Treccia pasquale di panbrioche

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
per la treccia
250 g farina tipo 0
250 g farina manitoba
70 g zucchero semolato
15 g lievito di birra fresco
80 g burro
2 uova
200 ml latte
per completare
q.b. granella di zucchero
q.b. mandorle sgusciate
1 tuorli
1 cucchiaino latte

Treccia pasquale di panbrioche

Features:
  • Dolci
Cucine da

    La ricetta della treccia pasquale è un dolce di pan brioche decorato con granella di zucchero e mandorle che richiama la colomba pasquale ma è di più semplice realizzazione.

    • 1 h
    • Persone / Porzioni 12
    • Media difficoltà

    Ingredienti

    • per la treccia

    • per completare

    Procedimento

    Condividi
    Pubblicità
    Condividi / share sui socials

    Treccia pasquale di panbrioche

    La ricetta della treccia pasquale è un dolce di panbrioche decorato con granella di zucchero e mandorle che richiama la colomba pasquale ma è di più semplice realizzazione.

    Può essere preparato per la colazione ed utilizzato anche per preparare merende golose. Potrete preparare anche delle coroncine pasquali o delle semplici brioche con questa ricetta.

    Se volete potete preparare anche una treccia alle carote utilizzando la mia ricetta che trovate cliccando qui.

    Pubblicità

    Per preparare questa treccia pasquale sarà necessario innanzitutto preparare il pan brioche. La ricetta che ho utilizzato è una ricetta ormai collaudata presa da un sito francese, alla quale ho apportato delle modifiche. Ho ridotto il lievito e lo zucchero che a me sembravano eccessivi.

    La particolarità di questo impasto è che si utilizzano uova intere e il lievito anche se fresco non viene sciolto nei liquidi della ricetta. Il risultato è veramente una treccia molto soffice e morbida e dal sapore equilibrato.

    Treccia pasquale di panbrioche

    Ingredienti per 1 treccia

    250 g di farina 00
    250 g di farina manitoba
    200 ml di latte
    70 g di zucchero
    80 g di burro
    15 g di lievito di birra fresco
    2 uova medie
    Aroma di vaniglia

    Pubblicità

    Per completare
    Granella di zucchero
    Mandorle
    1 tuorlo
    Poco latte

     

    Preparazione della treccia pasquale di panbrioche

    Preparare questo pan brioche pasquale è semplice e mediamente veloce.

    Innanzi tutto preparate l’impasto di pasta brioche, farlo lievitare poi formare la treccia e farla nuovamente lievitare ed infine decorarla e cuocerla.

    Quindi iniziate dalla preparazione della pasta brioche.

    Sbattete nella ciotola di una planetaria l’uovo il latte e lo zucchero. Setacciate le due farine e sbriciolateci il lievito fresco, poi aggiungeteli gradatamente ai liquidi continuando a far impastare dalla planetaria.

    Continuante a fare impastare dalla planetaria, e solo quando l’impasto sarà incordato aggiungete il burro morbido poco alla volta e fate impastare fino a che avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo.

    Mettete l’impasto in una ciotola pulita, coprite con della pellicola trasparente e fate lievitare per almeno due ore in un posto lontano da correnti d’aria.

    Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume toglietelo dalla ciotola e rimettetelo sulla spianatoia formate la treccia.

    Formazione della brioche a forma di treccia

    Dividete l’impasto due parti uguali. Formate con entrambi i pezzi di pasta due cordoni lunghi circa 60 cm poi disponete i due cordoni a croce e iniziate a intrecciarli.

    Formate una treccia e disponetela sopra ad una teglia foderata di carata da forno. Coprite con un canovaccio pulito e fate lievitare per almeno 1 ora.

    Quando la treccia sarà ben lievitata spennellatela con il tuorlo sbattuto con 1 cucchiaino di latte ed infine decoratela con la granella di zucchero e le mandorle.

     

    Cottura del pan brioche

    Accendete il forno a 180 °C e quando sarà caldo infornate e fate cuocere 30 minuti o comunque la treccia sarà bella cotta.

    Sfornate e lasciate raffreddare prima di gustare la vostra treccia pasquale di pan brioche.

    Potrete mangiare questo dolce a colazione spalmando le fette con confettura, o semplicemente inzuppandole nel cappuccino.

     

    Treccia pasquale di panbrioche

    Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

     

    Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

    Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

    Pubblicità

    In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

    (Visited 132 times, 1 visits today)

    Condividi / share sui socials
    Pubblicità

    Passaggi

    1
    Fatto

    formazione della treccia

    2
    Fatto

    decorazione della treccia

    crostate asparagi e ricotta monoporzione senza uova
    post precedenti
    Crostate asparagi e ricotta monoporzione
    involtini di pollo e pancetta al pompelmo
    post successivi
    Involtini di pollo e pancetta al pompelmo
    crostate asparagi e ricotta monoporzione senza uova
    post precedenti
    Crostate asparagi e ricotta monoporzione
    involtini di pollo e pancetta al pompelmo
    post successivi
    Involtini di pollo e pancetta al pompelmo

    Aggiungi il tuo commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »