Capperi sotto sale – conserve estive

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
500 g Capperi freschi
500 g Sale grosso

Capperi sotto sale – conserve estive

Caratteristiche /Features:
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Vegano
  • Vegetariane

La ricetta dei capperi sotto sale è una  delle conserve estive che vi permetterà di gustare questi boccioli tutto l'anno per utilizzarli in mille ricette

  • 10 giorni circa
  • Persone / Porzioni 500
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Capperi sotto sale – conserve estive

La ricetta dei capperi sotto sale è una  delle conserve estive che più adoro, conserva salata che permette di avere questi gustosi boccioli a portata di mano tutto l’anno.

Eh si perché i capperi non sono i frutti della omonima pianta bensì i boccioli non aperti. Se avete mai avuto l’occasione di vedere i fiori di questa pianta sappiate che sono meravigliosi e quasi quasi dispiace non farli aprire.

Si possono preparare anche i frutti del cappero che sono più grandi ma io preferisco preparare proprio i boccioli.

Pubblicità

Vi consiglio di utilizzare dei barattoli di piccola media misura per la conservazione, ed una volta aperti i barattoli devono essere conservati in frigo.

Capperi sotto sale - conserve estive

Ingredienti

500 g di capperi freschi
Sale grosso q.b. (più di 500 g)

 

 

Preparazione dei capperi sotto sale.

Prendete i capperi freschi appena raccolti lavateli bene e fateli asciugare per 1 giorno riponendoli su un piano bucherellato coperto da un canovaccio pulito. Fateli asciugare all’ombra in luogo arieggiato.

Pubblicità

Mi raccomando devono essere completamente asciutti.

Sterilizzare i barattoli di vetro che avete a disposizione assicurandovi che i tappi siano nuovi e puliti.

Prendete ora i capperi e togliete lo stelo in quanto con il sale si seccherà e diventerà inutilizzabile.

Iniziate a riempire dei barattolini facendo uno strato di capperi e uno di sale grosso fino all’orlo del barattolino.

Chiudete ogni barattolo con il proprio tappo e mettete a riposare per 7 giorni.

Ogni giorno prendete tutti i barattolini apriteli togliete l’acqua che i capperi avranno rilasciato a seguito dell’azione del sale. Diminuiranno anche di volume quindi dovrete rabboccare i barattoli con il contenuto di un altro barattolino togliendo sempre l’acqua prodotta.

Alla fine del settimo giorno avrete uno o due barattoli in meno rispetto a quando avete iniziato a preparare i capperi sotto sale. Giunti alla fine della settimana rabboccate un ultima volta i barattoli coprite la superficie con del sale grosso e chiudete.

Riporre i barattoli in luogo fresco asciutto e al buio e conservateli almeno 1 mese prima di poterli consumare.

Ed ecco qua che i vostri capperi sotto sale sono pronti per essere gustati.

Capperi sotto sale - conserve estive

 

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 554 times, 2 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Prendete i capperi freschi appena raccolti lavateli bene e fateli asciugare per 1 giorno riponendoli su un piano bucherellato coperto da un canovaccio pulito. Fateli asciugare all’ombra in luogo arieggiato. Mi raccomando devono essere completamente asciutti.

2
Fatto

Sterilizzare i barattoli di vetro che avete a disposizione assicurandovi che i tappi siano nuovi e puliti.
Prendete ora i capperi e togliete lo stelo in quanto con il sale si seccherà e diventerà inutilizzabile.
Iniziate a riempire dei barattolini facendo uno strato di capperi e uno di sale grosso fino all’orlo del barattolino. Chiudete ogni barattolo con il proprio tappo e mettete a riposare per 7 giorni.

cheesecake al forno senza base di biscotti
ricette / articoli più recenti
Cheesecake al forno senza base di biscotti
pasta asparagi e pomodori secchi sott’olio
ricette/articoli meno recenti
Pasta asparagi e pomodori secchi sott’olio
cheesecake al forno senza base di biscotti
ricette / articoli più recenti
Cheesecake al forno senza base di biscotti
pasta asparagi e pomodori secchi sott’olio
ricette/articoli meno recenti
Pasta asparagi e pomodori secchi sott’olio

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »