzi.

Prendete degli stampi da muffins di alluminio e iniziate a formare i fiori.

In un piano di lavoro mettete quattro fette di melanzana. Nelle fettine mettete un pezzettino di acciuga ciascuna. Disponete sopra alle quattro fettine 4 fette di formaggio e poi 4 fette di pomodoro.

Prendete poi una mezza fettina di melanzana e di formaggio e mettetele insieme. Disponete le quattro fettine chiudendole leggermente a formare i petali del fiore nel primo incavo della teglia.

Arrotolate su se stessa la fettina di melanzana con il formaggio all’interno.

Posizionate questo rotolino al centro ed ecco qua che il fiore è formato. Procedete così fino a terminate i 12 fiori.

Cuocete questi fiorellini a 180 °C per 30 minuti.

Sfornate, fate raffreddare qualche minuto poi con un cucchiaio staccate delicatamente i fiori dai pirottini. Con il cucchiaio inserite il fiore nel guscio di pasta sfoglia precedentemente cotto. Ed ecco qua il vostro antipasto assemblato e pronto per essere gustato.

 

Potrete cuocere i gusci e grigliare le melanzane il giorno prima, così che dovrete solo preparare i fiori, cuocerli e fare l’assemblaggio il giorno che dovrete servirli.
Richiedono un po’ di tempo ma sono buonissimi e di grande effetto!!!

 

(Visited 339 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

preparazione dei gusci

Quindi prendete il foglio di pasta sfoglia rettangolare e dividetelo in 12 quadrati. Prendete ogni quadrato e mettetelo in un pirottino di silicone per muffins e riempite poi il vuoto del guscio con abbondanti ceci o sassolini per la cottura a vuoto. Io utilizzo sempre dei ceci che oramai sono diventati durissimi.
Cuocete i gusci a 200 °C per 15 – 20 minuti, poi toglieteli dal forno e con un cucchiaino svuotateli dei fagioli o ceci che avete utilizzato per la cottura. Fate raffreddare i gusci togliendoli dagli stampi di silicone.

2
Fatto

preparazione delle melanzane

Tagliate le melanzane a fettine sottili di 1 – 2 mm. Considerate che dovrete ottenere 54 fettine. 48 serviranno per il fiore e 6 divise a metà per la parte centrale.
Prendete una piastra e grigliate le fettine di melanzana. Dividete 6 delle fettine più piccole a metà e mettetele in un piattino, serviranno per la parte centrale del fiore.

3
Fatto

preparazione dei pomodori e del formaggio

Prendete i pomodori e tagliateli in 48 fettine sottili più possibile.
Prendete i formaggi a pasta filata e tagliateli a fettine sottili 1 – 2 mm. Vi serviranno anche in questo caso 48 fette per i fiori e 6 per la parte centrale del fiore stesso. Le sei fettine dividetele subito a metà e mettetele insieme alle fettine di melanzana divise.

4
Fatto

formazione dei fiori

In un piano di lavoro mettete quattro fette di melanzana. Nelle fettine mettete un pezzettino di acciuga ciascuna. Disponete sopra alle quattro fettine 4 fette di formaggio e poi 4 fette di pomodoro. . Prendete poi una mezza fettina di melanzana e di formaggio e mettetele insieme.

5
Fatto

formazione del fiore

Disponete le quattro fettine chiudendole leggermente a formare i petali del fiore nel primo vuoto del muffin. Arrotolate su se stessa la fettina di melanzana con il formaggio all’interno.

6
Fatto

cottura dei fiori

Posizionate questo rotolino al centro ed ecco qua che il fiore è formato. Procedete così fino a terminate i 12 fiori. Cuocete questi fiorellini a 180 °C per 30 minuti.

7
Fatto

assemblaggio dei fiori

Sfornate, fate raffreddare qualche minuto poi con un cucchiaio staccate delicatamente i fiori dai pirottini. Con il cucchiaio inserite il fiore nel guscio di pasta sfoglia precedentemente cotto. Ed ecco qua il vostro antipasto assemblato e pronto per essere gustato.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

biscotti aromatizzati alla cannella
post precedenti
Biscotti aromatizzati alla cannella
dolci di pasta sfoglia uva e mascarpone
post successivi
Dolci di pasta sfoglia uva e mascarpone
biscotti aromatizzati alla cannella
post precedenti
Biscotti aromatizzati alla cannella
dolci di pasta sfoglia uva e mascarpone
post successivi
Dolci di pasta sfoglia uva e mascarpone

4 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Shares/condividi su
Translate »
<-- MENU
Menu

Il presente sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Sul sito trovi il documento che fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi