Ragù di coniglio – come preparalo perfetto

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
per il ragù
500 g circa Coniglio 1/2 coniglio
200 ml brodo vegetale
150 g vino rosso
100 g pancetta dolce a cubetti
3 cucchiai passata di pomodoro
1/4 di cipolla bianca
1/4 costa sedano
1/2 carote
1 spicchio di aglio
per la marinata
500 ml vino rosso
1/2 cipolla bianca
1/2 costa di sedano
1/2 carote
1 spicchio aglio
1 rametto salvia
1 rametto rosmarino
2 chiodi di garofano

Ragù di coniglio – come preparalo perfetto

Caratteristiche /Features:
  • Carne
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova

ecco la ricetta del ragù di coniglio e tutti i consigli per una riuscita perfetta. Un condimento alternativo al solito ragù

  • 2 h + 1 g
  • Persone / Porzioni 2
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per il ragù

  • per la marinata

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Ragù di coniglio

Il ragù di coniglio è un condimento molto gustoso e dal sapore delicato, che ben si sposa con la pasta anche di tipo particolare come la pasta al cacao. Può essere utilizzato anche come condimento di tartine per creare un gustoso antipasto o come ripieno alternativo e particolare di ravioli. La ricetta, può essere arricchita con molti altri ingredienti che rendono il ragù di coniglio ancora più sfizioso, come ho fatto io che ho aggiunto della pancetta.

Ragù di coniglio - come preparalo perfetto

La preparazione di questo ragù richiede tempo in quanto la carne del coniglio deve marinare. Per evitare di disossare il coniglio che non è semplicissimo da fare, ho cotto la carne a pezzi e poi l’ho staccata via dalle ossa in modo semplice e veloce.
Oltre che con la carne di coniglio questo ragù può essere preparato anche con carne di cinghiale, anatra, o cacciagione in generale.

 

Ingredienti per 2 persone

½ coniglio 500 g
200 ml di brodo vegetale
100 g di pancetta
150 g di vino rosso
3 cucchiai di polpa di pomodoro
2 cucchiai di olio
¼ di cipolla
¼ di costa di sedano
½ carota
1 aglio

Pubblicità

Per la marinata
500 ml di vino rosso
½ carota
½ costa di sedano
½ cipolla
2 foglie di alloro
1 spicchio di aglio
1 rametto di salvia
1 rametto di rosmarino
1 o 2 chiodi di garofano

 

Preparazione del ragù di coniglio

Spezzare il mezzo coniglio e metterlo a bagno in acqua salata per una notte. L’indomani lavare la carne del coniglio e metterla a marinare nel vino rosso e tutte le spezie e gli odori a pezzetti per 2 o 3 ore.

Trascorso il tempo necessario, scolare il coniglio e gettare il vino di macerazione.

Pubblicità

Preparare un trito di cipolla, aglio, carota e sedano e porlo a imbiondire nell’olio, quindi tritare la pancetta e unirla nel tegame facendo cuocere per 5 minuti. Aggiungere a questo punto i pezzi di coniglio e lasciarli rosolare a fuoco medio.

Irrorare con un bicchiere di vino rosso la carne e far cuocere a fuoco medio fino a che la carne del coniglio sarà morbida e si staccherà dalle ossa.

Nel caso il liquido nel tegame si asciughi si dovrà aggiungere poco brodo vegetale per volta; la quantità di brodo dipende da quanto metterà la carne a cuocere.

Giunti a cottura della carne farla intiepidire e poi staccarla dalle ossa con le mani. Frullare 2/3 della carne ricavata e poi mettere tutto di nuovo nel tegame. Aggiungere i cucchiai di passata di pomodoro e poco brodo vegetale e far cuocere altri 10 minuti.

Il vostro ragù di coniglio   è pronto.

 

Una variante classica è sicuramente quella del ragù di coniglio in bianco: per realizzarla si dovrà soltanto omettere la passata di pomodoro. Si può sostituire con del brodo, in modo che si crei comunque un intingolo goloso e saporito per la pasta.
Come per tutte le ricette con coniglio, è sconsigliato di conservarla: già il giorno dopo, anche se la ponete in frigo in un contenitore ermetico, la consistenza della carne e il gusto ne perdono.

Ragù di coniglio - come preparalo perfetto

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

Pubblicità

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 425 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità
frittata di lampascioni
ricette / articoli più recenti
Frittata di lampascioni – Ricetta pugliese
Zeppole fritte e al forno ricetta base
ricette/articoli meno recenti
Zeppole fritte e al forno – ricetta base
frittata di lampascioni
ricette / articoli più recenti
Frittata di lampascioni – Ricetta pugliese
Zeppole fritte e al forno ricetta base
ricette/articoli meno recenti
Zeppole fritte e al forno – ricetta base

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »