Pizzette ragno – Antipasto per Halloween

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Pizzette ragno – Antipasto per Halloween

Features:
    • 1 h
    • Persone / Porzioni 20
    • Media difficoltà

    Procedimento

    Condividi
    Share this.../ condividi sui social
    Share on Facebook
    Facebook
    Share on Google+
    Google+
    Tweet about this on Twitter
    Twitter
    Share on LinkedIn
    Linkedin
    Pin on Pinterest
    Pinterest

    Pizzette ragno – antipasto per Halloween

    Le pizzette ragno sono delle gustosissime pizzette di pasta sfoglia farcite con mozzarella e pomodoro e un’oliva nera snocciolata tagliata ad hoc per formare un ragnetto

    pizzette ragno

     

     

    Ingredienti per circa 20  24 pizzette

    1 foglio di pasta sfoglia (meglio se rotondo)
    4 cucchiai di passata di pomodoro
    70 gr di mozzarella per pizza
    1 cucchiaio di olio evo
    Sale

    Per farcire:
    20  (24) olive nere snocciolate

    Preparazione delle pizzette ragno

    Preparare queste pizzette ragno è semplicissimo e veloce.

    Innanzi tutto tagliate le olive nere seguendo il tutorial che trovate qui per ottenere dei ragnetti.

    Mettete in un piatto la passata di pomodoro e conditela con l’olio evo e un bel pizzico di sale.

    Tagliate la mozzarella a cubetti piccoli servendovi di un coltello.

    Accendete il forno a 200 °C e foderate una teglia di carta da forno.

    A questo punto preparate le pizzette

    Ricavate dal rotolo di pasta sfoglia 20 – 24 dischi con l’aiuto di un coppa pasta tondo del diametro di 6 cm e poneteli su di un foglio di carta forno, poi bucherellateli al centro con i rebbi di una forchetta.

    Procedete con la farcitura mettendo 1 cucchiaino di passata di pomodoro al centro delle pizzette ragno, lasciando libero un po’ di bordo esterno, aggiungete poi i cubetti di mozzarella.

    Infornate le pizzette in forno già caldo a 200 °C e fatele cuocere per 10 – 12 minuti. Estraete la teglia dal forno e farcite le pizzette con i ragnetti di olive preparati precedentemente.

    Ed ecco qua che le vostre pizzette ragno sono pronte per la vostra festa di Halloween.

    pizzette ragno

    Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui IN CUCINA CON ZIA RALU’ anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA  QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

    Segui In cucina con Zia Ralù anche su GOOGLE +clicca qui e clicca su SEGUI

    Segui In cucina con Zia Ralù anche su Pinterest   clicca qui e clicca su SEGUI

    (Visited 55 times, 1 visits today)
    Share this.../ condividi sui social
    Share on Facebook
    Facebook
    Share on Google+
    Google+
    Tweet about this on Twitter
    Twitter
    Share on LinkedIn
    Linkedin
    Pin on Pinterest
    Pinterest

    Passaggi

    1
    Fatto

    Mettete in un piatto la passata di pomodoro e conditela con l’olio evo e un bel pizzico di sale. Tagliate la mozzarella a cubetti piccoli servendovi di un coltello.

    2
    Fatto

    Accendete il forno a 200 °C e foderate una teglia di carta da forno.
    A questo punto preparate le pizzette
    ricavate dal rotolo di pasta sfoglia 20 - 24dischi con l’aiuto di un coppa pasta tondo del diametro di 6 cm e poneteli su di un foglio di carta forno, poi bucherellateli al centro con i rebbi di una forchetta

    3
    Fatto

    Procedete con la farcitura mettendo 1 cucchiaino di passata di pomodoro al centro delle pizzette ragno, lasciando libero un po’ di bordo esterno, aggiungete poi i cubetti di mozzarella.

    4
    Fatto

    Infornate le pizzette in forno già caldo a 200 °C e fatele cuocere per 10 – 12 minuti. Estraete la teglia dal forno e farcite le pizzette con i ragnetti di olive preparati precedentemente.
    Ed ecco qua che le vostre pizzette ragno sono pronte per la vostra festa di Halloween.

    ragnetti di olive
    post precedenti
    Ragnetti di olive – antipasto Halloween – come farli
    salsa tonnata light
    post successivi
    Salsa tonnata light – gusto e leggerezza
    ragnetti di olive
    post precedenti
    Ragnetti di olive – antipasto Halloween – come farli
    salsa tonnata light
    post successivi
    Salsa tonnata light – gusto e leggerezza

    Un commento Nascondi commenti

    Aggiungi il tuo commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »