Frittata di carciofi – secondo semplice

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
4 carciofi
4 uova
200 ml Acqua
1 rametto mentuccia
1 cucchiaino paprika
q.b. sale

Frittata di carciofi – secondo semplice

Caratteristiche /Features:
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • Vegetariane
  • 1 h
  • Persone / Porzioni 2
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Frittata di carciofi 

La frittata di carciofi è un secondo piatto gustoso e semplice ma molto sostanzioso e ricco di vitamine. Accompagnata con una porzione di verdure e un panino integrale costituisce una cena equilibrata e completa.

Questa ricetta è compresa nella raccolta di ricette con i carciofi presente nel sito. Clicca qui per vederle tutte

frittata di carciofi

 

Ingredienti per 2 persone:

4 carciofi
4 uova
200 ml di acqua
Sale
Mentuccia qualche rametto
1 cucchiaino di paprica dolce

 

Preparazione della frittata di carciofi

Preparare la frittata di carciofi è semplice e abbastanza veloce. Dovrete stare attenti però al momento in cui la girate :D.

Iniziamo innanzi tutto a pulire i carciofi. Togliete tutte le foglie dure del carciofo, tagliate il gambo se c’è e pulite bene benino intorno al punto di tagli del gambo. Tagliate la parte più dura dei petali de carciofo e lavateli bene. Non serve metterli nell’acqua acidulata perché li cuocerete subito.

Tagliate il cuore del carciofo a metà e poi a striscioline sottilissime. Mettete le strisce di carciofo in una padella de 24 cm 26 cm e fate cuocere con due cucchiai di olio, 200 ml di acqua e poco sale.

Fate cuocere i carciofi per 10 – 15 minuti. Il tempo di cottura dipende dalla durezza del carciofo. Comunque l’acqua deve evaporare tutta.

Intanto prendete 4 uova e apritele in un piatto fondo. Aggiungete un pizzico di sale e un cucchiaino di paprica dolce.
Sbattete bene le uova facendo ben distribuire la paprika.

Quando i carciofi saranno cotti e l’acqua assorbita versate le uova sbattute nella padella facendo distribuire bene su tutta la superficie.

Fate cuocere bene l’uovo. Dovrete vedere che l’uovo ai lati della padella è diventato sodo e chiaro, il che significa che è cotto bene e sopra ai carciofi deve essere poco liquido altrimenti quando girate la frittata fareste un disastro.

Prendete ora un coperchio piano e copriteci la padella. Afferrate bene il manico della padella e tenendo premuto il coperchio ben stretto a chiudere la padella girate velocemente entrambe le mani nella stessa direzione. Come se stesse girando una torta.

Togliete la padella da sopra il coperchio sarà sotto con la frittata. Appoggiate il coperchio sulla padella e fate scivolare la frittata dalla superficie del coperchio alla padella.

Fate cuocere ancora altri cinque minuti e la vostra frittata di carciofi è pronta per essere gustata.

Se cerchi altre ricette di secondi piatti  clicca qui: SECONDI PIATTI

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

frittata ai carciofi

(Visited 560 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

pulite i carciofi e tagliateli a fettine sottili.

2
Fatto

Mettete le strisce di carciofo in una padella de 24 cm 26 cm e fate cuocere con due cucchiai di olio, 200 ml di acqua e poco sale.
Fate cuocere i carciofi per 10 - 15 minuti. Il tempo di cottura dipende dalla durezza del carciofo. Comunque l’acqua deve evaporare tutta.

3
Fatto

Intanto prendete 4 uova e apritele in un piatto fondo. Aggiungete un pizzico di sale e un cucchiaino di paprica dolce.
Sbattete bene le uova facendo ben distribuire la paprika.

4
Fatto

Quando i carciofi saranno cotti e l’acqua assorbita versate le uova sbattute nella padella facendo distribuire bene su tutta la superfice.
Fate cuocere bene l’uovo. Dovrete vedere che l’uovo ai lati della padella è diventato sodo e chiaro, il che significa che è cotto bene e sopra ai carciofi deve essere poco liquido altrimenti quando girate la frittata fareste un disastro. Prendete ora un coperchio piano e copriteci la padella.

5
Fatto

Afferrate bene il manico della padella e tenendo premuto il coperchio ben stretto a chiudere la padella girate velocemente entrambe le mani nella stessa direzione. Come se stesse girando una torta. Togliete la padella da sopra il coperchio sarà sotto con la frittata.

6
Fatto

Appoggiate il coperchio sulla padella e fate scivolare la frittata dalla superficie del coperchio alla padella. Fate cuocere ancora altri cinque minuti e la vostra frittata di carciofi è pronta per essere gustata.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

ricette / articoli più recenti
Torta integrale mandorle e pere – senza zucchero
polpette di carne fritte
ricette/articoli meno recenti
Polpette di carne fritte – gustoso finger food
ricette / articoli più recenti
Torta integrale mandorle e pere – senza zucchero
polpette di carne fritte
ricette/articoli meno recenti
Polpette di carne fritte – gustoso finger food

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.