• Home
  • Dolci
  • Castagnole alle nocciole al profumo di limone
Castagnole alle nocciole al profumo di limone

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
180 gr farina tipo 00
80 gr nocciole tostate
80 gr zucchero semolato
80 ml latte vaccino intero
1 uova
1 limone la buccia
8 gr lievito per dolci istantaneo
per friggere
olio di semi
per completare
zucchero a velo

Castagnole alle nocciole al profumo di limone

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • 1 h
  • Persone / Porzioni 26
  • Facile

Ingredienti

  • per friggere

  • per completare

Procedimento

Condividi
Condividi / share sui socials

Castagnole alle nocciole al profumo di limone

Le castagnole alle nocciole sono dei dolci fritti molto molto profumati e buonissimi. Normalmente le castagnole si preparano per S. Antonio e poi per tutto il periodo di Carnevale. Quest’anno ho voluto provare a prepararle con le nocciole e visto che avevo ancora una buona scorta dei limoni di mia madre, ne ho usato uno per profumare questo dolcetti.
Una vera bontà a cui non si può dire di no!!! Attenzione però a non eccedere perchè  sono dolci fritti e non si devono consumare in grosse quantità.

castagnole alle nocciole

Ma vediamo come si preparano

Ingredienti per 26 castagnole

180 gr di farina 00
80 gr di nocciole sgusciate
1 uovo
80 gr di zucchero
8 gr di lievito per dolci
80 ml di latte
1 limone

Per friggere:
olio di semi q.b.

Per completare:
zucchero a velo

Preparazione delle castagnole alle nocciole al profumo di limone:

Preparare le castagnole alle nocciole è semplicissimo e veloce. In 1 ora avrete le castagnole pronte per essere gustate.

Innanzi tutto frullate le nocciole insieme a una parte dello zucchero previsto nella ricetta.

Prendete una ciotola e setacciateci la farina, aggiungete lo zucchero rimasto, l’uovo, il latte. Prendete il limone, mi raccomando che abbia la buccia edibile, e grattugiate la buccia, facendola cadere nella ciotola insieme agli altri ingredienti.

Aggiungete poi il lievito e le nocciole tritate finemente insieme allo zucchero.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e impastate bene fino ad ottenere un impasto morbido e ben amalgamato.

Prendete una padella o un tegame con i bordi alti e riempitela di olio di semi. Portate a temperatura l’olio.

Ora siete pronti per friggere le castagnole.

Prendete due cucchiaini e prelevate con uno di essi un cucchiaino di impasto. Aiutatevi a staccare la pasta con l’altro cucchiaino e versatela direttamente nell’olio.

Abbassate ora il fornello per evitare che le castagnole cuociano all’esterno ma non all’interno.

Fate cuocere le castagnole girandole spesso con una forchetta, così facendo cuoceranno bene e prenderanno la forma tondeggiante.

Quando saranno ben dorate, estraete le castagnole dalla padella e mettetele su dei fogli di carta assorbente.

Terminato di friggere tutte le castagnole prendete poco zucchero a velo e mettetelo in un piatto piano. Passate le castagnole nello zucchero a velo.

Ecco qua le vostre castagnole alle nocciole pronte per essere gustate

castagnole alle nocciole

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

Facebook  clicca qui  -> IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  clicca -> qui e poi cliccate su segui

Instagram -> clicca qui e poi su segui

TWITTER  -> clicca qui e poi segui

(Visited 317 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

Innanzi tutto frullate le nocciole insieme a una parte dello zucchero previsto nella ricetta.

2
Fatto

Prendete una ciotola e setacciateci la farina, aggiungete lo zucchero rimasto, l’uovo, il latte. Prendete il limone, mi raccomando che abbia la buccia edibile, e grattugiate la buccia, facendola cadere nella ciotola insieme agli altri ingredienti. Aggiungete poi il lievito e le nocciole tritate finemente insieme allo zucchero.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti e impastate bene fino ad ottenere un impasto morbido e ben amalgamato.

3
Fatto

Prendete una padella con i bordi alti e riempitela di olio di semi. Portate a temperatura l’olio.
Ora siete pronti per friggere le castagnole.
Prendete due cucchiaini e prelevate con uno di essi un cucchiaino di impasto. Aiutatevi a staccare la pasta con l’altro cucchiaino e versatela direttamente nell’olio. Abbassate ora il fornello per evitare che le castagnole cuociano all’esterno ma non all’interno.
Fate cuocere le castagnole girandole spesso. Così cuoceranno bene e prenderanno la forma tondeggiante.

4
Fatto

Quando saranno ben dorate estraete le castagnole dalla padella e mettetele su dei fogli di carta assorbente. Terminato di friggere tutte le castagnole prendete poco zucchero a velo e mettetelo in un piatto piano. Passate le castagnole nello zucchero a velo

ricette / articoli più recenti
Spaghetti alla siracusana a modo mio
mini bomboloni alle patate
ricette/articoli meno recenti
Mini bomboloni alle patate
ricette / articoli più recenti
Spaghetti alla siracusana a modo mio
mini bomboloni alle patate
ricette/articoli meno recenti
Mini bomboloni alle patate

2 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »