Sovracosce di pollo al forno gratinate

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
5 sovracosce di pollo
2 medie patate
4 falde Pomodori secchi sott'olio
1 rametto rosmarino
7 foglie salvia
1 spicchio aglio
70 g pane grattugiato
sale
olio e.v.o.

Sovracosce di pollo al forno gratinate

Caratteristiche /Features:
  • Carne
  • senza burro
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • 1 h
  • Persone / Porzioni 4
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Sovracosce di pollo al forno gratinate.

Le sovracosce di pollo al forno gratinate sono una ricetta di secondo piatto semplicissima da preparare ma molto molto buona.

Per la gratinatura delle sovracosce ho utilizzato un pane grattugiato aromatizzato con pomodori secchi sott’olio e aromi vari che hanno  dato alla carne del pollo un sapore appetitoso.

Questa come altre ricette fa parte della mia raccolta di ricette con il pollo : se volete potete andarla a consultare cliccando qui .> raccolta di ricette con il pollo

Pubblicità

sovracosce di pollo al forno gratinate
Ingredienti per 4 persone

5 sovracosce di pollo
4 falde di pomodori secchi sott’olio
1 rametto di rosmarino
7 foglie di salvia
1 spicchio di aglio
70 g di pane grattugiato
2 patate medie
Sale
Olio

Preparazione delle sovracosce di pollo al forno gratinate.

Preparare questo secondo piatto è super veloce ed anche semplicissimo.

Le sovracosce si presentano con la parte della coscia del pollo e la parte inferiore del fianco del pollo.

Pubblicità

Quindi innanzi tutto dovete separare la coscia dalla parte alla quale risulta attaccata. Aprite bene la coscia e vedrete dove sta attaccata. Tagliatela con un coltello largo e grande.

Così avrete separato i due pezzi. Normalmente utilizzo entrambi i pezzi ma questa volta ho utilizzato soltanto la parte superiore.

Praticate dei tagli in ogni pezzo del pollo e tritate bene tutti gli odori insieme a parte del pane grattugiato.

Unite poi in un piatto il rimanente pane grattugiato con il trito.

Condite ogni pezzo del pollo con sale e passatelo sul pane grattugiato condito, massaggiando affinché aderisca bene alla pelle del pollo.

Lessate le due patate per 5 minuti poi scolatele, spellatele e tagliatele a cubetti. Conditele con olio sale e poco rosmarino.

Se fosse rimasto del pane grattugiato condito potreste anche passare le patate nel pane rimasto, verranno più croccanti e saporite.

In una teglia che contenga tutte le sovracosce di pollo disponete prima le patate e poi le sovracosce.

Irrorate con pochissimo olio evo: avendo lasciato la pelle alle parti del pollo il grasso contenuto in essa si scioglierà con il calore, quindi non sarà necessario condire con troppo olio.

Infornate a forno caldo a 200 °C statico  per circa 45 minuti. Verificate sempre la cottura della carne.

La carne di pollo non va assolutamente mangiata al sangue.

Quindi tirate fuori dal forno la teglia prendete un coltello e praticate un taglio nella parte con più carne. Se non esce più sangue la carne è cotta. Altrimenti infornate di nuovo e lasciate cuocere altri 10 minuti.

Sfornate e servite insieme alle patate accompagnando con un contorno di insalata. Il contorno di accompagnamento a questo piatto può essere quello che più vi piace. Il pollo si abbina con qualsiasi verdura cruda o cotta che sia.

Ed ecco qua le vostre sovracosce di pollo al forno gratinate pronte per essere gustate.

sovracosce di pollo al forno gratinate

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati. Se provate le mie ricette non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò.. In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su : FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’ PINTEREST cliccate qui e poi cliccate su segui Instagram -> cliccate qui e poi su segui TWITTER -> cliccate qui e poi segui Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

(Visited 521 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

separare la coscia dalla parte alla quale risulta attaccata. Aprite bene la coscia e vedrete dove sta attaccata. Tagliatela con un coltello largo e grande, prendete poi la parte superiore della sovracoscia.
Tritate bene tutti gli odori insieme a parte del pane grattugiato. Unite poi in un piatto il rimanente pane grattugiato con il trito

2
Fatto

Condite ogni pezzo del pollo con sale e passatelo sul pane grattugiato condito, massaggiando affinché aderisca bene alla pelle del pollo.
Lessate le due patate per 5 minuti poi scolatele, spellatele e tagliatele a cubetti. Conditele con olio sale e poco rosmarino.

3
Fatto

. Se fosse rimasto del pane grattugiato condito potreste anche passare le patate nel pane rimasto, verranno più croccanti e saporite. In una teglia che contenga tutte le sovracosce di pollo disponete prima le patate e poi le sovracosce.
Irrorate con pochissimo olio evo: avendo lasciato la pelle alle parti del pollo il grasso contenuto in essa si scioglierà con il calore, quindi non sarà necessario condire con troppo olio.
Infornate a forno caldo a 200 °C per circa 45 minuti. Verificate sempre la cottura della carne.

pasta frolla alla zucca
ricette / articoli più recenti
Pasta frolla alla zucca all’olio
torta di mele semplice senza burro
ricette/articoli meno recenti
Torta di mele semplice senza burro
pasta frolla alla zucca
ricette / articoli più recenti
Pasta frolla alla zucca all’olio
torta di mele semplice senza burro
ricette/articoli meno recenti
Torta di mele semplice senza burro

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »