Minestra di lenticchie con la pasta

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Minestra di lenticchie con la pasta

Caratteristiche /Features:
  • Vegetariane
  • 1 h
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Minestra di lenticchie con la pasta

La minestra di lenticchie con la pasta è una minestra sana genuina che potrete gustare in ogni stagione anche se di inverno la si preferisce perché calda e fumante.
La mia ricetta è, come la ricetta della pasta e ceci, una ricetta di famiglia che nel tempo ho modificato e reso più leggera. Mia madre al posto dell’acqua usa brodo vegetale o già pronto, e qualche cucchiaio di olio in più.

minestra di lenticchie con la pasta

Ingredienti per 3 persone:

150 gr di lenticchie
120 gr di pasta formato anellini
70 gr di carota (1 carota piccola)
25 gr di sedano (1 costa piccola)
15 gr cipolla
2 foglie di alloro
1 litro di acqua
120 gr di pomodori pelati
Sale grosso due pizzichi
2 cucchiai di olio evo

 

Preparazione della minestra di lenticchie con la pasta:

Preparare la minestra di lenticchie con la pasta è semplice e veloce visto che le lenticchie non richiedono ammollo precedente.

Pubblicità

Lavate la carota, la costa di sedano e il pezzo di cipolla. Tagliate a cubetti carota e sedano e tritate la cipolla. In una pentola preferibilmente di coccio mettete i 2 cucchiai d’olio, la cipolla, la carota e il sedano a cubetti.

Lavate bene le lenticchie e poi scolatele ed aggiungetele nella pentola. Versate nella pentola 600 ml dell’acqua prevista nella ricetta ed aggiungete anche le foglie di alloro lavate. Fate cuocere le lenticchie per 30 minuti. Vedrete che l’acqua sarà completamente assorbita dalle lenticchie.

A questo punto aggiungete i pomodori pelati spezzettati due pizzichi di sale grosso e la pasta. Aggiungete anche 200 ml di acqua e togliete le foglie di alloro. Fate cuocere la pasta circa 15 minuti, dipende dal tempo di cottura della stessa.

Pubblicità

Se serve aggiungete altra acqua calda. Spegnete il fuoco e fate riposare qualche minuto la minestra prima di servirla.

Ed ecco qua che la vostra minestra di lenticchie con la pasta è pronta per essere gustata

Se cerchi altre ricette di primi  piatti  clicca qui: PRIMI PIATTI

Se cerchi altre ricette Vegetariane clicca qui : RICETTE VEGETARIANE

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui IN CUCINA CON ZIA RALU’ anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA  QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

Pubblicità

Segui In cucina con Zia Ralù anche su GOOGLE + clicca qui e clicca su SEGUI

(Visited 335 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Tagliate a cubetti carota e sedano e tritate la cipolla. In una pentola preferibilmente di coccio mettete i 2 cucchiai d’olio, la cipolla, la carota e il sedano a cubetti. Lavate bene le lenticchie e poi scolatele ed aggiungetele nella pentola. Versate nella pentola 600 ml dell’acqua prevista nella ricetta ed aggiungete anche le foglie di alloro lavate. Fate cuocere le lenticchie per 30 minuti. Vedrete che l’acqua sarà completamente assorbita dalle lenticchie.

2
Fatto

A questo punto aggiungete i pomodori pelati spezzettati due pizzichi di sale grosso e la pasta. Aggiungete anche 200 ml di acqua e togliete le foglie di alloro. Fate cuocere la pasta circa 15 minuti, dipende dal tempo di cottura della stessa. Se serve aggiungete altra acqua calda. Spegnete il fuoco e fate riposare qualche minuto la minestra prima di servirla.

sbriciolona alle mele
ricette / articoli più recenti
Sbriciolona alle mele e uva passa
ricette/articoli meno recenti
Coniglio alla cacciatora – ricetta della mamma
sbriciolona alle mele
ricette / articoli più recenti
Sbriciolona alle mele e uva passa
ricette/articoli meno recenti
Coniglio alla cacciatora – ricetta della mamma

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »