Girandole fritte mele e uva passa

Condividi nel tuo social network /Share:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
250 gr farina tipo 00
30 gr zucchero semolato
25 ml latte vaccino intero
75 ml Acqua
10 gr lievito di birra
3 tuorli
30 gr burro
2 mele
30 gr uva passa
40 ml Brandy
q.b. olio per friggere
q.b. zucchero a velo

Girandole fritte mele e uva passa

  • 1 h + riposo
  • Porzioni/ persone 20
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Share / Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Girandole fritte mele e uva passa

La ricetta delle girandole fritte mele e uva passa è una ricetta del periodo di carnevale che si può preparare in qualsiasi occasione.. queste girandole sono buonissime e rimangono asciutte dopo la frittura. Una tira l’altra e non potrete fare a meno di mangiarne almeno due.. tre…   ehm non le mangiate tutte

girandole fritte mele e uva passa

Ingredienti per circa 20 girandole:

250 gr di farina 00
30 gr di zucchero
25 ml di latte
10 gr di lievito di birra fresco
3 tuorli (220 gr ca)
30 gr di burro fuso
2 mele golden
30 gr di uvetta
40 ml di Brandy

Olio per friggere
Zucchero a velo per spolverare

Pubblicità

Preparazione delle girandole fritte mele e uva passa:

Per preparare le girandole fritte mele e uva passa preparate innanzitutto l’impasto.

Sciogliete ½ del lievito (5 gr) in 75 ml di acqua tiepida e un pizzico di zucchero. Impastate ½ della farina  (125 gr) della ricetta con il lievito sciolto. Mettete la pasta ottenuta in una ciotola copritela e fatela lievitare fino a che raddoppierà il suo volume. Ci vorranno dalle 2 alle 4 ora. Se non avete tempo potrete preparare questo impasto la sera e metterlo in frigo per 12 ore poi utilizzarlo per fare l’impasto.

Qualsiasi sia il procedimento utilizzato prendete la pasta e mettetela nella ciotola di un impastatore. Sciogliete il rimanente lievito nel latte tiepido.

Pubblicità

Incorporate la farina rimasta nella ciotola con l’impasto lievitato e aggiungete il latte e lievito. Incorporate lo zucchero, il burro fuso raffreddato i tuorli e fate impastare fino a che otterrete un impasto liscio e omogeneo.

Fate lievitare questa pasta per 1 ora.

Mettete l’uva passa in un bicchiere e bagnatela con un bicchierino di Brandy (40 ml) e acqua fino a coprirla.

Prendete ora la pasta stendetela in un rettangolo di circa 40 cm per 25 cm. Strizzate l’uva passa e disponetela sul rettangolo di pasta.

Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti. Distribuite anche le mele nel rettangolo. Pigiate bene affinchè mele e uvetta aderiscano alla pasta e poi arrotolate bene.

Riempite un tegamino di olio per friggere e portate a bollore.

Tagliate la pasta arrotolata a fettine di circa 2 cm di spessore.

Quando l’olio bollirà friggetele. Quando saranno dorate mettetele su dei fogli di carta da cucina e spolveratele di zucchero a velo

Ecco le vostre girandole fritte mele e uva passa pronte per essere gustate…Sono deliziose.

girandole fritte mele e uva passa

 

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

Facebook cliccate qui  IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

Pubblicità

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

(Visited 1.730 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

I° impasto

Sciogliete ½ del lievito in 75 ml di acqua tiepida e un pizzico di zucchero. Impastate ½ della farina della ricetta con il lievito sciolto. Mettete la pasta ottenuta in una ciotola copritela e fatela lievitare fino a che raddoppierà il suo volume. Ci vorranno dalle 2 alle 4 ora. Se non avete tempo potrete preparare questo impasto la sera e metterlo in frigo per 12 ore poi utilizzarlo per fare l’impasto.

2
Fatto

II° impasto

Sciogliete il rimanente lievito nel latte tiepido. Incorporate la farina rimasta nella ciotola con l’impasto lievitato e aggiungete il latte e lievito. Incorporate lo zucchero, il burro fuso raffreddato i tuorli e fate impastare fino a che otterrete un impasto liscio e omogeneo.

3
Fatto
4
Fatto

preparazione delle girandole

Prendete ora la pasta stendetela in un rettangolo di circa 40 cm per 25 cm. Strizzate l’uva passa e disponetela sul rettangolo di pasta. Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti. Distribuite anche le mele nel rettangolo. Pigiate bene affinchè mele e uvetta aderiscano alla pasta e poi arrotolate bene.

5
Fatto

frittura delle girandole

Riempite un tegamino di olio per friggere e portate a bollore.
Tagliate la pasta arrotolata a fettine di circa 2 cm di spessore.
Quando l’olio bollirà friggetele. Quando saranno dorate mettetele su dei fogli di carta da cucina e spolveratele di zucchero a velo

6
Fatto
7
Fatto

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

girelle al forno crema e amarene
ricette / articoli precedenti
Girelle al forno crema e amarene
carciofi ripieni alla barese
nuove ricette/articoli
Carciofi ripieni alla barese
girelle al forno crema e amarene
ricette / articoli precedenti
Girelle al forno crema e amarene
carciofi ripieni alla barese
nuove ricette/articoli
Carciofi ripieni alla barese

5 Commenti Nascondi commenti

Molto golose queste girandole di mele, perfette per Carnevale. Un bacione e buon lunedi

Aggiungi un commento o una tua impressione grazie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »