• Home
  • Ricette
  • Coniglio alla cacciatora – ricetta della mamma
Coniglio alla cacciatora – ricetta della mamma

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
600 gr Coniglio
200 ml vino bianco
100 ml aceto di vino
100 ml Acqua
50 gr Olive nere snocciolate
2 rametti rosmarino
6 salvia foglie
1 spicchio aglio
20 ml olio e.v.o.
sale
pepe

Coniglio alla cacciatora – ricetta della mamma

Features:
  • Carne

Il coniglio alla cacciatora è una ricetta classica ma sempre ottima e gustosa. la presenza dell'aceto lo rende molto appetitoso e gustoso

  • Persone / Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

Condividi
Condividi / share sui socials

Coniglio alla cacciatora – ricetta della mamma

Il coniglio alla cacciatora è un ottimo e sfizioso piatto a base di carne. La caratteristica principale di questa ricetta è l’utilizzo dell’aceto per la cottura della carne.

Mia madre solitamente lo cucina con il vino e solo a termine cottura lo fa insaporire con poco aceto. Quindi vi metto la sua ricetta che è gustosa e sfiziosissima.

coniglio alla cacciatora

 

Ingredienti per 2 persone:

600 gr di coniglio a pezzi
200 ml di vino
100 ml di acqua
100 ml di aceto
50 gr di olive nere
2 rametti di rosmarino
6 foglie di salvia
1 spicchio di aglio
Sale
Pepe

Preparazione del coniglio alla cacciatora

Preparare il coniglio alla cacciatora è molto semplice.
Prendete una padella che conterrà poi il coniglio e metteteci l’olio, lo spicchio di aglio sbucciato, il rosmarino e la salvia.

Aggiungete il coniglio a pezzi e fatelo ben rosolare per 10 minuti girandolo bene da tutti i lati.

A questo punto salate e pepate il coniglio e poi aggiungete il vino e l’acqua nella padella.

Coprite la padella con un coperchio e fate cuocere il coniglio a fuoco basso per 35 minuti. Girate ogni tanto i pezzi di coniglio.

Se il vino e l’acqua dovessero asciugarsi aggiungetene un po’ mantenendo sempre le proporzioni vino doppio dell’acqua.

Quando il coniglio sarà ben cotto aggiungete le olive e l’aceto e fate sfumare per 5 – 10 minuti.

Ed ecco qua che il vostro coniglio alla cacciatore è pronto per essere gustato.

Se cerchi altre ricette di secondi piatti  clicca qui: SECONDI PIATTI

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui IN CUCINA CON ZIA RALU’ anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA  QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

Segui In cucina con Zia Ralù anche su GOOGLE + clicca qui e clicca su SEGUI

(Visited 1.905 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

Prendete una padella che conterrà poi il coniglio e metteteci l’olio, lo spicchio di aglio sbucciato, il rosmarino e la salvia. Aggiungete il coniglio a pezzi e fatelo ben rosolare per 10 minuti girandolo bene da tutti i lati.

2
Fatto

A questo punto salate e pepate il coniglio e poi aggiungete il vino e l’acqua nella padella.
Coprite la padella con un coperchio e fate cuocere il coniglio a fuoco basso per 35 minuti. Girate ogni tanto i pezzi di coniglio.

3
Fatto

Quando il coniglio sarà ben cotto aggiungete le olive e l’aceto e fate sfumare per 5, 10 minuti.

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

post precedenti
Minestra di lenticchie con la pasta
post successivi
Ombrina gratinata ai gamberi
post precedenti
Minestra di lenticchie con la pasta
post successivi
Ombrina gratinata ai gamberi

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »