Cetrioli in agrodolce – conserva salata

Condividi nel tuo social network /Share:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

500 g cetrioli
500 ml Acqua
500 ml aceto di vino
4 cucchiai Sale grosso
2 cucchiai zucchero semolato
1 Peperoncini piccanti
2 foglie Alloro
2 spicchi aglio
q.b. pepe nero in grani

Cetrioli in agrodolce – conserva salata

Caratteristiche /Features:
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Vegano
  • Vegetariane
  • 1 ora
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Share / Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Cetrioli in agrodolce – conserva salata

I cetrioli in agrodolce sono una conserva salata tipica dell’estate e inizio all’autunno, cioè quando i cetrioli sono di stagione. La ricetta l’ho presa da un blog su internet, mi sembrava molto interessante. Non avendo trovato la senape in grani l’ho omessa. Ottima ricetta che consiglio di provare. Io ho usato i cetrioli di medie dimensioni  per averli con meno semi.

Cetrioli in agrodolce

Ingredienti per 2 barattoli medi

500 g di cetrioli
4 cucchiai di sale
2 cucchiai di zucchero
500 ml di acqua
500 ml di aceto di vino
2 spicchi di aglio
1 peperoncini
2 foglie di alloro
Grani di pepe nero q.b.

 

Prepararzione dei cetrioli in agrodolce

Preparare questa conserva salata è veramente facile e veloce.

Pubblicità

Innanzi tutto prendete i cetrioli lavateli bene e metteteli a bagno con acqua e bicarbonato per 10 minuti. Questa operazione è utile sia per eliminare residui di pesticidi, erbicidi e polveri, sia per eliminare alcuni organismi potenzialmente nocivi per l’uomo come il toxoplasma.

La proporzione di bicarbonato da sciogliere nell’acqua è molto bassa, basterà un cucchiaio ogni 4 – 5 litri di acqua.

Mentre i cetrioli stanno a bagno potrete sterilizzare i barattoli che andranno riempiti a caldo e quindi non richiedono asciugatura dopo la bollitura.

Pubblicità

Mettete i barattoli in una pentola grande e copritela di acqua, portate a bollore e fate bollire per almeno 30 minuti. Lasciate poi i barattoli nell’acqua.

Appena avrete messo a sterilizzare i barattoli procedete con la preparazione dei cetrioli.

Asciugate i cetrioli e tagliateli a fettine sottili ½ cm anche meno. Mettete le fettine in un piatto e salatele con 2 cucchiai di sale grosso mescolate e trasferiteli in un colapasta dove li lascerete per 10 minuti a perdere acqua. Mettete quindi un piatto sotto lo scolapasta.

Trascorsi 10 minuti sciacquate le fettine di cetriolo e poi asciugatele bene con un canovaccio pulito.

Taglie a fettine sottili l’aglio, le foglie di alloro, il peperoncino e preparate il pepe nero.

Togliete i vasetti dall’acqua stando attenti perché potrebbero essere ancora caldi e riempiteli con le fettine di cetriolo e le spezie.

In un tegame mettete 2 cucchiai di sale grosso, lo zucchero, l’acqua e l’aceto. Portate a bollore la soluzione e fate bollire qualche minuto.

A questo punto prendete la soluzione di acqua e aceto e versatela bollente nei vostri vasetti pieni. Chiudete immediatamente con i tappi e capovolgete i barattoli lasciandoli così fino a che si formerà il sottovuoto o che saranno completamente freddi.

Conservateli in luogo fresco asciutto e buio verificando che si sia formato il sottovuoto e consumarli almeno dopo una settimana.

Ed ecco qua i vostri cetrioli in agrodolce sono pronti per essere gustati.

https://www.chiccacook.it/crudo-cotto/conserve-marmellate/cetrioli-in-agrodolce/

Ricetta  presa dal sito Chiccacook e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

Se volete seguirmi sui social allora seguitemi

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

cetrioli in agrodolce

 

(Visited 82 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Innanzi tutto prendete i cetrioli lavateli bene e metteteli a bagno con acqua e bicarbonato per 10 minuti. mettete i barattoli nell'acqua a sterilizzare. Intanto asciugate i cetrioli e tagliateli a fettine sottili ½ cm anche meno. Mettete le fettine in un piatto e salatele con 2 cucchiai di sale grosso mescolate e trasferiteli in un colapasta dove li lascerete per 10 minuti a perdere acqua. Mettete quindi un piatto sotto lo scolapasta.

2
Fatto

Trascorsi 10 minuti sciacquate le fettine di cetriolo e poi asciugatele bene con un canovaccio pulito.
Tagliate a fettine sottili l’aglio, le foglie di alloro, il peperoncino e preparate il pepe nero.
Togliete i vasetti dall’acqua stando attenti perché potrebbero essere ancora caldi e riempiteli con le fettine di cetriolo e le spezie.

3
Fatto

In un tegame mettete 2 cucchiai di sale grosso, lo zucchero, l’acqua e l’aceto. Portate a bollore la soluzione e fate bollire qualche minuto. A questo punto prendete la soluzione di acqua e aceto e versatela bollente nei vostri vasetti pieni. Chiudete immediatamente con i tappi e capovolgete i barattoli lasciandoli così fino a che si formerà il sottovuoto o che saranno completamente freddi.

giardiniera sotto aceto
ricette / articoli precedenti
Giardiniera sotto aceto – conserva salata
limoncello
nuove ricette/articoli
Limoncello – ricetta di Sorrento
giardiniera sotto aceto
ricette / articoli precedenti
Giardiniera sotto aceto – conserva salata
limoncello
nuove ricette/articoli
Limoncello – ricetta di Sorrento

Aggiungi un commento o una tua impressione grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »