• Home
  • Dolci
  • Gelato alle nocciole senza gelatiera (furbo)
Gelato alle nocciole senza gelatiera (furbo)

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
125 g panna fresca da montare
50 g latte condensato
50 g crema aspalmabile alla nocciola anche nutella
3 g Cacao amaro in polvere

Gelato alle nocciole senza gelatiera (furbo)

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro
  • senza uova

Il gelato alle nocciole senza gelatiera (furbo) è un gelato preparato con panna e latte condensato che permette di ottenere la stessa cremosità del gelato che si trova in comemrcio ecco perché si chiama furbo

  • 20 minuti + 5 ore
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Gelato alle nocciole senza gelatiera (furbo)

Il gelato alle nocciole senza gelatiera (furbo) è un gelato preparato con panna e latte condensato che permette di ottenere la stessa cremosità del gelato che si trova in comemrcio ecco perché si chiama furbo perché senza gelatiera si ottiene un ottimo gelato. Ci vorranno solo pochi minuti per prepararlo ed almeno sei ore per poterlo gustare.
Non credevo che venisse così buono e goloso ma certo ora che ho provato lo preparerò spesso. Ovviamente è molto dolce e quindi da non consumare in grandi quantità.

gelato alle nocciole senza gelatiera furbo;

Questa versione è molto buona e cremosa e sparirà in un attimo, ma andiamo a leggere come si prepara.

Ingredienti per 225 g di gelato circa

125 g di panna vegetale
50 g di latte condensato
50 g di crema spalmabile alle nocciole
3 g di cacao amaro in polvere

Pubblicità

 

Preparazione del gelato alle nocciole senza gelatiera

Per preparare questo gelato sbattete la panna fredda di frigo in una ciotola poi aggiungete il latte condensato e la crema alle nocciole e mescolate bene fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Completate con una spolverata di cacao amaro in polvere e mescolate nuovamente.
Mettete la crema così ottenuta in un contenitore di plastica o di acciaio per gelato e copritelo bene con il coperchio. Fate congelare in freezer almeno 5 ore prima di consumare il gelato.
Non è necessario mescolare il gelato durante il rassodamento in congelatore e sarà morbido quando lo toglierete dal freezer. Se ne preparerete in quantità maggiori e rimarrà del gelato considerate che rimettendolo in freezer diventerà più duro e difficilmente lavorabile. E’ preferibile prepararlo in minori quantità e consumarlo subito tutto.

Ed ecco qua il vostro gelato alla nocciola senza gelatiera pronto per essere gustato

gelato alle nocciole senza gelatiera furbo;

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

Pubblicità

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 146 times, 5 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto

montare la panna aggiungere il latte condensato ed infine crema alla nocciola e il cacao.

L’insalata di polpo mediterranea è una gustosa e leggera
ricette / articoli più recenti
Insalata di polpo mediterranea leggera
Ghiaccioli ai lamponi fatti in casa
ricette/articoli meno recenti
ghiaccioli ai lamponi
L’insalata di polpo mediterranea è una gustosa e leggera
ricette / articoli più recenti
Insalata di polpo mediterranea leggera
Ghiaccioli ai lamponi fatti in casa
ricette/articoli meno recenti
ghiaccioli ai lamponi

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »