0 0
Torta allo yogurt a spirale bicolore

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Torta allo yogurt a spirale bicolore

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro

Torta allo yogurt a spirale è una torta soffice, senza burro con tanto yogurt e con un particolare disegno fatto semplicemente con una parte dell’impasto al quale viene aggiunto del cacao amaro.

  • 1 h
  • Persone / Porzioni 12
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Torta allo yogurt a spirale bicolore

Torta allo yogurt a spirale è una torta soffice, senza burro con tanto yogurt e con un particolare disegno fatto semplicemente con una parte dell’impasto al quale viene aggiunto del cacao amaro.

Una torta ideale per la colazione che piacerà anche ai vostri bambini.

Mi sono rifatta alla mia torta a spirale con crema pasticcera per la decorazione perchè mentre preparavo la torta mio figlio mi ha chiesto di fare delle strisce di decorazione.

La ricetta invece riprende la mia torta allo yogurt con Kiwi rossi, ma come sempre ho effettuato delle modifiche. Ho diminuito lo zucchero ed ho eliminato totalmente la ricotta sostituendola con yogurt.

L’impasto era pronto e non potevo fare altro che decorare la torta con un impasto al cacao.

Mio figlio adora fare colazione con latte e una fetta di torta la mattina e quindi preparo sempre delle torte semplici senza molti grassi e con poco zucchero e magari con l’aggiunta di yogurt.

Torta allo yogurt a spirale bicolore

Preparare questa torta è veramente semplice e non richiede molto tempo e nemmeno particolari abilità.

Ma andiamo a vedere come preparare questa torta ideale per una colazione sana e golosa.

 

Ingredienti per torta da 22 cm

250 g di farina 00
50 g di fecola di patate
250 g di yogurt bianco (o alla vaniglia o al cocco)
100 g di zucchero
100 g di olio di semi
3 uova grandi
1 bustina di lievito per dolci
10 g di cacao amaro in polvere

 

Preparazione della torta allo yogurt a spirale

Preparare questo dolce da colazione è semplice e non richiede particolari attrezzature ed abilità. Basterà avere qualche ciotola, una teglia rotonda di 20 cm o 22 cm di diametro, meglio se a cerniera e delle fruste elettriche.

In una ciotola di medie dimensioni sbattete le uova insieme allo zucchero fino ad ottenere una massa chiara e spumosa. Aggiungete l’olio a filo continuando a sbattere con le fruste elettriche.

A questo punto potrete accendere il forno a 180 °C statico e proseguire con la preparazione della torta.

A questo punto aggiungete lo yogurt , continuando sempre a sbattere. Al termine setacciate la farina e l’amido di mais insieme al lievito ed aggiungetelo poco alla volta amalgamando bene.

Otterrete un impasto denso ma non eccessivamente compatto

Ungete la teglia e cospargetela di farina, ciò servirà ad evitare che la torta si attacchi alla teglia e non si stacchi dopo la cottura. Questa operazione è essenziale se utilizzerete una teglia chiusa, che non ha cerniera e che quindi non si apre.

Preparazione dell’impasto al cacao e completamento della torta allo yogurt a spirale.

Prelevate circa 190 g di impasto e versatelo in una ciotola, il rimanete impasto invece versatelo direttamente nella teglia.

Aggiungete all’impasto allo yogurt prelevato il cacao amaro in polvere e amalgamate fino ad ottenere una colorazione uniforme.

Versate l’impasto al cacao in una sacca da pasticcere e utilizzate una bocchetta rotonda. Se utilizzerete una tasca monouso basterà tagliare l’estremità .

Distribuite l’impasto al cacao formando una chiocciola. Potete partire dall’interno o dall’esterno. Io sono partita dall’esterno ed ho notato che è più semplice creare una chiocciola regolare.

Ora potrete infornare il dolce.

Io ho decorato la spirale con delle palline di cioccolata che erano nello yogurt , posizionandole sopra alla spirale di cacao, ma potrete lasciare la torta anche senza.

Infornate appena avete finito e fate cuocere la torta allo yogurt a spirale nella parte bassa del forno per circa 40 minuti.

A questo punto verificate con il classico stecchino se la torta è cotta, non prima mi raccomando. Se non fosse completamente asciutta fate cuocere altri 5 – 10 minuti.

Sfornatela, fatela raffreddare e poi estraetela dalla tortiera.

Ed eccola pronta per essere gustata.

Torta allo yogurt a spirale bicolore

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

 

Per rendere questa torta  allo yogurt a spirale senza lattosio basterà utilizzare o yogurt alla soia o dello yogurt delattosato.

 

 

 

(Visited 367 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

preparazione della base

2
Fatto

preparazione della parte al cacao

3
Fatto

decorazione e cottura

frittelle dolci alla zucca veloci
ricette / articoli più recenti
Frittelle dolci alla zucca veloci
funghi champignon ripieni vegan
ricette/articoli meno recenti
Funghi champignon ripieni vegan
frittelle dolci alla zucca veloci
ricette / articoli più recenti
Frittelle dolci alla zucca veloci
funghi champignon ripieni vegan
ricette/articoli meno recenti
Funghi champignon ripieni vegan

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »