Crema di nespolino – liquore profumato

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
400 g noccioli di nespole giapponesi
500 ml Alcool a 95 gradi
600 g zucchero semolato
500 ml latte
500 ml panna fresca da montare
1 bustina aroma di vaniglia

Crema di nespolino – liquore profumato

Caratteristiche /Features:
  • senza uova

La crema di nespolino è un liquore gustoso e buonissimo che si prepara con i noccioli delle nespole giapponesi. Un vera bontà

  • Persone / Porzioni 2
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Crema di Nespolino – liquore profumato

La crema di Nespolino è una variante che ho provato quando ho preparato il Nespolino, un delizioso liquore ricavato da noccioli di nespole Giapponesi messi a maturare nell’alcool, con l’aggiunta di sciroppo di zucchero.
Questa crema di Nespolino è molto delicata, spigiona un aroma delizioso ed è anche molto buona versata sul gelato soprattutto alla nocciola, alla crema e alla vaniglia.

L’ intenso profumo di mandorle e il sapore delicato che acquisisce con l’aggiunta della crema rendono questo liquore veramente buono che piacerà a tutti.

crema di Nespolino

Ho preparato anche il Nespolino che devo dire è buonissimo e molto simile all’amaretto; per la ricetta del nespolino cliccate qui -> Liquore con noccioli di nespole giapponesi

Pubblicità

Ma andiamo a vedere come si prepara e cosa serve.

 

Ingredienti per 2 litri di liquore

400 g di noccioli di nespole giapponesi
500 ml di alcool a 95°
600 g di zucchero
500 ml di latte
1 bustina di vanillina
500 ml di panna

 

Preparazione della crema di nespolino

Per preparare la crema di nespolino è necessario parecchio tempo di attesa ma il procedimento è molto semplice.

Pubblicità

Innanzi tutto dovrete procurarvi le nespole giapponesi e magari utilizzarle per preparare delle buonissime confetture mettendo da parte i noccioli.

Quando avrete raggiunto 400 g di noccioli (vi ci vorranno circa 2.5 kg di frutta) lavateli bene e fateli asciugare in un canovaccio al riparo dalla luce ma all’aria per 2 giorni.

Una volta asciugati i noccioli potrete metterli in un barattolo a chiusura ermetica insieme all’alcool.

Mettete a riposare in luogo fresco asciutto e al buio per 40 giorni. Ogni due o tre giorni prendete il barattolo agitatelo e riponetelo al buio a maturare.

Trascorsi i giorni di macerazione prendete una pentola e preparate la crema.

Versate il latte e la panna in una pentola e poi fateli bollire, aggiungete lo zucchero insieme alla vanillina e mescolate bene.

Fate raffreddare completamente la crema poi prendete l’alcool con i noccioli e versatelo nello sciroppo facendolo passare attraverso un colino a maglie strette.

Mescolate bene imbottigliate e ponete la crema di nespolino nel surgelatore.

Tirate fuori il liquore qualche minuto prima di servirlo, non congela ed è pronto per essere bevuto già dopo un mese.

 

Una raccomandazione

Prima di servire la crema di nespolino passatela attraverso un colino per non avere più grumi e residui vari.

Ed ecco qua che dopo tutto questo tempo la vostra crema di nespolino è pronta.

crema di nespolino

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

 

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

 

(Visited 7.299 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità
nespolino
ricette / articoli più recenti
Nespolino – liquore profumato
rotolini di zucchine ripieni
ricette/articoli meno recenti
Rotolini di zucchine ripieni – Antipasto freddo
nespolino
ricette / articoli più recenti
Nespolino – liquore profumato
rotolini di zucchine ripieni
ricette/articoli meno recenti
Rotolini di zucchine ripieni – Antipasto freddo

10 Commenti Nascondi commenti

Buongiorno Paolo, purtroppo è un mio errore di battitura. Infatti nella ricetta come hai ben notato l’alcool va messo solo all’inizio insieme ai noccioli. grazie per avermelo fatto notare. Se avrai occasione di provare la mia ricetta fammi sapere come è andata … grazie ancora

Buongiorno se sono 500 ml di alcool 500 ml di latte 500 ml di panna xke’ dovrebbero uscire 2 litri di crema al nespolino ? Altra domanda posso mette 450gr di zucchero anziché 600 ? Grazie

Cara Paola lo zucchero aumenta il volume come tutti gli altri ingredienti e quindi 600 g di zucchero aumentano la quantità di liquore di circa 1/2 litro. Se diminuisci la quantità di zucchero otterrai un liquore squilibrato perchè ci sono delle formule da seguire per ottenere un liquore con una certa gradazione ma equilibrato e che si manterrà nel tempo.

Ciao Elena.. A me interessa sapere come si può ottenere una gradazione più bassa di alcol

Buonasera, come dicevo a Paola nel comemnto precedente ci sono delle formule che in un commento è difficile poterti spiegare. tutto si basa sul volume e sul peso specifico degli ingredienti utilizzati. tieni presente che la gradazione alcolica di un liquore corrisponde alla percentuale, in volume, e non in peso, di alcool presente nel liquore stesso. In linea generale dovresti diminuire l’alcool di infusione o aumentare lo zucchero, ma ripeto detto così è molto generico. Prova a contattarmi sulla mia pagina fb su messanger, cercherò di darti le giuste indicazioni

La bustina di vanillina in quale momento si mette? È tra gli ingredienti ma non inclusa nel procedimento per la crema.

Ciao Silvia, sarà stata una mia dimenticanza. Appena fatta la crema di latte e panna aggiungi zucchero e vanillina, ora poi lo aggiungo nella ricetta. Grazie per avermelo fatto notare .

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »