• Home
  • Dolci
  • Pasta frolla ovis mollis con tuorli cotti
Pasta frolla ovis mollis con tuorli cotti

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
100 g farina tipo 00
65 g amido di mais
100 g burro
2 tuorli
35 g zucchero a velo
aroma di vaniglia

Pasta frolla ovis mollis con tuorli cotti

Caratteristiche /Features:
  • Dolci

La ricetta della pasta frolla ovis mollis è una ricetta di pasta frolla dolce che prevede l’utilizzo di tuorli cotti e zucchero a velo.

  • 20 minuti
  • Persone / Porzioni 350
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Pasta frolla ovis mollis con tuorli cotti

La ricetta della pasta frolla ovis mollis è una ricetta di pasta frolla dolce che prevede l’utilizzo di tuorli cotti e zucchero a velo. E’ un tipo di pasta frolla che rientra tra le classificazioni standard di pasticceria ed è una pasta frolla che vi permetterà di ottenere dei dolci friabili e molto buoni.
Deve essere una base molto nota nel nord Italia in quanto è la base di molti biscotti tipici di regioni tipo Liguria Piemonte.
Potrete utilizzare questa pasta frolla per creare dei biscotti golosi e deliziosi oppure come base crostatine ma sconsiglio di utilizzarla invece come base per crostate grandi in quanto non ha molta resistenza e si sbriciola facilmente, quindi le fette di dolce potrebbero rompersi e sbriciolarsi in mano a chi li sta mangiando. Per le crostate più grandi potrete utilizzare altre ricette base nel mio sito ne troverete tantissime. Cliccate qui per andare a leggerle

Questa pasta frolla è molto delicata, il burro presente nell’impasto si ammorbidisce subito e quindi, deve riposare 1 ora in frigo prima di essere utilizzata, ma soprattutto anche dopo aver formato i biscotti dovrete farli riposare in vassoi in frigo altrimenti in cottura perderanno la forma che gli avete dato.

Pasta frolla ovis mollis con tuorli cotti

 

Ma andiamo a vedere come si prepara la pasta frolla ovis mollis

Pubblicità

Ingredienti per circa 350 g di pasta

100 g di farina 00
65 g di amido di mais
100 g di burro
2 tuorli
35 g di zucchero a velo
Aroma di vaniglia

 

Come preparare la pasta frolla ovis mollis

Per preparare questa pasta frolla iniziate innanzi tutto a cuocere le uova. Infatti la particolarità di questa ricetta base è proprio l’utilizzo di tuorli cotti.

Mettete le uova in un pentolino pieno di acqua e portate a bollore. Fate cuocere per 7 – 8 minuti.

Pubblicità

Trascorsi i minuti di cottura fate raffreddare le uova e sgusciatele. Ricavate solo i tuorli e passateli in un setaccio facendoli cadere in una ciotola.

Spezzettate ed ammorbidite il burro poi impastate con lo zucchero, unire i tuorli setacciati, l’aroma di vaniglia.

Lavorate il tutto con una spatola o un cucchiaio fino a che otterrete una crema liscia e senza grumi.

Aggiungete a questo punto la farina setacciata insieme all’amido di mais e mescolate velocemente con le mani. Otterrete una pasta frolla liscia e compatta.

Mettete la pasta frolla in frigo per circa 1 ora affinchè si stabilizzi.

In questa lavorazione bisogna stare attenti a lavorare il meno possibile la farina anche se si tratta di una farina debole, (farina + fecola) ovvero contenente poco glutine. Infatti il glutine a contatto con liquidi delle uova e del burro tenderà a creare elasticità che nella pasta frolla risulterebbe dannosa.

A questo punto prendete di nuovo la pasta frolla, stendetela dello spessore di 1 cm circa e tagliate i biscotti delle forme che preferite.

Mettete i biscotti così ottenuti in un vassoio e fateli riposare nel congelatore per 10 minuti o in frigo per 30 minuti.

La cottura della pasta frolla viene effettuata a 170 °C per 15 – 20 minuti al massimo, i biscotti devono risultare chiari.

Appena sfornata la pasta frolla ovis mollis è morbida e quindi è raccomandabile non toccare i vostri biscotti appena sformati in quanto potreste rovinarli.

Lasciate raffreddare prima di togliere dalla teglia.

Pasta frolla ovis mollis con tuorli cotti

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 133 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto
2
Fatto
baguette ripiena di tonno e robiola
ricette / articoli più recenti
Baguette ripiena di tonno e robiola
filetti di merluzzo gratinati al forno
ricette/articoli meno recenti
Filetti di merluzzo gratinati al forno
baguette ripiena di tonno e robiola
ricette / articoli più recenti
Baguette ripiena di tonno e robiola
filetti di merluzzo gratinati al forno
ricette/articoli meno recenti
Filetti di merluzzo gratinati al forno

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »