Pasta alla crudaiola barese a modo mio

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
210 g Pasta formato corto
300 g pomodori camone
160 g Pomodori ramati
130 g ricotta marzotica
15 g basilico
30 ml olio e.v.o.

Pasta alla crudaiola barese a modo mio

Features:
  • Vegetariane

La ricetta della pasta alla crudaiola barese è una ricetta che varia da persona a persona. ma è un ottimo piatto freddo

  • 50 minuti
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Pasta alla crudaiola barese a modo mio

La ricetta della pasta alla crudaiola barese è una ricetta che varia da famiglia a famiglia. E’ un piatto freddo composto da pasta, pomodori a media maturazione, basilico e ricotta marzotica. Il tutto condito con olio evo.

È un primo piatto fresco facile da preparare. Esistono varianti varie e disparate tanto che con il termine di pasta alla crudaiola si intende una pasta fredda che può essere condita con aggiunta di mozzarella, olive taggiasche. Insomma viva la fantasia.

Io invece ho optato per una crudaiola semplice, con i pochi ingredienti previsti dalla ricetta base dove tutti i gusti sono ben amalgamati e nessuno predomina sugli altri. .

Pubblicità

pasta alla crudaiola barese

Ingredienti per 3 persone:

210 g di fusilli (o comunque pasta formato corto)
300 g di pomodori camoni a media maturazione
1 pomodoro ramato medio (160 g )
15 g di basilico
30 ml di olio evo
130 g di ricotta marzotica

 

Preparazione della pasta alla crudaiola barese:

Per preparare la pasta alla crudaiola barese a modo mio sono necessari pochi passaggi e poco tempo.

Dovrete però far riposare la pasta in frigo per qualche ora prima di consumarla per ottenere un risultato ottimale.

Pubblicità

Mettete in una pentola abbondante acqua e portatela a bollore, quando bollirà salatale abbondantemente e mettete a cuocere la pasta.
Lavate bene i pomodori e il basilico.

Tagliate i pomodori, sia i camoni che il ramato a pezzetti e metteteli in un piatto che dovrà contenere anche la pasta condita, quindi aggiustate di sale.

Prendete ora le foglie di basilico e tagliatele a pezzetti piccoli servendovi di un coltello per evitare di scaldare troppo le foglie che perderebbero il loro bel colore.

Aggiungete il basilico così tagliato ai pomodori.

Quando la pasta sarà cotta scolatela e fatela raffreddare sotto l’acqua fredda corrente. Aggiungete la pasta al condimento di pomodori e basilico e mescolate. condite con l’olio evo.

Prendete ora la ricotta marzotica. Tagliate circa 50 g del totale a cubetti.

Grattugiate poi il resto della ricotta con una grattugia a fori grossi direttamente sopra la pasta. Fate riposare in frigo coprendo la ciotola con un foglio di pellicola trasparente almeno 2 ore. Servite cospargendo con la ricotta marzotica a cubetti e guarnendo con qualche fogliolina di basilico.

Se cerchi altre ricette di paste fredde e gustose clicca qui: PRIMI PIATTI FREDDI

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

Pubblicità

Ed ecco qua che la vostra pasta alla crudaiola barese è pronta

pasta alla crudaiola barese

(Visited 2.308 times, 3 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Lavate bene i pomodori e il basilico.
Tagliate i pomodori sia i camoni che il ramato a pezzetti e metteteli in un piatto che dovrà contenere anche la pasta condita.
Salate poco.
Prendete ora le foglie di basilico e tagliatele a pezzetti piccoli servendovi di un coltello per evitare di scaldare troppo le foglie che perderebbero il loro bel colore.

2
Fatto
3
Fatto

Aggiungete il basilico così tagliato ai pomodori.
Quando la pasta sarà cotta scolatela e fatela raffreddare sotto l’acqua fredda corrente.
Aggiungete la pasta al condimento di pomodori e basilico e mescolate. condite con l’olio evo.

4
Fatto
5
Fatto

Aggiungete la pasta al condimento di pomodori e basilico e mescolate. condite con l’olio evo.
Prendete ora la ricotta marzotica. Tagliate circa 50 gr del totale a cubetti. Grattugiate il resto della ricotta con una grattugia a fori grossi direttamente sopra la pasta. Fate riposare in frigo coprendo la ciotola con un foglio di pellicola trasparente almeno 2 ore.

6
Fatto
7
Fatto

Servite cospargendo con la ricotta marzotica a cubetti e guarnendo con qualche fogliolina di basilico.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

confettura ananas mela banana
post precedenti
Confettura ananas mela banana
pesto zucchine e peperoni di Senise
post successivi
Pesto zucchine e peperoni di Senise
confettura ananas mela banana
post precedenti
Confettura ananas mela banana
pesto zucchine e peperoni di Senise
post successivi
Pesto zucchine e peperoni di Senise

2 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »