• Home
  • Primi
  • Penne al ragù bianco di pesce di mare
Penne al ragù bianco di pesce di mare

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Penne al ragù bianco di pesce di mare

Caratteristiche /Features:
  • pesce
  • 40 minuti
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Penne al ragù bianco di pesce di mare

La ricetta delle penne al ragù bianco di pesce di mare è una variante della cara amatissima ricetta delle pennette alla Tomao che presto inserirò nel sito. Non avendo a disposizione gli ingredienti necessari (essenzialmente pesce di lago) ho preparato questa ricetta con pesce di mare che invece qui a Bari abbonda.

penne al ragù bianco di pesce

Ingredienti per 3 persone

250 g di pennette

250 g di filetti di pesce (branzino, spigola, orata)

Pubblicità

150 g di filetti di merluzzo (o cernia, o gallinella)

15 g di cipolla (1 spicchio)

1 spicchio di aglio;

Pubblicità

1 rametto  di prezzemolo 2 g

peperoncino macinato q.b. (facoltativo)

1 acciuga salata lavata e pulita.

100 ml di vino bianco

1 cucchiaio di passata di pomodoro

Olio evo q.b. almeno 40 ml

 

Preparazione delle penne al ragù bianco di pesce di mare:

Preparare le penne al ragù bianco di pesce di mare è semplice e molto veloce. Se acquisterete i filetti di pesce già pronti o ve li farete preparare dal pescivendolo guadagnerete tempo. in questo caso dovete fare poche operazioni.

Nel caso in cui  avete acquistato il pesce fresco allora dovrete pulirlo e sfilettarlo.

Togliete la pelle ai filetti mettendo un coltello con lama affilata tra la pelle e il filetto e facendo poggiare la pelle su un tagliere.

Tenete con la mano sinistra (o destra se siete mancini) la parte della pelle verso la coda inserite il coltello tra pelle e filetto e lasciatela parallela alla pelle. A questo punto spingete verso l’altra parte del filetto facendo scorrere la lama tra pelle e filetto.

Una volta tolta la pelle ai filetti controllate se ci sono spine e toglietele con l’apposita pinza.

Mettete i filetti spezzettati e crudi nella ciotola di un frullatore o nel tritacarne  e frullateli  (macinateli) bene.

Lavate il prezzemolo, spellate l’aglio e la cipolla, pulite bene l’acciuga e tritateli insieme al peperoncino con un tritatutto o con un coltello.

In una padella mettete abbondante olio  e il trito di odori e fate rosolare bene (soffriggere), quindi aggiungete il pesce macinato, salate quanto basta.

Aggiungete il vino bianco  e fatelo evaporare, infine mettete nella padella anche la passata di pomodoro  e far cuocere il pesce per circa 10 minuti.

In abbondante acqua salata fate cuocere le pennette scolatele e poi trasferitele nella padella.

Lasciate qualche mestolo di acqua di cottura della pasta servirà poi.

Mantecate bene le pennette nel condimento e se serve aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura.

Ed ecco qua che le vostre penne al ragù bianco di pesce di mare sono pronte

Penne al ragù bianco di pesce di mare

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

 

 

(Visited 8.935 times, 16 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

togliete la pelle ai filetti di pesce poi controllate se ci sono spine e toglietele.
Mettete i filetti spezzettati e crudi nella ciotola di un frullatore o nel tritacarne e frullateli (macinateli) bene.

2
Fatto

Lavate il prezzemolo, spellate l’aglio e la cipolla, pulite bene l’acciuga e tritateli insieme al peperoncino con un tritatutto o con un coltello.

3
Fatto

In una padella mettete abbondante olio e il trito di odori e fate rosolare bene (soffriggere),
Quindi aggiungete il pesce macinato, salate quanto basta.

4
Fatto

Aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare
Infine mettete nella padella anche la passata di pomodoro e far cuocere il pesce per circa 10 minuti

5
Fatto

In abbondante acqua salata fate cuocere le pennette scolatele e poi trasferitele nella padella.
Lasciate qualche mestolo di acqua di cottura della pasta servirà poi.
Mantecate bene le pennette nel condimento e se serve aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura.

ricette / articoli più recenti
Torta a scacchi con crema al formaggio
torta salata rustica broccoli e tonno
ricette/articoli meno recenti
Torta salata rustica broccoli e tonno
ricette / articoli più recenti
Torta a scacchi con crema al formaggio
torta salata rustica broccoli e tonno
ricette/articoli meno recenti
Torta salata rustica broccoli e tonno

Un commento Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »