Caserecce vongole e zucchine fritte

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
210 g caserecce (formato di pasta)
200 g zucchine 3 zucchine piccole
3 Pomodori ramati
500 g Vongole
1 spicchio aglio
2 cucchiaini Zucchero di canna
3 cucchiai olio e.v.o.
per friggere
500 ml olio di semi

Caserecce vongole e zucchine fritte

Caratteristiche /Features:
  • pesce

La ricetta delle caserecce vongole e zucchine è una ricetta gustosa dove il particolare è la modalità di cottura delle zucchine

  • 1 h
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per friggere

Procedimento

Condividi
Pubblicità
Condividi / share sui socials

Caserecce vongole e zucchine frittte

La ricetta delle caserecce vongole e zucchine fritte è un primo piatto di pesce buono e particolare. La particolarità della ricetta sta nel fatto che le zucchine sono fritte, e donano un sapore particolarmente gradevole al sugo di vongole.

Caserecce vongole e zucchine

Ingredienti per 3 persone

210 g di pasta formato caserecce
200 g di zucchine (tre zucchine piccole)
3 pomodori ramati
500 g di vongole
1 spicchio di aglio
Olio evo 3 cucchiai
2 cucchiaini di zucchero di canna
Un pizzico di sale

 

Per friggere

Pubblicità

olio di semi 500 ml

 

Preparazione delle caserecce vongole e zucchine fritte

Per preparare questo primo piatto iniziate dalla pulizia delle vongole che richiede particolare attenzione, altrimenti rischierete di trovarvi la sabbia che si trova all’interno delle vongole nel piatto.

Lavate bene le vongole in acqua leggermente salata. Scolatele e mettetele in una casseruola sul fornello a fiamma alta. Coprite la casseruola e fate aprire le vongole in 4 minuti circa, mescolando con un cucchiaio.

Pubblicità

Quando le vongole saranno aperte, togliete quelle rimaste chiuse che sonno morte e toglietene una metà dal guscio.

Prendete circa ½ bicchiere di acqua delle vongole e passatela attraverso un colino a maglie fittissime.

frittura delle zucchine

Prendete ora le zucchine, lavatele e tagliate a fettine sottili con una mandolina.

In una padella versate l’olio di semi e portate a bollore, quindi versateci poche fettine di zucchina alla volta e fatele friggere per 5 minuti circa.

Scolate le zucchine con una schiumarola e fatele asciugare su alcuni strati di carta assorbente. Friggetele fino ad esaurimento delle fettine.

Preparate ora il condimento

Prendete i pomodori, lavateli e incideteli dalla parte opposta al picciolo. Fate bollire dell’acqua in una ciotola e immergeteci i pomodori per qualche minuto. Spellate i pomodori e apriteli in quattro parti. Togliete i semi ai pomodori e tagliate la polpa a quadretti.

In una padella mettete lo spicchio di aglio l’olio evo e i pomodori e fate cuocere qualche minuto. Salate e aggiungete ai pomodori due cucchiaini di zucchero di canna, ed infine l’acqua di cottura delle vongole. Fate cuocere circa 8 minuti.

Aggiungete a questo punto le vongole e le zucchine fritte e fate insaporire per qualche minuto.

Mettete a cuocere la pasta in un pentola con abbondante acqua salata. Quando le casarecce saranno cotte scolatele e mettetele nella padella con il condimento e fate insaporire la pasta.
Servite calde

Caserecce vongole e zucchine

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

               

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

Pubblicità

DI SEGUITO TROVERETE IL PROCEDIMENTO CON LE FOTO PASSO PASSO

(Visited 892 times, 1 visits today)

Condividi / share sui socials
Pubblicità

Passaggi

1
Fatto
25 minuti

preparazione delle zucchine

Lavate le zucchine e tagliatele a fettine sottili con una mandolina. Friggetele in olio di semi e fatele asciugare su dei fogli di carta da cucina.

2
Fatto
10

Preparazione dei pomodori

Prendete i pomodori, lavateli e incideteli dalla parte opposta al picciolo. Fate bollire dell’acqua in un ciotolino e immergeteci i pomodori per qualche minuto. Spellate i pomodori e apriteli in quattro parti. Togliete i semi ai pomodori e tagliate la polpa a quadretti. In una padella mettete lo spicchio di aglio l’olio evo e i pomodori e fate cuocere qualche minuto.

3
Fatto
25

Preparazione delle vongole e sugo

Lavate bene le vongole in acqua leggermente salata. Scolatele e mettetele in una casseruola sul fornello a fiamma alta. Coprite la casseruola e fate aprire le vongole in 4 minuti circa, mescolando con un cucchiaio.
Quando le vongole saranno aperte, togliete quelle rimaste chiuse che sonno morte e toglietene una metà dal guscio.
In una padella mettete lo spicchio di aglio l’olio evo e i pomodori e fate cuocere qualche minuto. Salate e aggiungete ai pomodori due cucchiaini di zucchero di canna, ed infine l’acqua di cottura delle vongole. Fate cuocere circa 8 minuti. Aggiungete a questo punto le vongole e le zucchine fritte e fate insaporire per qualche minuto.
Cuocete la pasta e conditela con il condimento

Elena Prugnoli

Salve a tutti e ben trovati nel mio blog di cucina. Mi chiamo Elena Prugnoli e cucinare è la mia passione. Le ricette che troverete qui sono tutte provate, collaudate e approvate da chi ha avuto il piacere di assaggiarle. Vi auguro di poter trovare in questa pagina spunti per le vostre ricette e se vorrete darmi consigli o fare appunti sappiate che saranno sempre ben accetti perché in fondo in cucina non si finisce mai di imparare............

insalata di pasta melone caciocavallo e prosciutto
ricette / articoli più recenti
Insalata di pasta melone caciocavallo e prosciutto
crostata e crema alle albicocche sciroppate
ricette/articoli meno recenti
Crostata e crema alle albicocche sciroppate
insalata di pasta melone caciocavallo e prosciutto
ricette / articoli più recenti
Insalata di pasta melone caciocavallo e prosciutto
crostata e crema alle albicocche sciroppate
ricette/articoli meno recenti
Crostata e crema alle albicocche sciroppate

2 Commenti Nascondi commenti

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »