0 0
Pollo al vino con cavolo viola e pomodorini

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
270 gr cavolo cappuccio viola
400 gr petto di pollo intero
130 ml vino bianco
170 gr pomodorini 7 pomodorini
30 gr semola di grano duro
70 ml olio e.v.o.
q.b. sale
q.b. prezzemolo
q.b. pepe verde

Pollo al vino con cavolo viola e pomodorini

Features:
    Cucine da
      • 1 h
      • Persone / Porzioni 3
      • Facile

      Ingredienti

      Procedimento

      Condividi

      Pollo al vino con cavolo viola e pomodorini

      La ricetta del pollo al vino con cavolo viola e pomodorini nasce dalla necessità di cucinare un cavolo verza viola.

      Quando lo trovo lo acquista sempre ma poi devo cucinarlo e ogni volta è un esperimento.

      Questo esperimento però era certo che veniva buono. Avevo già cucinato il cavolo rosso così rifacendomi ad una ricetta che lo chef Davide Valsecchi aveva realizzato dalla Parodi nel 2013. Lui aveva cucinato lo scorfano con scarola e un contorno di verza viola e pomodorini.  Ho anche riprodotto questa ricetta ma non ho più le foto. Questa volta ho voluto cucinare solo il cavolo viola e il pollo. E’ uscita una ricetta deliziosa e gustosissima.
      Ma bando alle ciance e vediamo come si prepara questo piatto gustoso semplice e pieno di vitamine.

      pollo al vino con cavolo viola e pomodorini

      Ingredienti per 3 persone:

      270 gr di cavolo viola (1/2 cavolo piccolo)
      130 ml di vino bianco
      7 pomodorini circa 165 gr
      400 gr di petto di pollo intero (1 petto)
      30 gr di semola di grano duro
      70 ml di olio evo
      Sale q..b.
      Prezzemolo tritato q.b.
      Pepe verde una spolverata

       

      Preparazione del pollo al vino con cavolo viola e pomodorini:

      Per preparare il pollo al vino con cavolo viola e pomodorini iniziate preparando il cavolo cappuccio rosso. Togliete le foglie esterne rovinate, lavatelo bene e tagliatene circa 300 gr.

      Tagliate il cavolo a fettine sottili. Mettete in una padella 30 ml di olio di quello totale della ricetta e il cavolo a fettine sottili. Fate cuocere 5 minuti poi versate nella padella 100 ml di vino. Fate cuocere altri cinque minuti o comunque fino a che il cavolo sarà appassito ma ancora croccante. Salate e spegnete il fornello.

      Tagliate il petto di pollo a pezzi e poi a listarelle di circa 1 – 2 cm di spessore. In un piatto mettete la semola e il pollo a listarelle. Infarinate bene i pezzetti di pollo.

      In una seconda padella mettete 30 ml di olio e fate scaldare bene. Mettete ora il pollo nella padella scrollando i pezzi dalla semola in eccesso. Fate rosolare bene i pezzi di pollo. Fate cuocere almeno 15 minuti. A questo punto sfumate con il vino rimasto, salate e cuocete altri 5 minuti.

      Prendete i pomodorini, lavateli e tagliateli a pezzetti. Conditeli con l’olio rimasto e poco sale.

      A questo punto siete pronti per servire il pollo.

      In ogni piatto mettete alla base il cavolo viola. Sopra al letto di cavolo disponete i pezzi di pollo ed infine completate con i pomodorini conditi.
      Spolverate con poco prezzemolo tritato e una macinata di pepe verde.

      Ed ecco qua che il vostro pollo al vino con cavolo viola e pomodorini è pronto

      (Visited 177 times, 1 visits today)

      Passaggi

      1
      Fatto

      preparazione del cavolo viola

      Togliete le foglie esterne rovinate, lavatelo bene e tagliatene circa 300 gr. Tagliate il cavolo a fettine sottili. Mettete in una padella 30 ml di olio di quello totale della ricetta e il cavolo a fettine sottili.

      2
      Fatto

      Fate cuocere 5 minuti poi versate nella padella 100 ml di vino. Fate cuocere altri cinque minuti o comunque fino a che il cavolo sarà appassito ma ancora croccante. Salate e spegnete il fornello.

      3
      Fatto

      cottura del pollo

      Tagliate il petto di pollo a pezzi e poi a listarelle di circa 1 – 2 cm di spessore. In un piatto mettete la semola e il pollo a listarelle. Infarinate bene i pezzetti di pollo.

      4
      Fatto

      In una seconda padella mettete 30 ml di olio e fate scaldare bene. Mettete ora il pollo nella padella scrollando i pezzi dalla semola in eccesso.

      5
      Fatto

      Fate rosolare bene i pezzi di pollo. Fate cuocere almeno 15 minuti. A questo punto sfumate con il vino rimasto, salate e cuocete altri 5 minuti.

      6
      Fatto

      condimento dei pomodorini

      Prendete i pomodorini, lavateli e tagliateli a pezzetti. Conditeli con l’olio rimasto e poco sale.

      Elena Prugnoli

      Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

      pizza allo zafferano con zucchine e speck
      post precedenti
      Pizza allo zafferano con zucchine e speck
      pasta broccolo romano salsiccia e Marsala
      post successivi
      Pasta broccolo romano salsiccia e Marsala
      pizza allo zafferano con zucchine e speck
      post precedenti
      Pizza allo zafferano con zucchine e speck
      pasta broccolo romano salsiccia e Marsala
      post successivi
      Pasta broccolo romano salsiccia e Marsala

      Aggiungi il tuo commento

      Translate »

      Il presente sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Sul sito trovi il documento che fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

      Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

      Chiudi