Biscotti coccinella senza burro

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Biscotti coccinella senza burro

Features:
  • Dolci
  • senza burro
  • Vegetariane
  • 1 h 15 minuti
  • Persone / Porzioni 640
  • Media difficoltà

Procedimento

Condividi

Biscotti coccinella senza burro

I biscotti coccinella li ho preparati per mio figlio. Ogni tanto pasticciamo insieme e lui si diverte a giocare con gli impasti che gli preparo.
Voleva dei biscotti ed ho deciso di riprodurre dei biscotti che ho visto in un libro di cucina.  Solo che avuta l’idea li ho fatti con una pasta frolla con pochi grassi e tanta bontà

biscotti coccinella

Ingredienti per 460 gr circa di biscotti coccinella:

250 gr di farina 00
50 gr di mandorle pelate
140 gr di zucchero di canna
20 ml di olio evo
2 uova medie

Per decorare:
100 gr di cioccolato al latte
50 gr di cioccolato fondente
Granella di zucchero per gli occhi

 

Preparazione dei biscotti coccinella

Preparare i biscotti coccinella è mediamente semplice. Richiede un po’ di impegno ma il risultato finale sarà uno spettacolo!!!
Prendete innanzi tutto le mandorle e frullatele insieme a poca farina prelevata dalla quantità totale della ricetta. Riducetele a farina

Setacciate la farina e mescolatela insieme alle mandorle ridotte in farina.

Mettete le uova sgusciate in una ciotola insieme allo zucchero e con delle fruste elettriche sbattete fino ad ottenere un composto cremoso.

Aggiungete poco alla volta le farine e l’olio. impastate bene fino ad ottenere un impasto compatto. Mettete la pasta così ottenuta in frigo per almeno 30 minuti avvolgendola nella pellicola trasparente.

Una volta che la pasta avrà riposato i frigo accendete il forno a 180 °C e foderate due teglie con carta da forno.

Prendete la pasta e stendetela su una spianatoia con uno spessore di circa ½ cm. Con un coppa pasta ovale o con un coppa pasta rotondo leggermente ovalizzato, come ho fatto io ritagliate tanti biscotti quanti riuscite ad ottenere.

Disponete i biscotti sulle teglie rivestite di carta da forno e infornateli per 15 minuti.

Quando saranno cotti e ben dorati sfornateli e fateli raffreddare.

Sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria e poi inzuppateci la parte superiore di ogni biscotto ovale.

Sciogliete anche il cioccolato fondente e quando sarà tiepido e meno liquido prendete una siringa per farcire i dolci e premendo poco formate una riga che divide in due la restante parte del biscotto. Fate poi cadere dei puntini di cioccolato sulla parte laterale delle ali e spandeteli servendovi del becco della siringa.

Fate gli occhi delle coccinelle con la granella di zucchero e poi fate raffreddare completamente prima di mangiarli mettendoli sopra la teglia con la carta da forno.

Ed ecco qua che i vostri biscotti coccinella senza burro sono pronti per essere mangiati dai vostri bimbi

biscotti coccinella

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui IN CUCINA CON ZIA RALU’ anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA  QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

Segui In cucina con Zia Ralù anche su GOOGLE +clicca qui e clicca su SEGUI

Seguitemi su PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

biscotti coccinella

(Visited 231 times, 1 visits today)

Passaggi

1
Fatto

Prendete innanzi tutto le mandorle e frullatele insieme a poca farina prelevata dalla quantità totale della ricetta. Riducetele a farina
Setacciate la farina e mescolatela insieme alle mandorle ridotte in farina.
Mettete le uova sgusciate in una ciotola insieme allo zucchero e con delle fruste elettriche sbattete fino ad ottenere un composto cremoso.

2
Fatto

Aggiungete poco alla volta le farine e l’olio. impastate bene fino ad ottenere un impasto compatto. Mettete la pasta così ottenuta in frigo per almeno 30 minuti avvolgendola nella pellicola trasparente.
Una volta che la pasta avrà riposato i frigo accendete il forno a 180 °C e foderate due teglie con carta da forno.

3
Fatto

Prendete la pasta e stendetela su una spianatoia con uno spessore di circa ½ cm. Con un coppa pasta ovale o con un coppa pasta rotondo leggermente ovalizzato, come ho fatto io ritagliate tanti biscotti quanti riuscite ad ottenere.
Disponete i biscotti sulle teglie rivestite di carta da forno e infornateli per 15 minuti.
Quando saranno cotti e ben dorati sfornateli e fateli raffreddare.

4
Fatto

Sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria e poi inzuppateci la parte superiore di ogni biscotto ovale.

5
Fatto

Sciogliete anche il cioccolato fondente e quando sarà tiepido e meno liquido prendete una siringa per farcire i dolci e premendo poco formate una riga che divide in due la restante parte del biscotto. Fate poi cadere dei puntini di cioccolato sulla parte laterale delle ali e spandeteli servendovi del becco della siringa.
Fate gli occhi delle coccinelle con la granella di zucchero e poi fate raffreddare completamente prima di mangiarli mettendoli sopra la teglia con la carta da forno.

liquore al basilico e cardamomo
post precedenti
Liquore al basilico e cardamomo – digestivo
pasta frolla mandorle e olio
post successivi
Pasta frolla mandorle e olio
liquore al basilico e cardamomo
post precedenti
Liquore al basilico e cardamomo – digestivo
pasta frolla mandorle e olio
post successivi
Pasta frolla mandorle e olio

2 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »