• Home
  • Primi
  • Pasta al sugo di polpo – ricette light
Pasta al sugo di polpo – ricette light

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
1 da 800 g ca polpo
1 piccola carote 40 g
1 costa piccola sedano 40 g
30 g porri
200 g passata di pomodoro
50 ml vino bianco
4 cucchiai olio e.v.o. 40 ml
facoltativo prezzemolo

Informazioni nutrizionali

342 Kcal
Calorie a pz
24 gr
Proteine a pz
16,12 gr
Grassi a pz
15,25 gr
Carboidrati a pz

Pasta al sugo di polpo – ricette light

Caratteristiche /Features:
  • pesce

La pasta con il sugo di polpo è un primo piatto leggero e squisito. Provatela!!

  • 1 h
  • Persone / Porzioni 4
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Pasta al sugo di polpo

La pasta al sugo di polpo è una primo piatto a base di pesce gustoso e molto leggero. Può anche essere consumato come piatto unico o essere accompagnato da una fresca insalata e da un pesce al sale. Semplice da preparare non richiede nemmeno molto tempo.

Pasta al sugo di polpo

Vediamo come si prepara

 

Ingredienti per 4 persone:

300 g di pasta di semola di grano duro formato corto ( anche orecchiette)
800 g  di polpo (1 medio)
30 g  di porri
40 g  di carote (1 piccola)
40  r di sedano (1 costa)
200 g  di passata di pomodoro
50 g di vino bianco secco
4 cucchiai di olio evo (40 ml)
Prezzemolo (facoltativo)

Pubblicità

 

Preparazione della pasta al sugo di polpo

Per preparare la pasta al sugo di polpo iniziate dalla pulizia del polpo.

Per pulire il polpo bisogna tagliare via la parte con gli occhi. Togliete poi ciò che è contenuto dentro la tasca sopra la testa, estraete il becco che sta al centro dei tentacoli, facendo pressione dal lato che avete tagliato. Togliete infine la pelle dalla sacca e dalla parte superiore dei tentacoli.

Prendete poi un pugno di sale cospargendolo soprattutto sui tentacoli del polpo, per togliere tutta la sabbia che ci potrebbe essere. Lavate bene il polpo. Tagliatelo a pezzetti.

Pubblicità

Prendete le verdure e lavatele bene. Tagliate la carota a cubetti, il gambo di sedano a pezzetti e il porro a fettine sottilissime.

Prendete ora una casseruola di coccio e metteteci le verdure e l’olio evo. Fate rosolare per 5 minuti.

Aggiungete poi il polpo a pezzetti e fate rosolare per 5 minuti.

Aggiungete a questo punto il vino.

Fate evaporare per 5 minuti poi aggiungete il pomodoro. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti.

Mettete ora in una capace pentola dell’acqua e portatela a bollore.  Salate l’acqua e aggiungeteci la pasta. Fate cuocere secondo il tempo di cottura indicato nella confezione.

Quando la pasta sarà cotta scolatela e conditela con il sugo. Spolverate se preferite con del prezzemolo tritato e servite.

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

(Visited 1.626 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto
10 minuti

preparazione delle verdure e del polpo

Per pulire il polpo bisogna tagliare via la parte con gli occhi. Togliete poi ciò che è contenuto dentro la tasca sopra la testa. Togliete il becco che sta al centro dei tentacoli, facendo pressione dal lato che avete tagliato. Togliete infine la pelle dalla sacca e dalla parte superiore dei tentacoli. Prendete poi un pugno di sale cospargendolo soprattutto sui tentacoli del polpo, per togliere tutta la sabbia che ci potrebbe essere. Lavate bene il polpo. Tagliatelo a pezzetti.
Prendete le verdure e lavatele bene. Tagliate la carota a cubetti, il gambo di sedano a pezzetti e il porro a fettine sottilissime.

2
Fatto
40 minuti totali

Preparazione del sugo

Prendete ora una casseruola di coccio e metteteci le verdure e l’olio evo. Fate rosolare per 5 minuti. Aggiungete poi il polpo a pezzetti e fate rosolare per 5 minuti.

3
Fatto
40 minuti totali

preparazione del sugo

Aggiungete a questo punto il vino. Fate evaporare per 5 minuti poi aggiungete il pomodoro. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti.

4
Fatto
15 minuti

Cottura pasta e condimento

Mettete ora in una capace pentola dell’acqua e portatela a bollore. Salate l’acqua e aggiungeteci la pasta. Fate cuocere secondo il tempo di cottura indicato nella confezione.

Quando la pasta sarà cotta scolatela e conditela con il sugo. Spolverate se preferite con del prezzemolo tritato e servite.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

melanzane ripiene di carne
ricette / articoli più recenti
Melanzane ripiene di carne al forno
margherite di stresa
ricette/articoli meno recenti
Margherite di Stresa e confettura
melanzane ripiene di carne
ricette / articoli più recenti
Melanzane ripiene di carne al forno
margherite di stresa
ricette/articoli meno recenti
Margherite di Stresa e confettura

2 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »