Pizza radicchio scamorza e uva passa

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Pizza radicchio scamorza e uva passa

Caratteristiche /Features:
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • 1 h + lievitazione
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Pizza radicchio scamorza e uva passa

La pizza radicchio scamorza e uva passa è una pizza gustosa e leggera che potrete gustare nel suo deciso sapore. Il radicchio amaro si sposa bene con l’uva passa e il tutto è unito dalla scamorza.

Pizza radicchio scamorza e uva passa

Ingredienti per 1 teglia da cm 35 x 43 cm :

400 gr di pasta per pizza
500 gr di radicchio
200 gr di scamorza bianca
50 ml di olio evo
25 gr di uvetta sultanina

 

Preparazione della pizza radicchio scamorza e uva passa

Preparare la pizza radicchio scamorza e uva passa non è difficile soprattutto se utilizzerete una confezione di pasta per pizza pronta all’uso. Certo guadagnerete tempo ma perderete in genuinità del prodotto.

Pubblicità

Se sceglierete però una confezione di pasta senza grassi idrogenati avrete già a disposizione un buon prodotto.

Se dovete preparare la pasta per la pizza allora potrete utilizzare uno dei metodi seguenti utilizzando  le dosi che seguono (si devono dimezzare le dosi previste nelle ricette originali):

1- pizza con impasto veloce ma più lievito qui la ricetta completa con foto passo passo

Pubblicità

con questi ingredienti:

250 gr di farina 0
25 gr di farina tipo 1 + quella della spianatoia
150 ml di acqua tiepida
25 ml olio evo
6 gr di lievito di birra
5 gr di sale
2 gr di zucchero

2 – pizza a media lievitazione con meno lievito qui la ricetta completa con foto passo passo

ingredienti :

250 gr di farina 0 (forza 170 o anche semi integrale, tipo 2)
150 ml di acqua tiepida
25 ml olio evo
3 gr di lievito di birra
5 gr di sale

 

Preparazione del condimento

Mentre la pasta lievita o prima di stendere la pasta già pronta prendete il radicchio, lavatelo bene e tagliatelo a listarelle sottili.

Mettete l’uva passa in una ciotola con dell’acqua e fatela ammorbidire.

In un’ampia padella mettete l’olio e il radicchio e fatelo appassire bene. Aggiungete l’uva passa salate e fate continuare a cuocere.

Intanto grattugiate la scamorza con una grattugia a fori grandi.

Quando il radicchio e l’uva passa saranno ben appassiti distribuiteli sulla pasta della pizza stesa.

 

Cottura della pizza

Fate cuocere in forno guà caldo a 250 °C  per 10 minuti poi distribuite sulla superficie della pizza la scamorza grattugiata e fate sciogliere bene  Altri 10 minuti circa..

 

Se cerchi altre ricette di Pizze e focacce clicca qui: PIZZE E FOCACCE 

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui IN CUCINA CON ZIA RALU’ anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA  QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

Segui In cucina con Zia Ralù anche su GOOGLE + clicca qui e clicca su SEGUI

Pubblicità

Ed ecco qua che la vostra pizza radicchio scamorza e uva passa è pronta per essere gustata.

Pizza radicchio scamorza e uva passa

(Visited 117 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

prendete il radicchio, lavatelo bene e tagliatelo a listarelle sottili. Mettete l’uva passa in una ciotola con dell’acqua e fatela ammorbidire.

2
Fatto

In un’ampia padella mettete l’olio e il radicchio e fatelo appassire bene. Aggiungete l’uva passa salate e fate continuare a cuocere.
Intanto grattugiate la scamorza con una grattugia a fori grandi.

3
Fatto

Quando il radicchio e l’uva passa saranno ben appassiti distribuiteli sulla pasta della pizza stesa. Fate cuocere in forno preriscaldato a 250 °C per 10 minuti poi distribuite sulla superficie della pizza la scamorza grattugiata e fate sciogliere bene altri 10 minuti.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

petto di tacchino al kiwi e salvia
ricette / articoli più recenti
Petto di tacchino al kiwi e salvia
ricette/articoli meno recenti
Coppette allo yogurt greco senza zuccheri aggiunti
petto di tacchino al kiwi e salvia
ricette / articoli più recenti
Petto di tacchino al kiwi e salvia
ricette/articoli meno recenti
Coppette allo yogurt greco senza zuccheri aggiunti

2 Commenti Nascondi commenti

grazie carissima di essere passata da me . Mi fa piacere ti sia piaciuta. Anche io adoro i pinoli ma non li avevo quando ho fatto quella pizza. Sarà per la prossima pizza

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »