Red velvet cake – la torta regina

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
300 g farina tipo 00
200 g zucchero semolato
135 g burro
3 uova
250 g latticello
4 g aceto di mele
4 g aceto di vino
5 g bicarbonato di sodio
15 g Cacao amaro in polvere
1 tubetto gel Colorante alimentare rosso
1 pizzico sale
1 bustina aroma di vaniglia
per il latticello
125 g latte
125 g yogurt
1 cucchiaino succo di limone
per la crema
250 g formaggio spalmabile
250 g mascarpone
400 g panna fresca da montare
160 g zucchero a velo
per decorare
q.b. ribes

Red velvet cake – la torta regina

Caratteristiche /Features:
  • Dolci

La red velvet cake è una torta americana ideale per ogni occasione, compleanni, una festa di laurea, un ricevimento. E’ una torta buonissima, umida e golosa,

  • 3 ore
  • Persone / Porzioni 10
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per il latticello

  • per la crema

  • per decorare

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Red velvet cake

La red velvet cake è una torta americana ideale per ogni occasione, compleanni, una festa di laurea, un ricevimento. E’ una torta buonissima, umida e golosa, un dolce ricco di gusto ma soprattutto bella da vedere. Al pari di questa torta la mia Torta profiterole è da provare per compleanni ricevimenti o quant’altro. LA ricetta la trovate cliccando qui

red velvet cake - torta regina

Ingredienti

Per le basi
300 g di farina 00
200 g di zucchero
135 g di burro
3 uova medie
250 g di latticello
4 g di aceto di mele
4 g di aceto di vino
5 g di bicarbonato
15 g di cacao
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
tubetti di colorante rosso in gel 1

Per il latticello
125 g di latte intero
125 g di yogurt bianco
1 cucchiaino di succo di limone

Pubblicità

Per la crema di farcitura
275 g di formaggio spalmabile
275 g di mascarpone
400 g di panna fresca da montare
160 g di zucchero a velo

Per decorare
Ribes rosso

 

Preparazione della red velvet cake

Preparare la red velvet cake è abbastanza elaborato e lungo, ma il risultato finale varrà il tempo e l’impegno.

Pubblicità

Iniziare dalla preparazione delle basi che dovranno essere cotte in tre diverse tortiere tutte della stessa misura. Questa ricetta prevede l’utilizzo di tre stampi tutti da 18 cm di diametro circa.

Mettere in una ciotola il burro ammorbidito e lo zucchero e lavorare fino ad ottenere una crema soffice e spumosa.

Nel caso il latticello non sia stato trovato può essere preparato in casa mescolando 125 g di yogurt bianco 125 g di latte intero e 1 cucchiaino di succo di limone lasciando riposare 10 minuti. E’ questo il momento di prepararlo.

Mentre il latticello riposa aggiungere un uovo alla volta facendo ben incorporare alla crema di burro prima di aggiungere l’uovo successivo.

In una ciotola unire il cacao, la vanillina, il colorante alimentare e il sale. Mescolare ed aggiungere all’impasto, lavorando ancora con la frusta. Verificare di aver raggiunto l’intensità di colore desiderata, altrimenti aggiungere altro colorante.
A questo punto aggiungere il latticello e continuare a mescolare, infine aggiungere la farina setacciata poca alla volta. Solo a questo punto di deve aggiungere l’agente lievitante che sarà formato dalla miscela di aceto e bicarbonato di sodio.

Mettere l’aceto di mele e quello di vino in una ciotolina, quindi aggiungere il bicarbonato, mescolare velocemente e appena la miscela “frizza” unirla all’impasto. Mescolare bene sempre con la frusta.

Distribuite l’impasto ottenuto in tre tortiere di 18 cm di diametro livellare ed infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Sfornare e lasciare raffreddare le torte completamente.

Quando le basi saranno fredde preparare il frosting per la farcitura.

Mettere il mascarpone e il formaggio spalmabile insieme a 110 g di zucchero a velo in una ciotola e montare bene fino ad ottenere una crema morbida.

Montare la panna con 50 g di zucchero a velo. Unite la panna montata alla crema di formaggio facendo attenzione a non smontare il composto.

La crema di farcitura dovrà riposare in frigo per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo della crema passare alla farcitura la torta red velvet

Prendere le basi e sistemarle su una base piana, livellarle bene una dopo l’altra nella parte superiore che di solito forma una cupoletta in cottura; metterle una sopra all’altra e con un coltello renderle della uniformi soprattutto all’esterno.

Mettere la prima base su un piatto da portata, farcire con il frosting e poggiarvi sopra un’altra base.

Farcire anche la seconda base con il frosting, lasciandolo soltanto un poco per la decorazione della parte superiore della torta, e terminare con l’ultimo disco di torta.

Decorare la parte superiore della torta con il frosting rimasto formando delle rose e terminare con i chicchi di ribes (ma si possono utilizzare altri frutti rossi), e poca torta sbriciolata.
Ed ecco qua la vostra red velvet cake  (torta red velvet) pronta per essere gustata

red velvet cake - torta regina

 

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

red velvet cake torta regina

(Visited 386 times, 2 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità
crema di carciofi
ricette / articoli più recenti
Crema di carciofi come prepararla light
crema al cocco senza uova e lattosio
ricette/articoli meno recenti
Crema al cocco senza uova e lattosio
crema di carciofi
ricette / articoli più recenti
Crema di carciofi come prepararla light
crema al cocco senza uova e lattosio
ricette/articoli meno recenti
Crema al cocco senza uova e lattosio

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »