Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
215 g pasta formato fusilli
300 g zucca
200 g verza
25 g scalogno
60 g parmigiano grattugiato
125 g yogurt
300 ml brodo vegetale
10 g olio e.v.o.
Fusilli gratinati verza e zucca light

Fusilli gratinati verza e zucca light

Features:
  • senza burro
  • senza uova
  • Vegetariane

I fusilli gratinati verza e zucca light sono un primo piatto sorprendentemente gustoso e saporito ma leggero. Niente besciamella ma semplice yogurt bianco

  • 1 h
  • Persone / Porzioni 4
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Fusilli gratinati verza e zucca light

I fusilli gratinati verza e zucca light sono un primo piatto leggero e molto molto buono. Non ho utilizzato grassi nemmeno besciamella. Al posto della besciamella ho utilizzato un vasetto di yogurt bianco intero. Poco parmigiano grattugiato a completare la ricetta.
Provatela e saprete poi dirmi quanto è buona.

fusilli gratinati verza e zucca light

Ingredienti per 3  – 4 persone:

300 g di zucca (230 g pulita)
215 g di fusilli (pasta formato corto)
200 g di foglie di verza
1 scalogno 25 g
300 ml di brodo vegetale
60 g di parmigiano grattugiato
125 ml di yogurt intero bianco
2 cucchiai di olio evo

 

Preparazione dei fusilli gratinati verza e zucca light:

Preparare i fusilli gratinati verza e zucca light è molto semplice e abbastanza veloce.

Pubblicità

Prendete le foglie della verza, lavatele e togliete il torsolo più duro centrale. Tagliate le foglie di verza a fettine sottilissime.

Prendete la zucca e tolta la coccia tagliatela a cubetti piccoli. Lavatela e scolatela.

Lavate lo scalogno e tritatelo con un coltello. In una padella mettete 2 cucchiai di olio evo e lo scalogno tritato e fatelo appassire per qualche minuto.

Pubblicità

Aggiungete la verza e fatela cuocere qualche minuto poi aggiungete la zucca. Salate e irrorate con il brodo vegetale. Fate cuocere a fuoco moderato per almeno 10 minuti. La zucca deve risultare morbida e la verza tenera.

Prendete ora una pentola riempitela di acqua e portate a bollore. Salate e buttate la pasta a cuocere. Fate cuocere quasi totalmente poi scolatela e mettetela nella padella con il condimento. Mantecate. Aggiungete 40 gr di parmigiano grattugiato e mescolate bene.

Prendete una teglia oppure come ho fatto io due pirofile da cm per cm . Versate il vasetto di yogurt sul fondo della teglia o metà in ogni teglia piccola. Versate la pasta condite nella teglia e mescolate leggermente.

Spolverate con il rimanente parmigiano e infornate a 200 °C per 10 – 15 minuti. Deve essere gratinata e aver formato la classica crosticina.

Controllate comunque la pasta.

Servite calda. Ed ecco qua i vostri fusilli gratinati verza e zucca light pronti per essere mangiati.

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

 

(Visited 472 times, 2 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Prendete le foglie della verza, lavatele e togliete il torsolo più duro centrale. Tagliate le foglie di verza a fettine sottilissime.
Prendete la zucca e tolta la coccia tagliatela a cubetti piccoli. Lavatela e scolatela.
Lavate lo scalogno e tritatelo con un coltello. In una padella mettete 2 cucchiai di olio evo e lo scalogno tritato e fatelo appassire per qualche minuto. Aggiungete la verza e fatela cuocere qualche minuto poi aggiungete la zucca. Salate e irrorate con il brodo vegetale. Fate cuocere a fuoco moderato per almeno 10 minuti. La zucca deve risultare morbida e la verza tenera.

2
Fatto
3
Fatto

Prendete ora una pentola riempitela di acqua e portate a bollore. Salate e buttate la pasta a cuocere. Fate cuocere quasi totalmente poi scolatela e mettetela nella padella con il condimento. Mantecate. Aggiungete 40 gr di parmigiano grattugiato e mescolate bene.
Prendete una teglia oppure come ho fatto io due pirofile da cm 16 per cm 16 . Versate il vasetto di yogurt sul fondo della teglia o metà in ogni teglia piccola. Versate la pasta condite nella teglia e mescolate leggermente.
Spolverate con il rimanente parmigiano e infornate a 200 °C per 10 15 minuti. Deve essere gratinata e aver formato la classica crosticina. Controllate comunque la pasta.

4
Fatto

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

polla nella pancetta al forno
post precedenti
Pollo nella pancetta al forno con verdure
cuscus ceci piselli
post successivi
Cuscus ceci piselli e pomodori
polla nella pancetta al forno
post precedenti
Pollo nella pancetta al forno con verdure
cuscus ceci piselli
post successivi
Cuscus ceci piselli e pomodori

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »