Lenticchie calamari e pomodoro

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
160 g Lenticchie
1 litro Acqua
2 foglie Alloro
250 g calamari
45 g scalogno 1 medio
30 g carote
100 g Pomodori ramati
30 g sedano 1/2 costa
2 cucchiai olio e.v.o.
1 pezzetto Peperoncini piccanti facoltativo
q.b. sale
per accompagnare
tostato pane di semola di grano duro

Lenticchie calamari e pomodoro

Caratteristiche /Features:
  • pesce
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Persone / Porzioni 2
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per accompagnare

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Lenticchie calamari e pomodoro

La ricetta delle lenticchie calamari e pomodoro è un modo alternativo di servire le lenticchie anche a capodanno. La tradizione vuole che si preparino e si mangino le lenticchie come buon auspicio di un anno in abbondanza prosperità e benessere. Certamente non devono essere mangiate solo a Capodanno in quanto sono dei legumi ricchi di proteine ferro e sostanze nutritive molto importanti per l’organismo. Ma se volete preparale come da tradizione vi propongo questa ricetta alternativa alle lenticchie con il cotechino.

lenticchie calamari e pomodoro

Ingredienti per 2 persone:

160 g di lenticchie
1 l di acqua
2 foglie di alloro
Sale

250 g di calamari puliti (1 calamaro medio)
1 scalogno medio (45 g)
½ carota (30 g)
1 pomodoro ramato (100 g)
1 costa di sedano (30 g)
Prezzemolo (facoltativo)
peperoncino (facoltativo)
Olio evo 2 cucchiai
Sale q.b.

Pubblicità

Pane tostato per accompagnare (da evitare sin caso di celiachia)

 

Preparazione delle lenticchie calamari e pomodoro

Per preparare le lenticchie calamari e pomodoro iniziate pulendo i calamari.

Asciugate i calamari e tirate via con delicatezza le teste e i tentacoli dalle tasche. Tirate via anche la parte dura trasparente che i calamari hanno all’interno.

Pubblicità

Togliete la pelle esterna e lavate accuratamente le tasche, poi tagliate gli occhi dalle teste con le forbici. A questo punto fate fuoriuscire  il becco centrale dalla testa del calamaro servendovi delle dita. Tagliate a striscioline le tasche dei calamari. Lavate bene teste e tentacoli e tasche tagliate a rondelle.

Per preparare questa ricetta ho utilizzato 250 g di calamari già puliti che avevo precedentemente congelato.

Ora preparate le lenticchie.

Pesate 70 – 80 g di lenticchie a persona e lavatele. Mettetele in una pentola a pressione o in una pentola normale se non ne possedete una. Metteteci l’acqua e le foglie di alloro. Chiudete il coperchio della pentola a pressione o coprite la pentola normale con un coperchio.

Fate cuocere 15 minuti in pentola a pressione, o 25 minuti nella pentola normale.

Intanto che si cuociono le lenticchie preparate i calamari.

Tagliate le carote, il sedano a cubetti e lo scalogno a pezzettini. Mettete le verdure in un tegame, meglio se di coccio, e fatele soffriggere per 5 minuti con due cucchiai di olio e il peperoncino (se volete metterlo). Aggiungete a questo punto i calamari e fate cuocere 10 minuti.

Lavate bene il pomodoro e tagliatelo a cubetti. A questo punto le lenticchie saranno cotte.

Aggiungetele al tegame con i calamari togliendo prima qualche cucchiaio di acqua di cottura. Aggiungete infine il pomodoro a cubetti e aggiustate di sale. Fate cuocere fino a che le lenticchie avranno preso sapore e si sarà asciugato un po’ il liquido.

Servite calde con delle fette di baguette di semola e del prezzemolo tritato se volete.

Ed ecco qua che le lenticchie calamari e pomodoro sono pronte per essere gustate.

 

lenticchie calamari e pomodoro

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

(Visited 1.286 times, 3 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto
20 - 30 minuti

cottura delle lenticchie

Pesate 70 – 80 gr di lenticchie a persona e lavatele. Mettetele in una pentola a pressione o in una pentola normale se non ne possedete una. Metteteci l’acqua e le foglie di alloro. Chiudete il coperchio della pentola a pressione o coprite la pentola normale con un coperchio. Fate cuocere 15 minuti in pentola a pressione, o 25 minuti nella pentola normale.

2
Fatto
10 minuti

cottura calamari

Tagliate le carote, il sedano a cubetti e lo scalogno a pezzettini. Mettete le verdure in un tegame, meglio se di coccio, e fatele soffriggere per 5 minuti con due cucchiai di olio. Aggiungete a questo punto i calamari e fate cuocere 10 minuti.

3
Fatto
5

Lavate bene il pomodoro e tagliatelo a cubetti. A questo punto le lenticchie saranno cotte. Aggiungetele al tegame con i calamari togliendo prima qualche cucchiaio di acqua di cottura. Aggiungete infine il pomodoro a cubetti e aggiustate di sale. Fate cuocere fino a che le lenticchie avranno preso sapore e si sarà asciugato un po’ il liquido.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

ricette / articoli più recenti
Tronchetto natalizio alla crema di yogurt
ricette/articoli meno recenti
Treccia salata bieta caciocavallo
ricette / articoli più recenti
Tronchetto natalizio alla crema di yogurt
ricette/articoli meno recenti
Treccia salata bieta caciocavallo

6 Commenti Nascondi commenti

Ciao Laura.. un incontro di sapori sorprendente!!! l’hai beccata proprio appena pubblicata :D. un abbraccio e buona notte

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »