0 0
Zucchine sott’olio conserva estiva

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
800 g zucchine
400 ml Acqua
300 ml aceto di vino
300 ml vino bianco
2 foglie Alloro
2 chiodi di garofano
q.b. pepe nero in grani
q.b. sale
1 Peperoncini piccanti
1 spicchio aglio

Zucchine sott’olio conserva estiva

Caratteristiche /Features:
  • senza burro
  • Senza glutine
  • Senza Lattosio
  • senza uova
  • Vegano
  • Vegetariane

Le zucchine sott’olio sono una conserva estiva semplice da realizzare che vi permetterà di gustare questo ortaggio nel periodo invernale come antipasto o come contorno per accompagnare carni bollite.

  • 30 minuti + riposo
  • Persone / Porzioni 2
  • Media difficoltà

Ingredienti

Procedimento

Condividi

Zucchine sott’olio conserva estiva

Le zucchine sott’olio sono una conserva estiva semplice da realizzare che vi permetterà di gustare questo ortaggio prettamente estivo nel periodo invernale come antipasto o per accompagnare carni bollite.
Un tempo era essenziale poter conservare i prodotti che erano disponibili soltanto in determinate stagioni ora è meno necessario ed è più che altro un sistema per gustare le zucchine in modo sfizioso e appetitoso. Questo perché, grazie all’importazione dai paesi con stagionalità diverse, frutta e verdura sono sempre disponibili e si trovano sempre nei supermercati.

Per la preparazione di questa conserva utilizzo indistintamente zucchine tonde e lunghe, anche se  le zucchine lunghe risultano più croccanti e sono più facili da disporre nei barattoli, ma sono buone entrambe.

Essendo una conserva richiede delle particolari attenzioni al fine di ottenere un prodotto sicuro e non nocivo alla salute. Sappiamo tutti ormai che le conserve sott’olio richiedono attenzione per la possibilità di produrre il botulino.

Rimando l’argomento alle raccomandazioni del ministero della salute per la corretta conservazione delle conserve fatte in casa .

zucchine sott'olio conserva estiva

Ma andiamo a vedere come si preparano le zucchine sott’olio.

 

Ingredienti per 2 barattolini da 300 ml

800 g di zucchine
400 ml di acqua
300 ml di aceto di vino
300 ml di vino bianco
2 foglie di alloro
Grani di pepe nero q.b.
2 chiodi di garofano
1 spicchio di aglio
Peperoncino
Sale grosso

Olio evo q.b.

 

Ma andiamo a vedere come si preparano le zucchine sott’olio.

Per preparare questa conserva estiva iniziate sterilizzando i vasetti.

Lavate bene i barattoli di vetro che volete utilizzare e poi sanificateli mettendoli in una pentola piena di acqua insieme ai loro tappi.

Portate a bollore l’acqua e fate andare almeno per 30 minuti. Lasciare raffreddare i vasetti in acqua e poi metteteli ad asciugare a testa in giù su un canovaccio pulito.

 

Preparazione delle zucchine

Lavate bene le zucchine  magari immergetele per qualche minuto, in acqua e bicarbonato di sodio,  può essere utile per ridurre le tracce di pesticidi.

Tagliate le zucchine a fettine sottili per la loro lunghezza.  Io di solito taglio le zucchine a metà, per ottenere delle fettine che entrino dritte nei barattoli,  e poi in sei spicchi, infine tolgo la parte centrale bianca che con la cottura diventa morbida e fa perdere croccantezza alle zucchine.

Mettete l’acqua, il vino e l’aceto in una capiente pentola insieme all’alloro, il pepe e i chiodi di garofano.

Portate a bollore il miscuglio di liquidi poi aggiungete il sale grosso (un pizzico) e le zucchine tagliate a fettine.

Fate bollire qualche minuto dalla ripresa del bollore e poi scolate le zucchine e mettetele ad asciugare su un canovaccio pulito.

Mettete nell’acqua bollente l’aglio intero e le altre spezie che volete inserire nei barattoli compreso il peperoncino intero e fateli scottare qualche secondo.

Riposo delle zucchine dopo la cottura 

Passaggio fondamentale anche questo : le zucchine devono asciugare bene, quindi copritele con un altro canovaccio pulito e fatele asciugare almeno 6 ore. Fate asciugare anche l’aglio e tutto ciò che volete mettere nei barattoli: grani di pepe, chiodi di garofano, foglie di alloro.

Riempimento dei barattoli

Dopo il riposo iniziate a riempire i vostri barattoli con le listarelle di zucchina, ma prima tagliate a fettine sottili lo spicchio di aglio sbollentato.

Aggiungete nel barattolo poco peperoncino, un pezzo di foglia di alloro qualche grano di pepe e qualche fettina di aglio.

Coprite il tutto con olio fino al bordo.

Chiudete i barattoli e metteteli in dispensa per qualche giorno poi controllate il livello dell’olio: se l’olio non copre più le zucchine aggiungetene altro fino al bordo.

Dopo qualche giorno le zucchine avranno assorbito l’olio necessario e il livello non si abbasserà più.

A questo punto potete procedere con la pastorizzazione procedendo come per la sterilizzazione dei barattoli vuoti, e poi metterle definitivamente  in dispensa e lasciarle riposare per almeno 2 mesi prima di consumarle.

Ed ecco qua la vostra conserva estiva di  zucchine sott’olio è  pronta per essere gustata.

zucchine sott'olio conserva estiva

Consigli utili per la riuscita della preparazione

Acquistate zucchine fresche, senza ammaccature e con la buccia verde, tastandole devono risultare dure e non molli. Preferite le zucchine di medie piccole dimensioni che hanno meno parte bianca interna e quindi produrrete meno scarti.

E’ preferibile utilizzare barattoli di media piccola dimensione, per  consumare in breve tempo le zucchine una volta aperto il barattolo. Eviterete di conservare troppo tempo ciò che rimane in frigo.

Per riempire i barattoli utilizzate olio di ottima qualità, non necessariamente olio extravergine in quanto coprirebbe il sapore delicato delle zucchine.

Le zucchine sott’olio possono essere messe nei vasetti insieme alle spezie che più preferite. Importante che spezie e aromi vengano sbollentati nel liquido acqua aceto per qualche minuto prima o dopo aver sbollentato le zucchine. ma soprattutto che siano completamente asciutti prima di essere messe nei vasetti.

 

Conservazione delle zucchine sott’olio

I barattoli chiusi, pastorizzati dopo il confezionamento,  e conservati in un luogo asciutto lontano da fonti di calore e dalla luce, (la credenza va benissimo) si conservano per 1 anno.

Una volta aperti, i barattoli devono essere conservati in frigo mantenendo le zucchine sempre coperte di olio per 2 o 3 mesi.

 

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 822 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

1. Lavate le zucchine e tagliatele a fettine. Vi mostro i due tipi di taglio per zucchine tonde o lunghe

2
Fatto

2. Mettete il miscuglio acqua aceto e vino insieme alle spezie escluso aglio e peperoncino
3. Portate a bollore poi aggiungete le zucchine e sbollentatele per qualche minuto.

3
Fatto

4. Far asciugare bene le zucchine in un canovaccio pulito insieme alle spezie

4
Fatto

5. Mettete le zucchine nei barattoli
6. Riempiteli di olio senza lasciare bolle d'aria.

I ghiaccioli alla frutta fresca e sciroppata
ricette / articoli più recenti
Ghiaccioli alla frutta fresca colorati
succo di anguria menta e lime
ricette/articoli meno recenti
Succo di anguria menta e lime
I ghiaccioli alla frutta fresca e sciroppata
ricette / articoli più recenti
Ghiaccioli alla frutta fresca colorati
succo di anguria menta e lime
ricette/articoli meno recenti
Succo di anguria menta e lime

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.