Confettura di fichi d’india e pompelmo

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

1300 g fichi d'india
200 g pompelmo
100 g mele
800 g zucchero semolato

Confettura di fichi d’india e pompelmo

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Vegano
  • Vegetariane

a confettura di fichi d'india e pompelmo è una deliziosa marmellata da gustare su pane, fette biscottate o per farcire crostate

  • 2 h 30 minuti
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Confettura di fichi d’india e pompelmo

La confettura di fichi d’india e pompelmo è una confettura molto buona ideale per la colazione e la merenda e per farcire dolci, soprattutto crostate. Il sapore amarognolo del pompelmo conferisce a questa confettura una nota che mitiga la dolcezza dei fichi d’india. Da provare assolutamente!!

confettura di fichi d’india e pompelmo

Ingredienti:

1800 g di fichi d’india (puliti erano 1300 g)
1 pompelmo medio (200 g pulito)
1 mela (100 g pulita)
800 g di zucchero

 

Preparazione della confettura di fichi d’india e pompelmo

Preparare la confettura di fichi d’india e pompelmo non è difficile ma come tutte le conserve di questo tipo richiede tempo.

Pubblicità

Innanzi tutto bisogna sterilizzare i vasetti che verranno utilizzati per conservare la confettura.

Metteteli aperti con i loro tappi a bollire per 30 minuti in acqua. Fateli raffreddare lasciandoli in acqua.

Intanto preparate la confettura.

Pulite i fichi d’india. Mettetevi dei guanti di gomma e lavate i fichi d’india sotto l’acqua corrente, poi tagliate le due estremità e sbucciateli con un coltello piccolo e affilato.

Pubblicità

Ho letto che è sufficiente lavare bene i fichi d’india per non pungersi con i glochidi (quelle spinette fastidiose caratteristiche del genere Opuntia). Conoscendo il fastidio che arrecano quelle fastidiose spine ho preferito non rischiare e mi sono messa i guanti.

Sbucciate anche il pompelmo e la mela e fateli a pezzetti.

Tagliate in modo grossolano i fichi d’india sbucciati e metteteli a cuocere in un tegame insieme al pompelmo e alla mela, per 30 minuti.

Trascorso questo tempo la frutta dovrebbe essere sciolta quasi completamente. Passate tutto in un passa verdure con fori piccoli e fate cadere il passato in un tegame, quindi aggiungete lo zucchero mescolando bene, poi rimettete a bollire il composto per circa 1 ora.

Fate la prova del piattino per vedere se la confettura è fatta. Prendete con un cucchiaio una piccola parte di confettura e mettetela in un piattino di porcellana, se la confettura non cola quando piegate il piattino allora è fatta.

Togliete ora i vasetti di vetro dall’acqua. Spegnere il fornello e versate subito la confettura  nei vasetti sterilizzati, che saranno ancora caldi.

Chiudeteli bene e capovolgeteli per 30 minuti poi rimetteteli dritti, così si formerà il sottovuoto. Quando la confettura sarà fredda mettete i vasetti in un luogo asciutto e buio.

confettura di fichi d’india e pompelmo

Se volete vedere altre ricette di marmellate e confetture cliccate qui : CONSERVE DOLCI

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

 

 

(Visited 258 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Pulite i fichi d’india. Mettetevi dei guanti di gomma e lavate i fichi d’india sotto l’acqua corrente, poi tagliate le due estremità e sbucciateli con un coltello piccolo e affilato. Ho letto che è sufficiente lavare bene i fichi d’india per non pungersi con i glochidi (quelle spinette fastidiose caratteristiche del genere Opuntia). Conoscendo il fastidio che arrecano quelle fastidiose spine ho preferito non rischiare e mi sono messa i guanti.
Sbucciate anche il pompelmo e la mela e fateli a pezzetti.
Tagliate in modo grossolano i fichi d’india sbucciati e metteteli a cuocere in un tegame insieme al pompelmo e alla mela, per 30 minuti.

2
Fatto

Trascorso questo tempo la frutta dovrebbe essere sciolta quasi completamente. Passate tutto in un passaverdure con fori piccoli e fate cadere il passato in un tegame. Aggiungete lo zucchero mescolate bene e rimettete a bollire il composto per circa 1 ora circai. Fate la prova del piattino per vedere se la confettura è fatta. Prendete con un cucchiaio una piccola parte di confettura e mettetela in un piattino di porcellana, se la confettura non cola quando piegate il piattino allora è fatta. Spegnere il fornello e versate subito la confettura ancora calda nei vasetti sterilizzati, che saranno ancora caldi. Chiudeteli bene e capovolgeteli per 30 minuti poi rimetteteli dritti, così si formerà il sottovuoto. Quando la confettura sarà fredda mettete i vasetti in un luogo asciutto e buio.

rotolini di zucchine ripieni
ricette / articoli più recenti
Rotolini di zucchine ripieni – Antipasto freddo
peperoni ripieni di carne
ricette/articoli meno recenti
Peperoni ripieni di carne al forno
rotolini di zucchine ripieni
ricette / articoli più recenti
Rotolini di zucchine ripieni – Antipasto freddo
peperoni ripieni di carne
ricette/articoli meno recenti
Peperoni ripieni di carne al forno

8 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »