0 0
filoni dolci o tozzetti laziali

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

filoni dolci o tozzetti laziali

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro

I filoni dolci, noti anche come tozzetti laziali , sono una ricetta  di dolci natalizi tipica laziale e della bassa toscana

  • 40 min
  • Persone / Porzioni 3
  • Media difficoltà

Procedimento

Condividi

Filoni dolci o tozzetti laziali ricetta natalizia

I filoni dolci, noti anche come tozzetti laziali , sono una ricetta  di dolci natalizi tipica laziale e della bassa toscana (una mia amica dice che sua nonna di Pitigliano li preparava usando nocciole e canditi).

La ricetta che vi scrivo oggi è molto caratteristica, forse una variante tipica del paesino di Marta. Un paese della provincia di Viterbo che si affaccia sul lago di Bolsena.

filoni dolci

La particolarità di questa ricetta è che a differenza dei parenti cantucci toscani o tozzetti viterbesi che si cuociono due volte, questo dolce si cuoce una volta sola e rimane intero fino al momento di essere servito. Da qui il nome di “filone”.

Altra particolarità è che prima di cuocere i filoni dolci essi vengono spennellati con tuorlo d’uovo e a volte decorati con zuccherini. Questa operazione renderà la superfice del dolce molto lucida e dal colore particolarmente scuro, dopo la cottura.

Mi ricordo che una amica di famiglia metteva anche le ciliegie candite tra gli ingredienti che donano ancora più colore alla fetta di questo goloso dolce natalizio.

I filoni dolci, fanno parte dei dolci della tradizione della mia famiglia. Le mie zie li preparavano tutti gli anni nel periodo natalizio, ora non più perché con l’età iniziano a non avere più le energie necessarie.

LA versione che vi propongo è senza l’aggiunta di aromi ma voi potrete aggiungere all’impasto cannella in polvere oppure  buccia di limone o di arancia grattugiata.

Sono facili da preparare e richiedono veramente pochissimo tempo. Mia cugina ha ideato una versione monoporzione con alcune varianti che potrete andare a leggere cliccando qui.

filoni dolci o tozzetti laziali dolci natalizi

 

Ingredienti per circa 3 filoni

500 g di farina 00
280 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente a cubotti (2 cubi)
100 di noci già schiacciate
100 g di nocciole
2 uova
60 g di Vermut (o altro liquore)
60 ml olio di oliva
½ bustina di lievito per dolci
1 tuorlo d’uovo per spennellare

 

Come si preparano i filoni dolci o tozzetti laziali

Il procedimento è molto semplice.

Accendete il forno a 180°C.

Tritate con un coltello ed in modo grossolano, il cioccolato fondente e la frutta secca.

Setacciate la farina con il lievito.

Sbattete le uova con lo zucchero in una ciotola abbastanza grande, aggiungete l’olio il liquore e la frutta secca e il cioccolato a pezzetti.

Infine aggiungete gradatamente anche la farina col lievito. Fate attenzione in questa fase perché potrebbe essere necessaria meno farina. Dipende molto dalla grandezza delle uova.

Otterrete un impasto abbastanza duro e facilmente lavorabile, ma fate attenzione perché per via della grande quantità di frutta secca e cioccolato presenti, potrebbe sbriciolarsi.

Ungetevi le mani con olio e dividete l’impasto in tre parti uguali.

Formate con essa dei serpentoni lunghi circa 40 cm. Se volete dei filoni dolci più sottili dividete la pasta in quattro parti.

Disponete ben distanziati filoni di pasta in una o più teglie foderate di carta da forno.

Sbattete un tuorlo con pochissima acqua e spennellateci la superficie dei vostri filoni.

Infornate in forno ormai caldo a 180 °C e fate cuocere 30 – 40 minuti. Fate raffreddare e tagliate solo al momento di servire il dolce.

Conservate i tozzetti in luogo fresco e asciutto magari dento ad una busta di carta o in un vassoio coperti da carta trasparente.

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

 

filoni dolci o tozzetti laziali dolci natalizi

 

Potrebbero anche interessarvi queste ricette :

Cantucci e bacche di gojii

Biscotti renna di babbo Natale

 Cantucci al cioccolato

(Visited 1.217 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

tagliate cioccolato e frutta secca a pezzetti

2
Fatto

battete gli ingredienti liquidi e poi aggiungete le polveri e la frutta secca.
Dividete l'impasto in 3 o quattro parti e formate dei serpentoni

3
Fatto

disponeteli in una teglia e spennellateli di tuorlo sbattuto. Infornate a 180 °C per 30 - 40 minuti

pasta frolla salata agli spinaci senza burro, all'olio, senza uova
ricette / articoli più recenti
Pasta frolla salata agli spinaci senza uova
lampascioni fritti
ricette/articoli meno recenti
Lampascioni fritti contorno pugliese
pasta frolla salata agli spinaci senza burro, all'olio, senza uova
ricette / articoli più recenti
Pasta frolla salata agli spinaci senza uova
lampascioni fritti
ricette/articoli meno recenti
Lampascioni fritti contorno pugliese

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.