Pandoro ripieno di crema al cocco

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
310 farina tipo 0 più quella per la spianatoia
120 gr zucchero semolato
200 gr burro
20 gr lievito di birra
1 uova
5 tuorli
100 gr panna fresca da montare
1 fiala aroma di vaniglia
Per la crema al cocco
250 ml latte al cocco
50 gr zucchero semolato
2 tuorli
20 gr fecola di patate
15 gr cocco disidratato
per decorare
q.b. zucchero a velo

Pandoro ripieno di crema al cocco

Features:
  • Dolci
  • 18 ore
  • Persone / Porzioni 750
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • Per la crema al cocco

  • per decorare

Procedimento

Condividi

Pandoro ripieno di crema al cocco

La ricetta del pandoro ripieno di crema al cocco è una variante della ricetta del pandoro sfogliato che ho preparato l’anno scorso. La ricetta originale era nel libro “dolci a lievitazione lenta” Feltrinelli Editore. Essendo una ricetta riuscita non ho voluto rischiare e ne ho creata una versione ripiena.

pandoro ripieno di crema

Ingredienti per un pandoro da 750 gr:

Per la biga:
20 gr di lievito di birra fresco
25 ml di acqua tiepida
15 gr di zucchero
1 tuorlo
70 gr di farina tipo 0 –  o manitoba

Per il 2° impasto:
120 gr di farina tipo 0 –  o manitoba
55 gr di zucchero
3 tuorli
50 gr di burro

Per il 3° impasto
120 gr di farina tipo 0 –  o manitoba
55 gr di zucchero
1 tuorlo
1 uovo

Per il 4° impasto:
1 fialetta di estratto di vaniglia
100 gr di panna da montare

Per la sfogliatura :
150 gr di burro a temperatura ambiente

Per la crema al cocco senza lattosio
250 ml di latte di cocco
50 gr di zucchero
2 tuorli
15 gr di farina di cocco (oppure 20 gr di farina 00)
20 gr di fecola di patate

 

Preparazione del pandoro ripieno di crema al cocco:

Per preparare il pandoro ci vorrà una giornata intera  (dalla mattina alle 5  / 6 fino alla sera alle 22:00 / 24:00) per la ricetta vi rimando alla spiegazione già presente nel mio blog. Cliccate qui -> Pandoro sfogliato

Preparazione della crema al cocco:

Il giorno seguente, cioè quando il pandoro sarà sfornato e freddo preparate la crema.

Mettete i tuorli delle uova in un tegamino e sbattetele insieme allo zucchero fino a che saranno chiare.

Aggiungete poi la farina di cocco e mescolate bene. Ammorbidite il composto con poco latte di cocco. Aggiungete anche la fecola di patate e mescolate.

Ammorbidite sempre con poco latte di cocco preso dalla quantità totale. Infine aggiungete tutto il latte di cocco rimasto e mettete il tegamino sui fornelli. Fate cuocere fino a che la crema sarà rappresa.

Farcitura del pandoro ripieno di crema al cocco

Prendete ora il pandoro e rimettetelo delicatamente sullo stampo. Servendovi di uno scavino per togliere i torsoli delle mele carotate il pandoro in corrispondenza delle fette. Riempite i vuoti con parte della crema e ricoprite il foro aperto con la parte esterna della carota.

Prendete una siringa per farcire dolci e completate la farcitura

Rimettete il pandoro su un piatto togliendolo dallo stampo e con la siringa farcite la parte superiore delle fette. Dove la stella del pandoro fa la punta.

Spolverate di zucchero a velo ed ecco qua che il vostro pandoro ripieno di crema al cocco è pronto per essere gustato…

pandoro ripieno di crema

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui IN CUCINA CON ZIA RALU’ anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA  QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

Segui In cucina con Zia Ralù anche su GOOGLE +clicca qui e clicca su SEGUI

Seguitemi su PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

pandoro ripieno di crema

 

Per utilizzare gli albumi che sono rimasti dalla preparazione di questa ricetta potrete prendere spunto qui -> RICETTE CON GLI ALBUMI D’UOVO

(Visited 139 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Preparazione della crema al cocco

Mettete i tuorli delle uova in un tegamino e sbattetele insieme allo zucchero fino a che saranno chiare.
Aggiungete poi la farina di cocco e mescolate bene. Ammorbidite il composto con poco latte di cocco. Aggiungete anche la fecola di patate e mescolate. Ammorbidite sempre con poco latte di cocco preso dalla quantità totale. Infine aggiungete tutto il latte di cocco rimasto e mettete il tegamino sui fornelli. Fate cuocere fino a che la crema sarà rappresa.

2
Fatto

farcitura del pandoro

Prendete ora il pandoro e rimettetelo delicatamente sullo stampo. Servendovi di uno scavino per togliere i torsoli delle mele carotate il pandoro in corrispondenza delle fette. Riempite i vuoti con parte della crema e ricoprite il foro aperto con la parte esterna della carota.
Prendete una siringa per farcire dolci e completate la farcitura
Rimettete il pandoro su un piatto togliendolo dallo stampo e con la siringa farcite la parte superiore delle fette. Dove la stella del pandoro fa la punta.

strudel salato alle carote
post precedenti
Strudel salato alle carote feta e olive
stella natalizia salata di rose
post successivi
Stella natalizia salata di rose
strudel salato alle carote
post precedenti
Strudel salato alle carote feta e olive
stella natalizia salata di rose
post successivi
Stella natalizia salata di rose

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »