0 0
Gnocchi di polenta senza glutine

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
400 g Polenta cotta
150 g farina di riso + quella per tagliarli
15 g parmigiano grattugiato
1 tuorli
q.b. sale

Gnocchi di polenta senza glutine

Caratteristiche /Features:
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • Vegetariane

Gli gnocchi di polenta sono degli gnocchi particolari perché sono preparati con polenta cotta uova e farina di riso, poco parmigiano e sono senza glutine.

  • 10 min
  • Persone / Porzioni 3
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Gnocchi di polenta senza glutine

Gli gnocchi di polenta sono degli gnocchi particolari perché sono preparati con polenta cotta ( magari avanzata) uova e farina di riso, poco parmigiano e sono senza glutine.

Avevo preparato la polenta e ne era rimasta molta. Di solito ci preparo delle pizzette, ne ho preparate col pesto e pomodorini o con radicchio e formaggio, ma stavolta ho voluto provare a preparare gli gnocchi.

gnocchi di polenta senza glutine

Devo dire che sono rimasta molto sorpresa dalla riuscita di questa ricetta. Gli gnocchi di polenta sono buoni e sono piaciuti anche a mio figlio.
Per preparare questi gnocchi bisogna avere della polenta già cotta e fredda quindi se volete prepararli senza avere della polenta avanzata dovrete cuocerla la sera prima. Purtroppo non so quanta farina dovrete cuocere perché io ho utilizzato polenta già cotta.

Se non siete celiaci, e volete preparare questa ricetta per amici o parenti con questo problema, mi raccomando utilizzate un piano di lavoro pulito o una spianatoia nuova per evitare contaminazioni.

 

gnocchi di polenta

 

Ingredienti per 500 g di gnocchi circa

400 g di polenta già cotta
1 tuorlo
150 g di farina di riso + quella per la spianatoia
15 g di parmigiano grattugiato
1 pizzico di sale

 

 

Preparazione degli gnocchi di polenta senza glutine

Prendete la polenta già cotta e mettetela in un robot da cucina insieme al parmigiano grattugiato, al tuorlo e al sale.

Frullate fino ad ottenere una pasta molle e senza grumi.

Prendete una ciotola o spostatevi su un piano di lavoro e  spostare l’impasto di polenta su di esso.

Aggiungete poca alla volta la farina di riso fino ad ottenere una pasta morbida e ben lavorabile ma non appiccicosa.

Fate riposare qualche minuto e poi tagliate poca pasta per volta e formate dei bastoncini di circa 1- 2 cm di diametro.

Tagliate i bastoncini a pezzetti di circa 2 cm di lunghezza. Rigate gli gnocchi servendovi di una forchetta, passando i cilindretti sui rebbi, o se lo possedete utilizzate il riga gnocchi. Potrete lasciare gli gnocchi di polenta anche senza rigare.

Disponete gli gnocchi senza glutine in vassoi infarinati e proseguite fino ad esaurimento della pasta.

A questo punto i vostri gnocchi di polenta senza glutine sono pronti.

gnocchi di polenta senza glutine

Cottura degli gnocchi

Per cuocere gli gnocchi dovrete portare a bollore abbondante acqua salata e poi farli cadere nell’acqua senza mescolarli.

Quando gli gnocchi saliranno a galla, aspettate che l’acqua ritorni a bollire e poi toglieteli scolandoli con un mescolo forato o una schiumarola.

Condite i vostri gnocchi di polenta senza glutine con il condimento che più vi piace, stanno bene con tutto avendo comunque un sapore neutro.

Alcune idee per condire gli gnocchi:

con pesto e pomodorini

con un ragù di carne macinata

Potrete preparare un bel ragù di coniglio seguendo la mia ricetta

semplicemente burro e salvia.

 

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

 

(Visited 172 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

frullate la polenta con il tuorlo e il parmigiano e il sale, poi trasferitevi in una ciotola o in un piano di lavoro e aggiungete la farina di riso

2
Fatto

tagliate poca pasta per volta e formate dei bastoncini di circa 1- 2 cm di diametro.
Tagliate i bastoncini a pezzetti di circa 2 cm di lunghezza. Rigate gli gnocchi servendovi di una forchetta, passando i cilindretti sui rebbi, o se lo possedete utilizzate il riga gnocchi. potrete lasciarli anche senza rigare.

crostata arlecchino senza burro all'olio
ricette / articoli più recenti
Crostata Arlecchino all’olio
besciamella all'olio
ricette/articoli meno recenti
Besciamella all’olio
crostata arlecchino senza burro all'olio
ricette / articoli più recenti
Crostata Arlecchino all’olio
besciamella all'olio
ricette/articoli meno recenti
Besciamella all’olio

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.