Pomodori ripieni di riso alla romana

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
6 pomodori san marzano
550 g patate 3 patate medie
2 cipolle facoltativo
7 cucchiai Riso
9 foglie basilico
1 rametto prezzemolo
1 spicchio aglio
q.b. passata di pomodoro
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio e.v.o.

Pomodori ripieni di riso alla romana

Caratteristiche /Features:
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Vegano
  • Vegetariane
  • 1 h 30
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Pomodori ripieni di riso – ricetta romana

La ricetta dei pomodori ripieni di riso è il piatto unico che amo di più in assoluto da preparare in estate.

Sono un piatto fresco, leggero e appetitoso. Utilizzo pochissimi ingredienti, come da tradizione nella mia famiglia ma il risultato è strepitoso. Sono buoni sia freddi che caldi, a pranzo a cena; insomma piatto versatile che accontenta tutti.

pomodori ripieni di riso

Vediamo cosa serve per prepararli.

Pubblicità

 

Ingredienti per 3 persone:

6 pomodori ramati (o tondi insalatari)
550 gr di patate
9 foglie di basilico
1 rametto di prezzemolo
7 cucchiai di riso (ne va un cucchiaio per pomodoro, io ne ho aggiunto uno per sicurezza)
2 cipolle bianche (facoltativo)
1 spicchio di aglio
passata di pomodori q.b.
sale
pepe
olio d’oliva q.b.

 

Preparazione dei pomodori ripieni di riso:

Preparare i pomodori ripieni di riso è semplice e mediamente veloce.

Lavate i pomodori, asciugateli e apriteli tagliando le calotte e cercando di lasciarle una parte attaccata al pomodoro. Se dovesse staccarsi non vi preoccupate, sarà sufficiente che poi la mettiate sopra al pomodoro giusto.

Pubblicità

Tagliate il perimetro interno del pomodoro con un coltellino e poi servendovi di un cucchiaino, scavate ed eliminate tutto il contenuto dei pomodori e mettetelo man mano in un passa verdure.

Passate la polpa dei pomodori  e fate cadere il tutto in una ciotola.

Salate l’interno dei pomodori e capovolgeteli in un piatto con la parte scavata rivolta verso il basso, facendo attenzione a che le calotte non si stacchino. Se ciò dovesse accadere, mettete la calotta staccata vicino al suo pomodoro.

Lavate il prezzemolo e il basilico, poi togliete la parte centrale dello spicchio di aglio e tritate il tutto. Riprendete la ciotola e versateci i cucchiai di riso, le foglie di basilico, l’aglio e il  prezzemolo tritati, poco sale, pepe e qualche cucchiaio di olio evo.  Aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro fino ad ottenere un composto molto liquido, come da foto 8. Mescolate bene e lasciate riposare.

Intanto prendete le patate sbucciatele, lavatele, e tagliatele a spicchi di media dimensione. Asciugate le patate tagliate, poi mettetele in una ciotola e conditele con sale e pepe e poco olio.

Pulite le cipolle togliendo le foglie esterne secche e rovinate, lavatele e poi tagliatele a metà in senso orizzontale, salatele e pepatele.

Prendete una teglia che possa contenere i pomodori e le cipolle senza sovrapporsi e foderatela di carta da forno.

Metteteci prima le patate, formando uno strato abbastanza uniforme, poi appoggiateci sopra i pomodori ancora vuoti, uno accanto all’altro e le cipolle.

Aprite le calotte dei pomodori e riempiteli del riso condito che avevamo messo a riposare nella ciotola. Il riso non deve completamente riempire il pomodoro, ma ci deve essere anche molto sugo.

Terminata l’operazione di riempimento, chiudete i pomodori con le loro calotte e, con un cucchiaio mettete tutto il condimento rimasto sulle calotte e sulle cipolle.

Irrorate tutto con un filo d’olio e infornate a 200 °C per 40 – 50 minuti. il tempo di cottura dipende molto dai pomodori, dal loro grado di maturazione e dal riso.

Quando i pomodori e le patate saranno cotti e rosolati allora spegnete e fate raffreddare almeno un ora.

Ed ecco qua che i vostri pomodori ripieni di riso sono pronti per essere gustati

pomodori ripieni di riso

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

Se volete seguirmi sui social allora seguitemi

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

pomodori ripieni di riso

(Visited 318 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

preparazione dei pomodori

Lavate i pomodori, asciugateli e apriteli tagliando le calotte e cercando di lasciarle una parte attaccata al pomodoro. Se dovesse staccarsi non vi preoccupate, sarà sufficiente che poi la mettiate sopra al pomodoro giusto.
Tagliate il perimetro interno del pomodoro con un coltellino e poi servendovi di un cucchiaino, scavate ed eliminate tutto il contenuto dei pomodori e mettetelo man mano in un passa verdure.

2
Fatto

Passate la polpa dei pomodori e fate cadere il tutto in una ciotola.
Salate l’interno dei pomodori e capovolgeteli in un piatto con la parte scavata rivolta verso il basso, facendo attenzione a che le calotte non si stacchino. Se ciò dovesse accadere, mettete la calotta staccata vicino al suo pomodoro.

3
Fatto

preparazione del ripieno

Lavate il prezzemolo e il basilico, poi togliete la parte centrale dello spicchio di aglio e tritate il tutto. Riprendete la ciotola e versateci i cucchiai di riso, le foglie di basilico, l'aglio e il prezzemolo tritati, poco sale, pepe e qualche cucchiaio di olio evo. Aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro fino ad ottenere un composto molto liquido, come da foto 8. Mescolate bene e lasciate riposare.

4
Fatto

preparazione patate e cipolle e composizione ricetta

Intanto prendete le patate sbucciatele, lavatele, e tagliatele a spicchi di media dimensione. Asciugate le patate tagliate, poi mettetele in una ciotola e conditele con sale e pepe e poco olio.
Pulite le cipolle togliendo le foglie esterne secche e rovinate, lavatele e poi tagliatele a metà in senso orizzontale, salatele e pepatele.
Prendete una teglia che possa contenere i pomodori e le cipolle senza sovrapporsi e foderatela di carta da forno.
Metteteci prima le patate, formando uno strato abbastanza uniforme, poi appoggiateci sopra i pomodori ancora vuoti, uno accanto all’altro e le cipolle.

5
Fatto

e cottura

Aprite le calotte dei pomodori e riempiteli del riso condito che avevamo messo a riposare nella ciotola. Il riso non deve completamente riempire il pomodoro, ma ci deve essere anche molto sugo.
Terminata l’operazione di riempimento, chiudete i pomodori con le loro calotte e, con un cucchiaio mettete tutto il condimento rimasto sulle calotte e sulle cipolle.
Irrorate tutto con un filo d’olio e infornate a 200 °C per 40 – 50 minuti. il tempo di cottura dipende molto dai pomodori, dal loro grado di maturazione e dal riso.
Quando i pomodori e le patate saranno cotti e rosolati allora spegnete e fate raffreddare almeno un ora.

ciambella bicolore agli albumi
ricette / articoli più recenti
Ciambella bicolore agli albumi
ciambella senza glutine
ricette/articoli meno recenti
Ciambella senza glutine mele e fragole
ciambella bicolore agli albumi
ricette / articoli più recenti
Ciambella bicolore agli albumi
ciambella senza glutine
ricette/articoli meno recenti
Ciambella senza glutine mele e fragole

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »