Champignon ripieni branzino e carote

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
500 g funghi champignon
150 g filetti di branzino
60 g carote 1 media
200 ml Panna da cucina
30 g pane grattugiato 3 cucchiai
q.b. sale
facoltativo pepe
per condire
60 ml brodo vegetale
1 cucchiaio olio e.v.o.

Champignon ripieni branzino e carote

La ricetta dei funghi champignon ripieni di branzino e carote è buona e delicata.. Sono anche bellissimi, non credete?

  • 1 h
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per condire

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Champignon ripieni branzino e carote

La ricetta dei funghi Champignon ripieni branzino e carote è una variante della ricetta dei funghi ripieni di salmone e zucchine che può essere servita come secondo o come antipasto gustoso e di scena. La variante è riuscita molto meglio della ricetta originale.

Le carote e il branzino danno un sapore al ripieno più gustoso. Anche in questo caso ho pensato di ricostruire il gambo dei funghi ottenendo un fantastico colpo d’occhio.

champignon ripieni branzino

 

Ingredienti per 3 persone

500 g di funghi champignon
150 g di filetti di branzino (era un branzino medio)
60 g di carote (1 media)
30 g di pane grattugiato (3 cucchiai)
200 ml di panna da cucina
Sale
Pepe

Pubblicità

Per condire
1 cucchiaio di olio evo
60 ml di brodo vegetale

 

 

Preparazione Champignon ripieni branzino e carote 

Per preparare questi funghi  ripieni iniziate dalla preparazione dei funghi.

Prendete un fungo per volta, con un coltello togliete la parte terrosa e poi con le mani staccate il gambo dalla cappella del fungo. Mettete i gambi in un piatto e le cappelle in uno scolapasta . Quando avrete terminato l’operazione prendete le cappelle e lavatele bene.

Pubblicità

Prendete ora i filetti di branzino e tagliateli a pezzetti con un coltello. Metteteli in una ciotola.

Tagliate la carota a pezzetti piccoli. Aggiungete i tocchetti di carota al branzino.

Prendete soltanto 70 g di gambi e tritateli con un coltello. Aggiungete al branzino e alle carote il pane grattugiato, i gambi spezzettati, la panna da cucina, una macinata di pepe e due bei pizzichi di sale. Mescolate bene.

A questo punto accendete il forno a 180 °C e foderate una teglia di carta da forno. La teglia deve contenere tutte le cappelle dei funghi in un unico strato.

Disponete le cappelle dei funghi con il vuoto verso l’alto nella teglia foderata di carta da forno.

Prendete un cucchiaino di ripieno e formate un cilindro e disponetelo su una cappella di fungo come a ricostruire il fungo stesso.

Terminati tutti i funghi versate il brodo vegetale sul fondo senza bagnare i gambi dei funghi e irrorate con l’olio evo.
Infornate e fate cuocere per 20 – 25 minuti. Trascorso questo tempo fate grigliare per 10 minuti e poi sfornate i funghi.
Servite tiepidi. Sono buonissimi e di grande effetto.

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

 

(Visited 294 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Prendete un fungo per volta, con un coltello togliete la parte terrosa e poi con le mani staccate il gambo dalla cappella del fungo. Mettete i gambi in un piatto e le cappelle in una scola. Quando avrete terminato l’operazione prendete le cappelle e lavatele bene.
Prendete ora i filetti di branzino e tagliateli a pezzetti con un coltello. Metteteli in una ciotola.

2
Fatto

Tagliate la carota a pezzetti piccoli. Aggiungete i tocchetti di carota al branzino.

3
Fatto

Prendete soltanto 70 gr di gambi e tritateli con un coltello. Aggiungete al branzino e alle carote il pane grattugiato, i gambi spezzettati, la panna da cucina, una macinata di pepe e due bei pizzichi di sale. Mescolate bene.

4
Fatto

A questo punto accendete il forno a 180 °C e foderate una teglia di carta da forno. La teglia deve contenere tutte le cappelle dei funghi in un solo strato.
Disponete le cappelle dei funghi con il vuoto verso l’alto nella teglia foderata di carta da forno.
Prendete un cucchiaino di ripieno e formate un cilindro e disponetelo su una cappella di fungo come a ricostruire il fungo stesso.
Terminati tutti i funghi versate il brodo vegetale sul fondo senza bagnare i gambi dei funghi e irrorate con l’olio evo.
Infornate e fate cuocere per 20 – 25 minuti. Trascorso questo tempo fate grigliare per 10 minuti e poi sfornate i funghi.
Servite tiepidi. Sono buonissimi e di grande effetto.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

crocchette di verdure croccanti
ricette / articoli più recenti
Crocchette di verdure croccanti
pasta frolla al caffe
ricette/articoli meno recenti
Pasta frolla al caffe’ – aroma intenso
crocchette di verdure croccanti
ricette / articoli più recenti
Crocchette di verdure croccanti
pasta frolla al caffe
ricette/articoli meno recenti
Pasta frolla al caffe’ – aroma intenso

8 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »