Farfalle pomodori datterini capperi e curcuma

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Farfalle pomodori datterini capperi e curcuma

Caratteristiche /Features:
    • 30 minuti
    • Persone / Porzioni 1
    • Facile

    Procedimento

    Condividi
    Condividi / share sui socials

    Farfalle pomodori datterini capperi e curcuma

    La ricetta delle farfalle pomodori datterini capperi e curcuma è un primo piatto leggero sano e gustoso che potrete preparare ogni giorno. Poco tempo per prepararlo è un ottimo primo piatto giornaliero.

    farfalle pomodori datterini capperi e curcuma

    Ingredienti per 1 persona:

    60 gr di farfalle integrali
    100 gr di pomodori datterini rossi
    50 gr di pomodori datterini gialli
    10 gr di capperi sotto sale
    1 cucchiaio di olio evo
    1 spicchio di aglio
    Curcuma in polvere q.b.
    Sale q.b.

     

    Preparazione delle farfalle pomodori datterini capperi e curcuma

    Preparare le farfalle pomodori datterini capperi e curcuma è semplicissimo e molto veloce.

    Potrete preparare il condimento mentre l’acqua della pasta raggiunge il bollore.

    Prendete una pentola riempitela di acqua sufficiente alla cottura delle farfalle e mettetela sul fornello.

    Intanto che l’acqua raggiunge il bollore lavate i pomodori datterini e tagliateli a pezzetti. Lasciate qualche pomodorino sano per la decorazione del piatto.

    Mettete lo spicchio di aglio e l’olio in una padella e versateci i pomodori a pezzi e quelli interi.

    Fate cuocere per qualche minuto intanto prendete i capperi dissalateli e poi aggiungeteli nella padella.

    Aggiustate di sale, schiacciate i pomodori a pezzetti affinché rilascino il loro succo  e versate nella padella anche un bel pizzico di curcuma. La quantità di curcuma dipende dai vostri gusti.

    Mescolate e spegnete.

    Intanto l’acqua avrà raggiunto il bollore, aggiungete un pizzico di sale grosso e la pasta. Fate cuocere la pasta e quando sarà cotta scolatela e versatela nella padella con il condimento.

    ATTENZIONE: mettete da parte qualche mestolo di acqua di cottura della pasta semmai servisse per mantecarla con il condimento.

    Mescolate bene e fate amalgamare bene il condimento alla pasta.  Se vedete che la pasta rimane asciutta aggiungete qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Servite calde.

    Ecco qua che le vostre farfalle pomodori datterini capperi e curcuma sono pronte per essere gustate.

    (Visited 212 times, 1 visits today)

    Condividi / share sui socials

    Passaggi

    1
    Fatto

    tagliate i pomodorini a pezzetti e lasciatene qualcuno sano

    2
    Fatto

    mettete i pomodorini, l'aglio e l'olio nella padella. poi aggiungete i capperi dissalati

    3
    Fatto

    fate cuocere e poi schiacciate i pomodorini con una forhetta

    4
    Fatto

    aggiustate di sale e aggiungete la curcuma

    5
    Fatto

    quando la pasta sarà cotta aggiungetela nella padella con il condimento

    6
    Fatto

    ed ecco qua la vostra pasta è pronta

    Elena Prugnoli

    Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

    patate e zucca al forno
    ricette / articoli più recenti
    Patate e zucca al forno – contorno gustoso
    funghetti pomodori e mozzarella
    ricette/articoli meno recenti
    Funghetti pomodori e mozzarella -Antipasto
    patate e zucca al forno
    ricette / articoli più recenti
    Patate e zucca al forno – contorno gustoso
    funghetti pomodori e mozzarella
    ricette/articoli meno recenti
    Funghetti pomodori e mozzarella -Antipasto

    Aggiungi il tuo commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »