Pizza allo zafferano con zucchine e speck

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
Per l'impasto
250 g farina tipo 0
1 bustina Zafferano
25 g burro
13 g lievito di birra fresco
100 ml Acqua
3 g sale
per oliare la pasta olio e.v.o.
per farcire la pizza
3 medie zucchine 410 g ca
160 g Emmentaler
60 g Speck a fette
q.b. sale
15 ml olio e.v.o.

Pizza allo zafferano con zucchine e speck

Caratteristiche /Features:
  • senza uova

La pizza allo zafferano con zucchine e speck è una pizza dal sapore particolare ma gustoso. Il colore giallo la rende anche molto appariscente

  • 1 h 30 minuti
  • Persone / Porzioni 4
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • Per l'impasto

  • per farcire la pizza

Procedimento

Condividi

Pizza allo zafferano con zucchine e speck

La ricetta della pizza allo zafferano con zucchine e speck ed Emmentaler è una ricetta che ho scovato in un libro che avevo dimenticato di avere. Una raccolta di ricette su focacce e pizze allegato di non so quale quotidiano; tra l’altro cercavo un libro sui dolci perché devo fare la torta di compleanno di mio suocero.

Ho trovato invece questo libro e l’ho sfogliato così tanto per curiosità. Tra ricette banali o comuni ho trovato questa che mi ha colpito per la foto. La ricetta originale è la seguente:
250 g di farina , 1 bustina di zafferano, 25 g di burro, 12 g di lievito di birra fresco, acqua q.b, sale ½ cucchiaino, 2 zucchine medie, pepe, timo.

Odio quando nella ricetta trovo q.b. soprattutto quando questo ingrediente è determinante per la riuscita della ricetta. In questo caso l’acqua.
Comunque ho preso l’idea e ho pesato anche l’acqua.

pizza allo zafferano con zucchine e speck

Ingredienti per 4 persone:

Per l’impasto:
250 g di farina 0
1 bustina di zafferano (0,24 g)
25 g di burro
13 g di lievito di birra fresco
100 ml di acqua
3 g di sale
Olio evo

Per la farcitura:
3 zucchine medie ( 410 g)
60 g di speck in fettine sottili
160 g di Emmentaler
15 ml i olio evo
Sale

Preparazione della pizza allo zafferano zucchine e speck:

Per preparare questa pizza allo zafferano con zucchine e speck setacciate la farina e il sale.

Prendete una piccola parte dell’acqua calda della ricetta e mettetela in una ciotola.

Nell’acqua sciogliete il lievito e lo zafferano insieme. Versate il liquido così ottenuto nella farina e mescolate insieme al burro.

Aggiungete il resto dell’acqua tiepida e impastate bene fino ad ottenere un impasto ben amalgamato e liscio.

Fate una palla con la pasta e oliatela con poco olio evo.

Mettete la pasta in una ciotola e copritela con un canovaccio. Mettetela a lievitare in luogo al ripasro da correnti d’aria e caldo, magari nel forno con luce accesa per 20 minuti.

Intanto che la pasta lievita prendete le zucchine e lavatele, asciugatele e tagliatele a fettine sottili aiutandovi magari con una mandolina. Salate le zucchine e conditele con 15 ml di olio evo.

Tritate il formaggio e mettetelo in una ciotolina.

Trascorso il tempo di lievitazione riprendete la pasta e stendetela a rettangolo. Oliate una teglia rettangolare di 40 cm x 30 cm e metteteci la pasta stesa.

Stendetela ben benino e fatela riposare 30 minuti coperta da un canovaccio nel forno spento.

Trascorso il tempo di riposo della pasta accendete il forno a 220 °C e intanto riprendete la teglia. Salate la pasta e disponete sopra le fettine di zucchina.

Prendete ora il formaggio e distribuitelo sulla pizza. Disponete sopra al formaggio le fettine di speck.

Quando il forno avrà preso temperatura infornate la pizza e fatela cuocere per 20 minuti nella parte bassa del forno.

Trascorso il tempo di cottura verificate che il fondo della pizza sia ben cotto e se i bordi della pizza sono ben coloriti. Se la pizza è cotta sfornatela, tagliatela a quadretti e mangiatela..

Ed ecco qua la vostra pizza allo zafferano con zucchine e speck pronta per essere gustata.

pizza allo zafferano con zucchine e speck

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

(Visited 4.559 times, 3 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

Prendete una piccola parte dell’acqua calda della ricetta e mettetela in una ciotola. Nell’acqua sciogliete il lievito e lo zafferano insieme.

2
Fatto

Versate il liquido così ottenuto nella farina e mescolate insieme al burro. Aggiungete il resto dell’acqua tiepida e impastate bene fino ad ottenere un impasto ben amalgamato e liscio.

3
Fatto

Fate una palla con la pasta e oliatela con poco olio evo. Mettete la pasta in una ciotola e copritela con un canovaccio. Mettetela a lievitare in luogo senza spifferi e caldo, magari il forno spento per 20 minuti.

4
Fatto

Intanto che la pasta lievita prendete le zucchine e lavatele, asciugatele e tagliatele a fettine sottili aiutandovi magari con una mandolina. Salate le zucchine e conditele con 15 ml di olio evo.

5
Fatto

Trascorso il tempo di lievitazione riprendete la pasta e stendetela a rettangolo. Oliate una teglia rettangolare di cm x cm e metteteci la pasta stesa.

6
Fatto

Stendetela ben benino e fatela riposare 30 minuti coperta da un canovaccio nel forno spento. Tritate il formaggio e mettetelo in una ciotolina.

7
Fatto

Trascorso il tempo di riposo della pasta accendete il forno a 220 °C e intanto riprendete la teglia. Salate la pasta e disponete sopra le fettine di zucchina. Prendete ora il formaggio e distribuitelo sulla pizza. Disponete sopra al formaggio le fettine di speck.

8
Fatto

Quando il forno avrà preso temperatura infornate la pizza e fatela cuocere per 20 minuti nella parte bassa del forno.
Trascorso il tempo di cottura verificate che il fondo della pizza sia ben cotto e se i bordi della pizza sono ben coloriti. Se la pizza è cotta sfornatela, tagliatela a quadretti e mangiatela..

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

focaccia barese con impasto senza patate
ricette / articoli più recenti
Focaccia barese con impasto senza patate
pollo al vino con cavolo viola e pomodorini
ricette/articoli meno recenti
Pollo al vino con cavolo viola e pomodorini
focaccia barese con impasto senza patate
ricette / articoli più recenti
Focaccia barese con impasto senza patate
pollo al vino con cavolo viola e pomodorini
ricette/articoli meno recenti
Pollo al vino con cavolo viola e pomodorini

2 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.