Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
40 gr foglie di sedano
30 gr carote
20 gr mandorle sgusciate
20 gr parmigiano grattugiato
30 ml olio e.v.o.
40 ml Acqua
Pesto al sedano mandorle e carote

Pesto al sedano mandorle e carote

Caratteristiche /Features:
  • Senza glutine
  • senza uova
  • Vegetariane
  • 25 minuti
  • Persone / Porzioni 0
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Pesto al sedano mandorle e carote

Il pesto al sedano mandorle e carote è un pesto fresco e particolare che piacerà a tutti.

Diciamola tutta è un modo per utilizzare le foglie del sedano con le quali solitamente, almeno io, non so mai cosa fare. Mio figlio ha voluto che condissi la sua pasta con il pesto al sedano a ripetizione. Insomma in questi giorni ho fatto delle prove di pesto e questo devo dire che è stato il più sorprendente.

Mio marito non ama il sedano eppure ha detto che era buono.. Insomma non volevo nemmeno metterlo nel blog ma ho dovuto ricredermi visto che a casa è piaciuto a tutti. Spero che anche voi apprezzerete.

Pubblicità

pesto al sedano mandorle

 

Ingredienti per 2 barattolini da 106 ml:

40 gr di foglie di sedano
30 gr di carote
20 gr di mandorle
20 gr di parmigiano grattugiato
30 ml di olio evo
40 ml di acqua

Preparazione del pesto al sedano mandorle e carote:

Preparare il pesto al sedano mandorle e carote è semplice ed abbastanza veloce.

Prendete la carota pelatela e sbollentatela in acqua salata per 5 minuti.

Pubblicità

Mettete le mandorle nel tritatutto o nel frullatore. Prendete le sole foglie del sedano, lavatele asciugatele e aggiungetele nel contenitore del tritatutto o del frullatore. Aggiungete la carota sbollentata a pezzetti e tritate qualche minuto.

Aggiungete il parmigiano, l’olio l’acqua e frullate fino ad ottenere un pesto di media consistenza.

Se desiderate un pesto più cremoso aggiungete altri 30 ml di acqua e 10 di olio.

Mettete il pesto nei vasetti precedentemente sterilizzati. Coprite il pesto con poco olio e conservate nel freezer o in frigo.

Utilizzate il pesto per condire la pasta aggiungendo un po’ di parmigiano grattugiato. Presto vi metterò anche delle ricette alternative alla pasta promesso !!!

Pubblicità

 

Ed ecco qua che il vostro pesto al sedano mandorle e carote è pronto.

(Visited 601 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Prendete la carota pelatela e sbollentatela in acqua salata per 5 minuti.
Mettete le mandorle nel tritatutto o nel frullatore. Prendete le sole foglie del sedano, lavatele asciugatele e aggiungetele nel contenitore del tritatutto o del frullatore. Aggiungete la carota sbollentata a pezzetti e tritate qualche minuto. Aggiungete il parmigiano, l’olio l’acqua e frullate fino ad ottenere un pesto di media consistenza. Se desiderate un pesto più cremoso aggiungete altri 30 ml di acqua e 10 di olio.

2
Fatto
3
Fatto

Aggiungete il parmigiano, l’olio l’acqua e frullate fino ad ottenere un pesto di media consistenza. Se desiderate un pesto più cremoso aggiungete altri 30 ml di acqua e 10 di olio.

4
Fatto

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

confettura di ciliegie
ricette / articoli più recenti
Confettura di ciliegie al limone
pasta al pesto di sedano
ricette/articoli meno recenti
Pasta al pesto di sedano e pomodorini
confettura di ciliegie
ricette / articoli più recenti
Confettura di ciliegie al limone
pasta al pesto di sedano
ricette/articoli meno recenti
Pasta al pesto di sedano e pomodorini

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »