Torta pasqualina monoporzione – ricetta

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
per la pasta brisèe
200 g farina tipo 00
100 g burro
40 ml Acqua
1 pizzico sale
per il ripieno
125 g ricotta
170 g lessi spinaci 250 g crudi
6 g pecorino grattugiato
6 g parmigiano grattugiato
6 uova di quaglia
1 tuorli
1 pizzico sale
per spennellare
1 tuorli

Torta pasqualina monoporzione – ricetta

Caratteristiche /Features:

    La torta pasqualina è una ricetta classica ligure del periodo pasquale io ve la presento in versione monoporzione

    • 1 h 30
    • Persone / Porzioni 6
    • Media difficoltà

    Ingredienti

    • per la pasta brisèe

    • per il ripieno

    • per spennellare

    Procedimento

    Condividi
    Pubblicità
    Condividi / share sui socials

    Torta pasqualina monoporzione ricetta

    La torta pasqualina è una ricetta classica ligure del periodo pasquale io ve la presento in versione monoporzione ideale in questo periodo di quarantena ma per altre occasioni più felici. La versione che ho deciso di preparare è un finger food monoporzione che sarà un ottimo antipasto o un secondo piatto già pronto da gustare.
    Le uova che ho utilizzato sono quelle di quaglia che non avevo mai usato in precedenza e devo dire sono state una sorpresa.

    torta pasqualina monoporzione

     

     

    Ingredienti per 6 mini torte pasqualine

    Per la pasta brisée
    200 g di farina 00
    100 g di burro
    1 pizzico di sale
    40 ml di acqua fredda

    Per il ripieno
    125 g di ricotta
    170 g di spinaci lessi (circa 250 g da lessare)
    1 tuorlo
    6 uova di quaglia
    1 cucchiaino di parmigiano grattugiato (6 g)
    1 cucchiaino di pecorino grattugiato (6 g)
    Sale

    Pubblicità

    Per spennellare
    1 tuorlo

    Preparazione della torta pasqualina monoporzione

    Preparare queste mini tortine è abbastanza semplice e mediamente veloce.

    Innanzi tutto mettete 100 ml di acqua in un barattolo e mettetela in freezer poi iniziate a lessare gli spinaci, preparate la pasta brisée e poi pensate alla preparazione del ripieno.

    Pubblicità

    Cottura degli spinaci

    Nell’indicazione degli ingredienti ho messo il peso degli spinaci già lessi, considerate che puliti dovranno essere circa 250 g ; quindi pulite gli spinaci lavateli abbondantemente in acqua pulita e più volte, poi senza scolarli metteteli in una padella e cuoceteli per circa 8 minuti.

    Scolate gli spinaci e fateli raffreddare mentre preparate la base che deve riposare 1 ora in frigo (oppure 15 minuti in freezer).

    Togliete l’acqua dal freezer e prendete 40 ml poi frullate il burro insieme alla farina così da ottenere delle briciole.

    Trasferite farina e burro su una spianatoia o in una ciotola; aggiungete un pizzico di sale e gradualmente l’acqua fredda.
    Mescolate bene fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio, coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per 1 ora o meglio in freezer 15 minuti.

    Quando la pasta sarà pronta iniziate a preparare il ripieno.

    Tritate leggermente gli spinaci e metteteli in una ciotola insieme alla ricotta ai due formaggi grattugiati, il tuorlo, un pizzico di sale e amalgamate bene il tutto.

    Formazione delle torte pasqualine monoporzione

    Accendete il forno a 180 °C statico e ungete bene degli stampi da muffin di alluminio.

    Stendete la pasta e tagliate sei cerchi di pasta di circa 11 – 12 cm di diametro e sei cerchi di pasta di circa 8 cm di diametro

    Foderate ogni stampo da muffin con i cerchi di pasta più grandi. Riempite ogni tortina con un cucchiaio di ripieno.

    Con un cucchiaino o con il dito formate una conchetta al centro del ripieno.

    Rompete un uovo di quaglia alla volta e senza romperne il tuorlo versatelo nella conchetta che avete preparato al centro della tortina.

    Coprite ogni torta pasqualina  monoporzione con il cerchio di pasta più piccolo e aiutandovi con i rebbi di una forchetta chiudete e sigillate bene i bordi delle torte salate.

    Con uno stecchino forate la pasta messa a coprire le torte solo nella parte vicino ai bordi, così eviterete di rompere il tuorlo delle piccole uova di quaglia.

    Spennellate le torte con il tuorlo sbattuto e infornate in forno ormai caldo per 35 – 40 minuti o fino a che diventeranno colorite in superficie.

    Sfornate e solo quando saranno raffreddate toglietele dagli stampi staccando bene i bordi delle torte dagli stampi aiutandovi con una spatolina di plastica.

    Ed ecco le vostre torta pasqualina monoporzione pronte per essere servite.

    torta pasqualina monoporzione

    Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

     

    Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

    Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

    In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

    Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

     

    Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

    Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

    Pubblicità

    In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

    (Visited 205 times, 1 visits today)

    Condividi / share sui socials
    Pubblicità

    Passaggi

    1
    Fatto

    preparazione delle tortine

    Accendete il forno a 180 °C statico e ungete bene degli stampi da muffin di alluminio.
    Stendete la pasta e tagliate sei cerchi di pasta di circa 11 - 12 cm di diametro e sei cerchi di pasta di circa 8 cm di diametro
    Foderate ogni stampo da muffin con i cerchi di pasta più grandi. Riempite ogni tortina con un cucchiaio di ripieno. Con un cucchiaino o con il dito formate una conchetta al centro del ripieno.

    2
    Fatto

    Rompete un uovo di quaglia alla volta e senza romperne il tuorlo versatelo nella conchetta che avete preparato al centro della tortina.
    Coprite ogni torta pasqualina con il cerchio di pasta più piccolo e aiutandovi con i rebbi di una forchetta chiudete e sigillate bene i bordi delle torte salate.
    Con uno stecchino forate la pasta messa a coprire le torte solo nella parte vicino ai bordi, così eviterete di rompere il tuorlo delle piccole uova di quaglia.
    Spennellate le torte pasqualine con il tuorlo sbattuto e infornate in forno ormai caldo per 35 – 40 minuti o fino a che diventeranno colorite in superfice.

    cestini di pane verdure e scamorza sono un antipasto sfizioso
    ricette / articoli più recenti
    Cestini di pane verdure e scamorza
    Danubio dolce di pan brioche senza lattosio
    ricette/articoli meno recenti
    Danubio dolce di pan brioche senza lattosio
    cestini di pane verdure e scamorza sono un antipasto sfizioso
    ricette / articoli più recenti
    Cestini di pane verdure e scamorza
    Danubio dolce di pan brioche senza lattosio
    ricette/articoli meno recenti
    Danubio dolce di pan brioche senza lattosio

    Aggiungi il tuo commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »