0 0
Sbriciolata alle albicocche

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
Per la pasta frolla all'avocado
200 g farina tipo 00
100 g zucchero semolato
60 g amaretti
40 g fecola di patate
115 g Avocado
1 uova
8 g lievito per dolci istantaneo
per il ripieno
500 g albicocche
100 g zucchero semolato
aroma di vaniglia
per decorare
20 g Mandorle a lamelle
zucchero a velo

Sbriciolata alle albicocche

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro
  • Vegetariane

La sbriciolata alle albicocche è un dolce golosissimo con una base di pasta frolla all'avocado e amaretti che vi sorprenderà

  • 2 h
  • Persone / Porzioni 10
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • Per la pasta frolla all'avocado

  • per il ripieno

  • per decorare

Procedimento

Condividi

Sbriciolata alle albicocche

La ricetta della sbriciolata alle albicocche l’ho preparata come dolce per pranzo e devo dire che è stata ottima; nonostante si dica che l’avocado cuocendo diventa amaro. Forse l’amaro della pasta frolla è stato compensato dalla dolcezza delle albicocche.
Potrebbe anche darsi che io abbia utilizzato la varietà di avocado Nabal. Ho letto che ha una polpa soda e dai colori vivaci e si presta bene se si desidera cuocerlo.
Avevo un avocado molto maturo e non sapevo cosa farci. Poi mi sono ricordata che qualche giorno fa una mia cara amica blogger aveva lo stesso problema, io le avevo consigliato di provare la pasta frolla all’avocado ma lei poi ci ha preparato una torta golosissima perché non era maturo.

Quindi ho deciso di provare a preparaci la pasta frolla con avocado anziché burro e avendo anche degli amaretti li ho aggiunti alla farina. Qui troverete la ricetta con foto passo passo.

Questa pasta frolla è stata la mia base per questa sbriciolata golosissima.

sbriciolata alle albicocche

 

Ingredienti per 10 persone

Per la pasta frolla all’avocado
200 g di farina 00
60 g di amaretti frullati
40 g di fecola di patate
115 g di polpa di avocado
100 g di zucchero
1 uovo
8 g di lievito per dolci (1/2 bustina)

Per il ripieno:
500 g di albicocche
100 g di zucchero
1 vanillina

Per decorare:
20 g di mandorle a lamelle
Zucchero a velo

 

Preparazione della sbriciolata alle albicocche

Preparare questa sbriciolata alle albicocche è semplice anche se richiede un po’ di tempo per il riposo della pasta frolla in frigo e della composta di albicocche.
Per preparare la pasta frolla all’avocado e amaretti impastate tutti gli ingredienti e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti. Cliccate qui e seguite il procedimento passo passo.

Intanto che la pasta frolla riposa in frigo preparate la composta di albicocche.

Lavate le albicocche, apritele e togliete il nocciolo. Tagliate a pezzettoni le albicocche e mettetele in un tegame insieme allo zucchero e alla vanillina. Mescolate, accendete il fornello e fate cuocere per 15 minuti circa mescolando spesso.
Spegnete poi il fornello e fate raffreddare.

 

Quando la pasta frolla sarà rassodata prendetene circa 2/3 e lasciate l’altra parte per la copertura della sbriciolata.

Ungete una tortiera di 20 – 22 cm di diametro e spolveratela di farina. Accendete il forno a 180 °C statico.

Stendete i 2/3 della pasta frolla sulla base della tortiera e sulle pareti fino a metà. Distribuite sulla base di pasta frolla la composta di albicocche che avete preparato.

Ricoprite la vostra sbriciolata con la pasta frolla rimasta distribuendola a pezzetti su tutta la superficie. Completate infine con le mandorle a lamelle distribuendole sopra alle briciole di pasta frolla.

Infornate e fate cuocere per 30 minuti. Sfornate e spolverate di zucchero a velo

Ed ecco qua che la vostra sbriciolata alle albicocche su base di pasta frolla all’avocado e amaretti è pronta per essere gustata.

sbriciolata alle albicocche

 

Se vuoi vedere altre ricette di Dolci clicca qui –>>> RICETTE DOLCI

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 1.758 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

Preparate innanzi tutto la pasta frolla. frullate gli amaretti, poi l'avocado e mescolate tutti gli ingredienti. fate riposare la pasta frolla per almeno 30 minuti in frigo.
Preparate la composta di albicocche
Lavate le albicocche, apritele e togliete il nocciolo. Tagliate a pezzettoni le albicocche e mettetele in un tegame insieme allo zucchero e alla vanillina. Mescolate, accendete il fornello e fate cuocere per 15 minuti circa mescolando spesso.
Spegnete poi il fornello e fate raffreddare.

2
Fatto

Quando la pasta frolla sarà rassodata prendetene circa 2/3 e lasciate l’altra parte per la copertura della sbriciolata. Ungete una tortiera di 20 - 22 cm di diametro e spolveratela di farina. Accendete il forno a 180 °C statico.
Stendete i 2/3 della pasta frolla sulla base della tortiera e sulle pareti fino a metà. Distribuite sulla base di pasta frolla la composta di albicocche che avete preparato.
Ricoprite la vostra sbriciolata con la pasta frolla rimasta distribuendola a pezzetti su tutta la superfice. Completate infine con le mandorle a lamelle distribuendole sopra alle briciole di pasta frolla.

3
Fatto

Infornate e fate cuocere per 30 minuti. Sfornate e spolverate di zucchero a velo
Ed ecco qua che la vostra sbriciolata alle albicocche su base di pasta frolla all’avocado e amaretti è pronta per essere gustata.

pasta frolla avocado e amaretti
ricette / articoli più recenti
Pasta frolla avocado e amaretti
frittata ai fiori di zucca
ricette/articoli meno recenti
Frittata ai fiori di zucca – ricetta light
pasta frolla avocado e amaretti
ricette / articoli più recenti
Pasta frolla avocado e amaretti
frittata ai fiori di zucca
ricette/articoli meno recenti
Frittata ai fiori di zucca – ricetta light

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.