• Home
  • Creme
  • Crema Ganache al cioccolato fondente
Crema Ganache al cioccolato fondente

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Crema Ganache al cioccolato fondente

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza uova
  • 15 minuti + riposo
  • Persone / Porzioni 250
  • Media difficoltà

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Crema ganache al cioccolato fondente

La Crema Ganache è una crema a base di cioccolato fondente, densa, compatta e vellutata, utilizzata in pasticceria per decorare e farcire tanti tipi dolci!

È una preparazione di origini francesi, nata per errore da un pasticciere apprendista, che per sbaglio rovesciò della panna bollente su una stecca di cioccolato. Il suo capo lo sgridò chiamandolo “ganache” (imbecille) e il giovane pasticciere per rimediare all’errore, si affrettò a mescolare insieme panna e cioccolato che raffreddandosi diedero vita ad una crema eccezionale che prese appunto il nome di “Ganache” al cioccolato!

Ideale per farcire torte, bignè, cupcakes biscotti insomma dolci di ogni genere. Mantiene la sua morbidezza e la sua cremosità a lungo.

Pubblicità

crema ganache

La ricetta base prevede l’utilizzo di pari quantità di cioccolato fondente e panna, poi ne esistono così tante varianti che può essere personalizzata in base alle proprie esigenze.

L’ho utilizzata in varie versioni per farcire diversi tipi di dolce. Andiamo a vedere quale è la ricetta base e le possibili varianti, ma ripeto potete tranquillamente crearne una tutta vostra e utilizzarla sempre.

 

Ingredienti per 250 gr di crema ganache:

125 gr di cioccolato fondente
125 ml di panna

Pubblicità

 

Preparazione della crema ganache al cioccolato fondente

Per preparare la ganache al cioccolato fondente iniziate tagliandolo a pezzetti, possibilmente delle stesse dimensioni, o grattugiando il cioccolato fondente.

Per fare la ganache potete usare anche quello già in pastiglie o in gocce anche se la qualità non sarà la stessa.

Scaldate la panna senza però arrivare a bollore quindi versartela sul cioccolato.

Mescolate delicatamente, cercando di far sciogliere uniformemente il cioccolato. Continuate a mescolare sino a quando tutto il cioccolato fondente sarà sciolto e ben amalgamato con la panna.

Il risultato sarà quello di una crema ancora liquida ma lucida. Più la lascerete raffreddare e più diventerà cremosa ed opaca.
La ganache al cioccolato si conserva in frigorifero coperta con pellicola o in un contenitore ermetico per 3 – 4 giorni.

 

Varianti della crema ganache al cioccolato

Come detto esistono tante varianti di ganache, possiamo cambiare gli ingredienti, sostituirli, aggiungerli, modificare la consistenza o aromatizzare, vediamo come:

crema ganache al cioccolato più densa

200 gr di cioccolata fondente
150 gr di panna

Questa ganache l’ho utilizzata per ricoprire una colomba e per coprire una torta deliziosa

 

crema Ganache al cioccolato con burro

Il burro non è previsto nella ricetta originale, ma aiuta ad ottenere un composto più lucido. Aggiungete circa 30 g ogni 100 ml di panna.

 

Ganache al cioccolato bianco

La ganache al cioccolato si può preparare anche con cioccolato bianco al posto del fondente ed è una crema molto morbida e perfetta per la copertura delle torte o per farcire dolci.

Si tratta di una variante della ganache al cioccolato fondente e poiché il cioccolato bianco è già molto grasso aggiungete meno panna di quella che aggiungereste nel cioccolato fondente.

200 gr di cioccolato bianco
100 ml di panna

 

Crema ganache senza panna

Potrete sostituire la panna con il latte. Se utilizzerete latte di soia, di riso o di mandorle otterrete una crema ganache vegana.  In questo caso sarà necessario utilizzare maggiore cioccolato rispetto al latte. La ganache che otterrete sarà più spumosa

200 gr di cioccolato fondente
100 ml di latte

 

Crema ganache mista cioccolato bianco e fondente

In questo caso  la quantità di panna sarà diminutita e sostituita da cioccolato bianco. Otterrete una ganache più morbida.

100 gr di cioccolato fondente
40 gr di cioccolato bianco
60 gr di panna

Questa crema ganache l’ho utilizzata per terminare la farcia dei miei brownies

 

Crema Ganache aromatizzata

La ganache può essere anche aromatizzata e in diversi modi. Si può utilizzare un coccolato già aromatizzato oppure aggiungere aromi o polveri al cioccolato e alla panna.

Potremo quindi fare una ganache aromatizzata all’aranzia, con aggiunta di buccia di arancia grattugiata, al caffè, alla menta o al liquore.

 

La crema ganache non va confusa con la glassa al cioccolato che invece è sempre composta di cioccolato fondente ma si scioglie in un composto di acqua e zucchero.

 

Raccomandazioni:

Per ottenere una buona  ganache  utilizzate del cioccolato fondente di ottima qualità e almeno al 70% di cacao.

Non far subire sbalzi di temperatura alla crema troppo freddo o caldo sono nemici della ganache, preferite sempre una temperatura intorno ai 20°C.

Evitate che il cioccolato superi i 45°C altrimenti si scomporrebbe ma seguendo il procedimento sopra descritto è impossibile che ciò avvenga.

Se la ganache risulta troppo dura potete stemperarla con del latte caldo oppure scioglierla un po’ a bagnomaria.

Per rimediare a una crema ganache troppo liquida, potete aggiungere altro cioccolato o della colla di pesce (1-2 fogli su un composto che pesi circa 500 g). La gelatina, andrà ammollata in acqua fredda, strizzata e aggiunta al composto appena riscaldato.

La ganache può essere anche preparata montata. Sarà sufficiente lasciarla raffreddare qualche ora, controllando ogni tanto che non indurisca e lavorarla con le fruste elettriche, come una normale panna da montare

            ————————————–

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Ti è piaciuto l’articolo e la ricetta? allora lasciami un commento e condividi la ricetta con i tuoi amici sui socials

Se volete seguirmi sui social allora ecco dove potete trovarmi:

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

(Visited 324 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Tagliate a pezzetti, possibilmente delle stesse dimensioni, o grattugiate il cioccolato fondente Per fare la crema ganache potete usare anche quello già in pastiglie o in gocce anche se la qualità non sarà la stessa. Scaldate la panna senza però arrivare a bollore mescolandola per avere un riscaldamento omogeneo

2
Fatto

versarte la panna sul cioccolato. Mescolate delicatamente, cercando di far sciogliere uniformemente il cioccolato. Continuate a mescolare sino a quando tutto il cioccolato fondente sarà sciolto e ben amalgamato con la panna.

ricette / articoli più recenti
Asparagi in padella – contorno light
torta arancia e cocco
ricette/articoli meno recenti
Torta arancia e cocco coperta al cioccolato
ricette / articoli più recenti
Asparagi in padella – contorno light
torta arancia e cocco
ricette/articoli meno recenti
Torta arancia e cocco coperta al cioccolato

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »