Fiori di pasta brioche soffici

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
250 g farina manitoba
40 g zucchero semolato
40 g burro
100 ml Acqua
1 uova
10 g lievito di birra fresco
aroma di vaniglia
per spennellare
1 tuorli
1 cucchiaino Acqua
per spolverare
zucchero a velo

Fiori di pasta brioche soffici

Caratteristiche /Features:
  • Dolci

I fiori di pasta brioche soffici sono delle piccole brioche a forma di fiore, decorate al centro con confettura e non sfogliate che potrete preparare per una allegra colazione

  • 30 minuti + lievitazione
  • Persone / Porzioni 6
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per spennellare

  • per spolverare

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Fiori di pasta brioche soffici

I fiori di pasta brioche soffici sono delle piccole brioche a forma di fiore, non sfogliate, che potrete preparare in ogni periodo dell’anno.  La loro forma è simpatica e al centro hanno un po’ di confettura a richiamare il centro dei fiori.

Allora per renderle più simpatiche potrete decorare il centro con confetture di vari colori, tipo confettura di albicocca, di kiwi, di mirtilli di fiori rossi, insomma così otterrete un effetto più colorato.

L’idea di fare queste brioche a forma di fiore l’ho presa qui perché volevo fare delle brioche di forma diversa da quelli che ora vanno per la maggiore (a fiocco) e di cui io ho fatto una versione con yogurt senza burro che potrete trovare cliccando qui -> brioche fiocco.
La versione che ho preparato è composta da un impasto di pasta brioche che ormai non lascerò più, senza sfogliatura con poco burro e senza latte. Ho deciso di non sfogliare questo impasto che risulta sofficissimo e così anche più leggero.

Pubblicità

 

fiori di pasta brioche

I fiori al centro li ho farciti con confettura di mirtilli rossi buonissima.

Ingredienti per 6 brioche soffici a forma di fiore

250 g di farina manitoba
40 g di zucchero
40 g di burro morbido
100 ml di acqua
1 uovo medio
10 g di lievito di birra fresco ( oppure 3 g di lievito secco)
Vaniglia

Per spennellare
1 tuorlo piccolo
1 cucchiaino di acqua

Pubblicità

Zucchero a velo per completare

 

Preparazione dei fiori di pasta brioche

Per preparare queste brioche a forma di fiore bisogna innanzi tutto preparare la pasta brioche, successivamente preparare i fiori, farcirli con la confettura che più amate, infine cuocere questi fiori dolci.

Quindi iniziate  preparando la pasta brioche

Innanzi tutto prendete l’acqua a temperatura ambiente e scioglieteci il lievito. Mettete nella ciotola di una planetaria l’uovo e lo zucchero e sbattete qualche minuto con la frusta.

Togliete la frusta, mettete il gancio e aggiungete la farina e ed iniziate a far amalgamare liquidi e farina. Infine, aggiungete il lievito sciolto nell’acqua e continuate a far impastare.

Impastate per 6 minuti a bassa velocità e per ulteriori 5 minuti a media velocità.

Incorporate infine il burro ammorbidito e a pezzetti e impastare ancora per circa 7 minuti.

Ottenuto un impasto morbido, liscio e incordato nel gancio toglietelo dall’impastatore e formate una palla, trasferite quindi la pasta in una ciotola; coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettete a lievitare per 2 o 3 ore nel forno spento con luce accesa.

Il tempo di lievitazione dipende molto dalla temperatura esterna dalla farina utilizzata dalla forza del lievito, insomma può variare notevolmente.  Per accertarvi che la pasta brioche sia lievitata osservatela, deve aver almeno raddoppiato il suo volume iniziale.

Preparazione delle brioche a forma di fiore

Quando l’impasto sarà lievitato riprendetelo, trasferitelo su una spianatoia e dividetelo in 6 parti (circa 80 g ciascuno).

Foderate una o più teglie di carata da forno.

Prendete ogni pezzo di pasta e formate con ognuno una pallina. Mettete tutte le palline su una spianatoia o un piano di lavoro e copritele con un canovaccio pulito. Lasciatele lievitare per 30 minuti.

Passato il momento della seconda lievitazione accendete il forno a 180 °C e intanto sbattete il tuorlo insieme all’acqua.

Prendete ogni pallina e stendetela formando un cerchio di circa 10- 12 cm . Posizionate al centro del cerchio qualche oggetto che abbia una circonferenza di circa 2,5 – 3 cm e poi tagliate la parte del cerchio di pasta brioche  esterna in otto parti uguali.

Io ho utilizzato un beccuccio a stella che utilizzo per preparare le zeppole.

A proposito se volete poi andate a leggere la mia ricetta delle zeppole che potrete utilizzare per prepararle sia fritte che al forno cliccando qui -> zeppole ricetta base.

Unite con indice e pollice i due estremi di ogni pezzo di pasta  che avete tagliato a formare un petalo, magari aiutandovi anche con l’indice dell’altra mano. Otterrete così otto petali.

Trasferite il fiore così ottenuto sulla placca già foderata di carta da forno. se notate che spostando il fiore di pasta brioche si deforma l’operazione di taglio e formazione dei petali potrete farla già sulla teglia.

Prendete ora una forchetta e punzecchiatene il centro di ogni fiore con i rebbi. Disponete al centro di ogni fiore un cucchiaino di confettura.

Sbattete ora il tuorlo insieme all’acqua e spennellate tutti i petali dei fiori con questo miscuglio.

 

Cottura delle brioche

Infornate ora i fiori di pasta brioche e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 10 – 15 minuti circa.

Le brioche dovranno diventare ben dorate. Sfornate e lasciate raffreddare.

Ed ecco che le vostre brioche a forma di fiore sono pronte per essere servite. Se volete potete spolverarle con zucchero a velo.

 

fiori di pasta brioche, brioche a forma di fiore

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 258 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

preparazione dei fiori

Passato il momento della seconda lievitazione accendete il forno a 180 °C e intanto sbattete il tuorlo insieme all’acqua.
Prendete ogni pallina e stendetela formando un cerchio di circa 10- 12 cm . Posizionate al centro del cerchio qualche oggetto che abbia una circonferenza di circa 2,5 – 3 cm e poi tagliate il cerchio di pasta brioche in otto parti uguali. Io ho utilizzato un beccuccio a stella che utilizzo per preparare le zeppole.

2
Fatto

Unite con indice e pollice i due estremi di ogni pezzo di pasta tagliato a formare un petalo, magari aiutandovi anche con l’indice dell’altra mano. Otterrete così otto petali.
Prendete ora una forchetta e punzecchiatene il centro di ogni fiore con i rebbi. Disponete al centro di ogni fiore un cucchiaino di confettura.

3
Fatto

Sbattete ora il tuorlo insieme all’acqua e spennellate tutti i petali dei fiori con questo miscuglio.

Infornate ora le brioche e cuocetele in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa 10 – 15 minuti circa. Le brioche dovranno diventare ben dorate. Sfornate e lasciate raffreddare.

fiocchi di brioche allo yogurt senza burro
ricette / articoli più recenti
Fiocchi di brioche allo yogurt
ciambella mele e castagne senza uova
ricette/articoli meno recenti
Ciambella mele e castagne senza uova
fiocchi di brioche allo yogurt senza burro
ricette / articoli più recenti
Fiocchi di brioche allo yogurt
ciambella mele e castagne senza uova
ricette/articoli meno recenti
Ciambella mele e castagne senza uova

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »