Carciofi ripieni alla barese

Carciofi ripieni alla barese

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
6 carciofi
140 g pane di semola di grano duro meglio se di Altamura
1 spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo
50 g parmigiano grattugiato
1 uova
3 cucchiai olio e.v.o.
1 limone
1 da 200 g patate
200 g brodo vegetale 1 bicchiere
200 g Acqua 1 bicchiere
1 spicchio aglio
20 ml olio e.v.o.
q.b. sale

La ricetta dei carciofi ripieni alla barese è una ricetta semplice della tradizione che risulta buona ed è genuina..

  • 1 h
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Carciofi ripieni alla barese

I carciofi ripieni alla barese sono una vera bontà. Volevo preparare i carciofi ripieni ma avendo provato veramente molte ricette ho deciso di farli ripieni di pane come sono soliti prepararli a Bari.

carciofi ripieni alla barese

Ingredienti per 3 persone

6 carciofi non troppo grossi

Per il ripieno
140 g di pane di Altamura tritato
1 spicchio di aglio tritato
1 ciuffo di prezzemolo
50 g di parmigiano grattugiato
3 cucchiai di olio evo
1 uovo
1 limone

Pubblicità

Per la cottura
1 spicchio di aglio
200 g di acqua (1 bicchiere)
1 bicchiere di brodo (200 g ca.)
20 ml di olio evo
1 patata 200 g ca
sale

 

Preparazione dei carciofi ripieni alla barese

Per preparare i carciofi ripieni alla barese per prima cosa pulire i carciofi.

Pulizia dei carciofi

Prendete prima di tutti una pentola e riempitela con acqua. Metteteci mezzo limone e il suo succo.

Pubblicità

Prendete i carciofi togliete le foglie esterne più dure sfogliandole. Tagliate il gambo dei carciofi a filo. Tagliate la parte superiore delle foglie rimaste attaccate al carciofo e scavare la parte interna creando un incavo per la farcitura.

Mettete il carciofo nella pentola con l’acqua. Procedete con gli altri nello stesso modo.

Preparazione del ripieno

Preparare il ripieno innanzi tutto tritando il pane nel frullatore. Mettete il pane in una ciotola.

Prendete il prezzemolo, lavatelo e asciugatelo. Tritate con un coltello il prezzemolo e lo spicchio di aglio sbucciato.

Aggiungete prezzemolo e aglio al pane. Nella ciotola aggiungete anche il parmigiano grattugiato, l’uovo e l’olio. Salate e mescolate bene il tutto.

Riempimento dei carciofi

Prendete ora ogni carciofo e sgocciolatelo bene. Aprite bene l’interno e riempitelo con il ripieno di pane. Quando avrete terminato di riempire tutti i carciofi, disponeteli in una pentola di coccio dove avrete messo lo spicchio di aglio e l’olio. Devono stare bene accostati.

Cottura

Sbucciate ora la patata e tagliatela a cubetti. Mettete i cubetti di patata tra un carciofo e l’altro in modo che i carciofi non si muovano.

Versate nella pentola l’acqua e il brodo e fate cuocere per 30 minuti a fuoco basso e coprendo la pentola.

L’acqua e il brodo devono coprire i carciofi fino alla loro metà.

Trascorsi i 30 minuti provate a vedere se i carciofi sono cotti infilando la base con i rebbi di una forchetta.

I carciofi saranno pronti se i rebbi entrano nella polpa con buona facilità. Se non sono ancora cotti proseguite la cottura. Fate cuocere qualche minuto senza coperchio e servite.

Ecco qua i vostri carciofi ripieni alla barese sono pronti per essere gustati..

 

 

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 9.395 times, 10 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

pulitura dei carciofi

2
Fatto

preparazione del ripieno

Preparare il ripieno innanzi tutto tritando il pane nel frullatore. Mettete il pane in una ciotola. Prendete il prezzemolo, lavatelo e asciugatelo. Tritate con un coltello il prezzemolo e lo spicchio di aglio sbucciato. Aggiungete prezzemolo e aglio al pane.

3
Fatto

Nella ciotola aggiungete anche il parmigiano grattugiato, l’uovo e l’olio. Salate e mescolate bene il tutto.

4
Fatto

Prendete ora ogni carciofo e sgocciolatelo bene. Aprite bene l’interno e riempitelo con il ripieno di pane.

5
Fatto

Sbucciate ora la patata e tagliatela a cubetti. Mettete i cubetti di patata tra un carciofo e l’altro in modo che i carciofi non si muovano. Versate nella pentola l’acqua e il brodo e fate cuocere per 30 minuti a fuoco basso e coprendo la pentola. Trascorsi i 30 minuti provate a vedere se i carciofi sono cotti infilando la base con i rebbi di una forchetta.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

girandole fritte mele e uva passa
ricette / articoli più recenti
Girandole fritte mele e uva passa
ricette/articoli meno recenti
Muffins salati broccoli e scamorza
girandole fritte mele e uva passa
ricette / articoli più recenti
Girandole fritte mele e uva passa
ricette/articoli meno recenti
Muffins salati broccoli e scamorza

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »