0 0
Besciamella alla zucca

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
300 ml latte
250 g purea di zucca
60 g farina tipo 00
60 g burro
q.b. sale
q.b. noce moscata in polvere

Besciamella alla zucca

Caratteristiche /Features:
  • senza uova

La besciamella alla zucca è una versione particolare autunnale della più nota e utilizzata salsa besciamella, che vi farà creare piatti particolari e colorati.

  • 20 min
  • Persone / Porzioni 6
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Besciamella alla zucca

 

La besciamella alla zucca è una versione particolare e autunnale della più nota e utilizzata salsa besciamella.

Una besciamella che vi permetterà di creare piatti particolari e colorati. Avendo una punta di dolcezza dovuta alla presenza della zucca, questa besciamella va abbinata ad ingredienti sapidi o leggermente amari. Tipico abbinamento  con la salsiccia o il radicchio. Presto vi metterò delle ottime ricette con la besciamella alla zucca.

besciamella alla zucca

Se amate la zucca potrete andare a leggere e provare tutte le mie ricette sia dolci che salate cliccando qui -> ricette con la zucca.

 

Veramente particolari invece queste ricette con la zucca

CIAMBELLA ALL’AMARETTO E ZUCCA

INVOLTINI ZUCCA E SPECK

BROWNIES CHEESECAKE ALLA ZUCCA

POLPETTONE DI POLLO RICCO

 

Ma andiamo a vedere come si prepara la besciamella alla zucca

besciamella alla zucca

Ingredienti per circa 550 g di salsa

300 ml di latte

250 g di purea di zucca

60 g di farina

60 g di burro

Sale

Noce moscata

 

Come preparare la sala besciamella alla zucca

Per preparare la besciamella alla zucca bisogna innanzi tutto cuocere la zucca ed ottenere la purea.

Prendete quindi circa 350 g di zucca con la buccia e cuocetela al forno classico o al microonde.  Dopo averla ben cotta frullatela senza buccia fino ad ottenere una purea liscia e senza grumi.

Tagliate poi  il burro a pezzetti, mettetelo in un pentolino e fatelo sciogliere, tenendo la fiamma bassa. Così facendo eviterete che possa bruciarsi.

Quando il burro si sarà sciolto completamente, spostatelo dal fuoco e  unitevi la farina, aggiungendola gradualmente mescolando.

Ora potete riportare il pentolino sul fuoco: fate andare la crema, sempre a fiamma bassa, finché non avrà acquisito un colore ambrato (ci vorranno un paio di minuti).

Nel frattempo versate il latte in una casseruola,  e mettetelo a scaldare.

Togliete quindi nuovamente il pentolino dalla fiamma: aggiungete il latte caldo a filo, alternando con la purea di zucca,  sempre continuando a mescolare con una frusta a mano.

Riportate il composto sul fuoco e insaporitelo con sale e noce moscata a piacere: a fiamma bassa continuate la cottura finché la besciamella  alla zucca non si sarà addensata al punto giusto (non ci vorrà molto: in ogni caso regolatevi a seconda della consistenza che volete ottenere). Anche durante questa fase ricordatevi di mescolare frequentemente la salsa.

Lasciate raffreddare la besciamella alla zucca coprendola con della pellicola trasparente o utilizzatela immediatamente per creare ricette appetitose.

besciamella alla zucca

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 209 times, 3 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto
torta salata melanzane grigliate e feta
ricette / articoli più recenti
Torta salata melanzane grigliate e feta
besciamella ricetta
ricette/articoli meno recenti
Besciamella ricetta classica e varianti
torta salata melanzane grigliate e feta
ricette / articoli più recenti
Torta salata melanzane grigliate e feta
besciamella ricetta
ricette/articoli meno recenti
Besciamella ricetta classica e varianti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.