Cavolfiore in padella saporito

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
1 Cavolfiore bianco 800 g
40 g Pomodori secchi
2 scalogno 70 g
2 bicchieri aceto di vino
2 cucchiai olio e.v.o.
q.b. sale

Cavolfiore in padella saporito

Caratteristiche /Features:
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Vegetariane

la ricetta del cavolfiore in padella saporito è una ricetta gustosa che potrete servire come contorno. Veramente buono e semplice da preparare

  • 40 minuti
  • Persone / Porzioni 4
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Cavolfiore in padella saporito

La ricetta del cavolfiore in padella saporito è nata perché avevo un cavolfiore e volevo prepararlo per cena prima che si rovinasse. Mia madre di solito prepara questa verdura ubriaco in padella con il pomodoro. Buonissimo anche preparato in questo modo ma volevo prepararlo diversamente dal solito.
Ed ecco qua che è nata questa ricetta.

cavolfiore in padella saporito

Ingredienti per 4 persone:

1 cavolfiore piccolo 880 g
2 scalogni 70 g
2 bicchieri di aceto di vino bianco
40 g di pomodori secchi
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di acqua di cottura del broccolo

 

Preparazione del cavolfiore in padella saporito:

Per preparare il cavolfiore in padella saporito iniziate dalla pulizia di questa verdura.

Tagliate le cimette del cavolfiore e lavatele bene. Mettete in una pentola abbondante acqua e due bicchieri di aceto di vino bianco e portate l’acqua a bollore.

Quando l’acqua bolle versateci il cavolfiore e fate bollire per 10 minuti da quando l’acqua riprenderà a bollire.

Prendete qualche mestolo di acqua bollente e versatelo sulle falde di pomodori secchi, che avrete messo in un piatto o in una ciotolona. Lasciate i pomodori secchi per qualche minuto a bagno nell’acqua bollente.

Trascorso il tempo di cottura scolate le cimette di cavolfiore, prelevando parte dell’acqua calda di cottura.

Sbucciate ora gli scalogni e tagliateli a fettine sottili.

Mettete le fettine di scalogno in una padella che dovrà contenere anche i cavolfiori e fate cuocere con due cucchiai di olio evo e qualche cucchiaio dell’acqua che avete messo da parte.

Dopo 5 minuti aggiungete il cavolfiore. S

colate i pomodori secchi e tagliateli a fettine sottili, poi aggiungeteli nella padella. Fate cuocere per circa 10 minuti girando spesso. Quasi a fine cottura cospargete il cavolfiore con prezzemolo tritato.

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

qui il video

Questi cavolfiori in padella saporiti sono un contorno sfizioso e gustoso, provateli

Per tornate alla home e continuare a navigare cliccate qui –> HOME

(Visited 5.277 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

Mettete in una pentola abbondante acqua e due bicchieri di aceto di vino bianco e portate l’acqua a bollore. Quando l’acqua bolle versateci il cavolfiore e fate bollire per 10 minuti da quando l’acqua riprenderà a bollire

2
Fatto

Prendete gli scalogni e i pomdori secchi e tagliateli a fettine sottili

3
Fatto

. Mettete le fettine di scalogno in una padella che dovrà contenere anche i cavolfiori e fate cuocere con due cucchiai di olio evo e qualche cucchiaio dell’acqua che avete messo da parte.

4
Fatto

Dopo 5 minuti aggiungete il cavolfiore. Scolate i pomodori secchi e tagliateli a fettine sottili, poi aggiungeteli nella padella. Fate cuocere per circa 10 minuti girando spesso. Quasi a fine cottura cospargete il cavolfiore con prezzemolo tritato.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

ciceri e tria
ricette / articoli più recenti
Ciceri e Tria – pasta e ceci salentina
biscotti mela e albicocche
ricette/articoli meno recenti
Biscotti mela e albicocche
ciceri e tria
ricette / articoli più recenti
Ciceri e Tria – pasta e ceci salentina
biscotti mela e albicocche
ricette/articoli meno recenti
Biscotti mela e albicocche

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.