Confettura di prugne Mirabelle

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

1 kg pulite Prugne Mirabelle
500 g zucchero semolato

Confettura di prugne Mirabelle

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Vegano
  • Vegetariane
  • 30 minuti + cottura
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Confettura di prugne Mirabelle

La confettura di prugne mirabelle è una delle più buone conserve dolci che si possono preparare durante l’estate.

Queste prugne sono molto particolari ed hanno quel sapore asprigno che le rende ideali per le confetture. Per preparare una deliziosa ed ottima confettura di prugne bisogna innanzi tutto procurarsi le prugne Mirabelle. Non si trovano facilmente in commercio.

confettura di prugne Mirabelle

 

Ingredienti per 12 vasetti da 500 ml:

5 kg di prugne pulite e snocciolate
2 kg e ½ di zucchero

Pubblicità

 

Preparazione della confettura di prugne Mirabelle:

Per preparare questa confettura bisogna lavare bene le prugne e poi togliere il nocciolo. Questa operazione non è difficile e non richiede particolarmente molto tempo.

La polpa compatta rende semplice questa operazione. Incidete ogni prugna, apritela e toglietene il piccolo nocciolo. Mettete le prugne pulite in una ciotola. Potrete decidere di preparare pochi kg di frutta alla volta. Tenete presente che per ogni chilo di frutta servirà 500 g di zucchero . (1 kg frutta 500 g di zucchero)

Quando avrete raggiunto la quantità desiderata mettete le prugne pulite in un tegame di acciaio inox con fondo doppio e aggiungete lo zucchero. Accendete il fornello e portate a bollore il composto di frutta.

Pubblicità

Fate cuocere la confettura a fuoco basso e mescolatela di tanto in tanto. Ci vorrà 1 ora e mezza circa di cottura per ogni kg di frutta.

Proseguite la cottura della confettura fino a che sarà pronta. Vi accorgerete che è pronta quando mettendo un cucchiaio di confettura in un piatto, se inclinate il piatto la confettura scenderà molto lentamente.

Versate la confettura di prugne nei vasetti precedentemente sterilizzati e capovolgeteli. Così facendo si creerà il sottovuoto.

Quando la confettura sarà fredda potrete capovolgere di nuovo i vasetti.

Potrete anche sterilizzare i vostri vasetti di confettura in un tegame colmo di acqua facendoli bollire per almeno 30 minuti e facendoli poi raffreddare prima di toglierli dall’acqua.

Riponete i barattoli in dispensa e consumateli all’occorrenza.

Ed ecco qua la vostra confettura di prugne mirabelle pronta per essere gustata

confettura di prugne Mirabelle

Ricetta e foto ElenaPrugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su :

Se volete seguirmi sui social allora seguitemi

FACEBOOK cliccate qui IN CUCINA CON ZIA RALU’

PINTEREST  cliccate qui e poi cliccate su segui

Instagram -> cliccate qui e poi su segui

TWITTER  -> cliccate qui e poi segui

Pubblicità

Telegram -> unisciti alla mio canale cliccando qui

 

(Visited 33 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

Per preparare questa confettura bisogna lavare bene le prugne e poi togliere il nocciolo. Questa operazione non è difficile e non richiede particolarmente molto tempo. La polpa compatta rende difficile fare questa operazione. Incidete ogni prugna, apritela e toglietene il piccolo nocciolo. Mettete le prugne pulite in una ciotola. Potrete decidere di preparare pochi kg di frutta alla volta. Tenete presente che per ogni kg di frutta servirà 500 g di zucchero .
Quando avrete raggiunto la quantità desiderata mettete le prugne pulite in un tegame di acciaio inox con fondo doppio e aggiungete lo zucchero. Accendete il fornello e portate a bollore il composto di frutta. Fate cuocere la confettura a fuoco basso e mescolatela di tanto in tanto. Ci vorrà 1 ora e mezza circa di cottura per ogni kg di frutta. Proseguite la cottura della confettura fino a che sarà pronta. Vi accorgerete che è pronta quando mettendo un cucchiaio di confettura in un piatto, se inclinate il piatto la confettura scenderà molto lentamente. Versate la confettura di prugne nei vasetti precedentemente sterilizzati e capovolgeteli. Così facendo si creerà il sottovuoto. Quando la confettura sarà fredda potrete capovolgere di nuovo i vasetti.

crostata all’olio con crema senza lattosio e frutta fresca
ricette / articoli più recenti
Crostata all’olio con crema senza lattosio alla frutta
crostata all’olio con crema senza lattosio e frutta fresca
ricette / articoli più recenti
Crostata all’olio con crema senza lattosio alla frutta

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »