Ricetta classica dei calamari ripieni

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
500 g calamari
50 g mollica di pane
110 g pomodori san marzano
100 ml Acqua
100 ml vino bianco
1 uova
5 g prezzemolo
1 spicchio aglio
sale
olio e.v.o.

Ricetta classica dei calamari ripieni

Features:
  • pesce
  • senza burro
  • Senza Lattosio

La ricetta classica dei calamari ripieni è una ricetta semplicissima con pochi ingredienti ma buona e gustosa. Provatela e sarete sorpresi

  • 40 minuti
  • Persone / Porzioni 2
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

La ricetta classica dei calamari ripieni

La ricetta classica dei calamari ripieni è un secondo piatto ideale da preparare in ogni occasione.  Questa ricetta nasce a casa dei miei genitori;  questa volta volevo preparare dei calamari ripieni e avevo già le idee chiarissime. Li volevo fare ripieni usando pochi ingredienti, che lasciassero comunque il sapore dei calamari in primo piano. Sono venuti ottimi semplici e molto gustosi

Se volete potrete andare a leggere altre ricette di calamari ripieni:

Calamari ripieni di piselli

Pubblicità

Ripieni di melanzane

oppure Calamari ripieni di uvetta e pinoli

 

ricetta classica dei calamari ripieni

Ingredienti per 2 persone

5 calamari piccoli (erano 500 g puliti)
50 g di mollica di pane raffermo
110 g di pomodori ramati o Sanmarzano (1 medio)
100 ml di acqua
100 ml di vino
1 uovo
1 spicchio di aglio
5 g di prezzemolo
Sale
Olio evo

Pubblicità

Preparazione della ricetta classica dei calamari ripieni

Per preparare la ricetta classica dei calamari ripieni iniziate con il pulire i calamari.
Asciugate i calamari e tirate via con delicatezza le teste e i tentacoli dalle tasche, poi irate via anche la parte dura trasparente che i calamari hanno all’interno.

Togliete la pelle esterna e lavate accuratamente le tasche. Togliete gli occhi dalle teste con le forbici. Estraete infine il becco centrale dalla testa del calamaro. Lavate bene teste e tentacoli e sacche soprattutto all’interno. Asciugate le sacche dei calamari.

Prendete la mollica di pane rafferma e tagliatela a pezzettini.

Prendete i tentacoli e le teste. Tagliateli a pezzettini con un coltello e fateli cuocere in una padella con 1 cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio per qualche minuto. Nella stessa padella dove avete cotto i tentacoli fate tostare bene il pane a pezzetti.

Prendete il pomodoro, lavatelo bene e tagliatelo a cubetti togliendo la parte con i semi.

Mettete i tentacoli senza aglio in una ciotola, aggiungeteci il pane tostato e il prezzemolo lavato e tritato a pezzettini.

Aggiungete nella ciotola l’uovo, un pizzico di sale e metà del pomodoro tagliato a pezzetti. Amalgamate e riempite con questo impasto le sacche dei calamari. Chiudete le sacche con uno o due stecchini. Non riempite eccessivamente le sacche perché cuocendo si restringono e quindi potrebbero aprirsi.

Fate alcuni fori sulle sacche con uno stecchino, per evitare che si rompano durante la cottura.

In una pentola a pressione versate due cucchiai di olio evo, il rimanente pomodoro a pezzettini e i calamari ripieni. Fateli cuocere per qualche minuto poi aggiungete l’acqua e il vino.

Chiudete il tegame a pressione e fate cuocere per 8 minuti dal momento in cui la pentola inizierà a sibilare.

Servite caldi.

Ed ecco qua la vostra ricetta classica dei calamari ripieni è pronta  per essere gustata

calamari ripieni

Se cerchi altre ricette di secondi con il pesce  clicca qui : SECONDI DI PESCE

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 616 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

madeleine al cacao
post precedenti
Madeleine al cacao variante golosa
pasta frolla avocado e amaretti
post successivi
Pasta frolla avocado e amaretti
madeleine al cacao
post precedenti
Madeleine al cacao variante golosa
pasta frolla avocado e amaretti
post successivi
Pasta frolla avocado e amaretti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »