• Home
  • Dolci
  • Torta alla ricotta e pesche senza burro
Torta alla ricotta e pesche senza burro

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
250 g farina tipo 00
250 g ricotta
180 g zucchero semolato
50 g olio e.v.o.
3 uova
16 g lievito per dolci istantaneo
1 Pesche
per decorare
2 Pesche
q..b. miele
q.b. pinoli

Torta alla ricotta e pesche senza burro

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro

La torta alla ricotta e pesche senza burro è una soffice e gustosa torta ideale per la colazione o la merenda. Senza burro è buona e sana

  • 1 ora
  • Persone / Porzioni 10
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per decorare

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Torta alla ricotta e pesche senza burro

La torta alla ricotta e pesche senza burro è una soffice e gustosa torta ideale per la colazione o la merenda. Senza burro è buona e sana e con l’aggiunta della frutta diventa una sana e gustosa idea per la colazione e la merenda.

Torta alla ricotta e pesche senza burro

Ingredienti per 1 tortiera da 22 – 24 cm di diametro

250 g di ricotta
250 g di farina
180 g di zucchero
50 g di olio di oliva
3 uova medie
16 g di lievito per dolci
1 pesca grande (210 g)

Per decorare:
2 pesche grandi
Miele ( o confettura di albicocche) q.b.

Pubblicità

Pinoli

 

Preparazione della torta alla ricotta e pesche senza burro

Preparare la torta alla ricotta e pesche senza burro è semplicissimo e veloce.

Ungete e infarinate una torta a cerniera di 22 – 24 cm di diametro. Più grande è la tortiera più bassa verrà la torta.

Pubblicità

Accendete il forno a 150 °C ventilato oppure 180 °C statico

Sbucciate le tre pesche, una di queste tagliatela a cubetti mentre le due rimanenti tagliatele a spicchi. Mettete le pesche in un piatto.

Prendete le uova e mettetele in una ciotola insieme allo zucchero, poi montatele per 5 minuti. Aggiungete l’olio a filo e continuate a sbattere con le fruste.

Dopo l’olio aggiungete all’impasto anche la ricotta infine la farina, precedentemente setacciata insieme al lievito, poca alla volta.

Aggiungete all’impasto i cubetti di pesche ed amalgamate bene poi versate il composto nella tortiera.

Decorate la torta con le fettine di pesche e una manata di pinoli ed infornate nella parte bassa del forno facendo cuocere per 40 minuti se ventilato e 50 minuti se statico.

Trascorsi 40 minuti fate la prova stecchino per vedere se la torta è asciutta.

Sfornate e fate raffreddare poi togliete dallo stampo. Spennellate le pesche con della confettura di albicocche o del miele come ho fatto io ed ecco che la vostra torta alla ricotta e pesche senza burro è pronta per essere mangiata.

Torta alla ricotta e pesche senza burro

Se vuoi vedere altre ricette di Dolci clicca qui –>>> RICETTE DOLCI

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 1.082 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Ungete e infarinate una torta a cerniera di 22 – 24 cm di diametro. Più grande è la tortiera più bassa verrà la torta.
Accendete il forno a 150 °C ventilato oppure 180 °C statico
Sbucciate le tre pesche, una di queste tagliatela a cubetti mentre le due rimanenti tagliatele a spicchi. Mettete le pesche in un piatto.

2
Fatto

Prendete le uova e mettetele in una ciotola insieme allo zucchero, poi montatele per 5 minuti. Aggiungete l’olio a filo e continuate a sbattere con le fruste. Dopo l’olio aggiungete all’impasto la ricotta infine la farina precedentemente setacciata insieme al lievito, poca alla volta.

3
Fatto

Aggiungete all’impasto i cubetti di pesche ed amalgamate bene poi versate il composto nella tortiera. Decorate la torta con le fettine di pesche, i pinoli ed infornate nella parte bassa del forno facendo cuocere per 40 minuti se ventilato e 50 minuti se statico.

ricette / articoli più recenti
Peperoncini ripieni di tonno capperi e acciughe
peperoncini ripieni di caprino robiola e olive
ricette/articoli meno recenti
Peperoncini ripieni di caprino robiola e olive
ricette / articoli più recenti
Peperoncini ripieni di tonno capperi e acciughe
peperoncini ripieni di caprino robiola e olive
ricette/articoli meno recenti
Peperoncini ripieni di caprino robiola e olive

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »