0 0
Crostata Arlecchino all’olio

Condividi sui tuoi social network :

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Adjust Servings:
per la base di pasta frolla
210 g farina tipo 00
80 g zucchero semolato
50 g olio di oliva
40 g succo di arance
2 tuorli
per farcire
q.b. confettura di fragole
q.b. confettura di kiwi
q.b. confettura di ciliegie
q.b. Confettura di mirtilli
q.b. confettura di albicocche

Crostata Arlecchino all’olio

Caratteristiche /Features:
  • Dolci
  • senza burro
  • Senza Lattosio
  • Vegetariane

La crostata arlecchino all’olio è un dolce goloso, senza burro,  da preparare non solo a carnevale ma in ogni periodo dell’anno.

  • 60 min
  • Persone / Porzioni 8
  • Media difficoltà

Ingredienti

  • per la base di pasta frolla

  • per farcire

Procedimento

Condividi

Crostata Arlecchino all’olio senza burro

La crostata arlecchino all’olio è un dolce goloso, senza burro,  da preparare non solo a carnevale ma in ogni periodo dell’anno.
Ho preparato questa crostata per festeggiare il carnevale ma è molto bella anche per altre occasioni.

Prepararla non è difficile basterà preparare la pasta frolla e utilizzare molte confetture di diverso colore per la farcitura.

La crostata arlecchino all’olio è un dolce goloso,

.

Per la pasta frolla ho utilizzato una base che uso spesso, senza burro, con olio d’oliva delicato, e con l’aggiunta di succo di arancia nell’impasto.

Voi potrete utilizzare la pasta frolla che preferite: importante che sia con pochissimo lievito o addirittura senza lievito. Non deve gonfiarsi troppo in cottura, altrimenti sarà compromessa la riuscita della ricetta. La bellezza della crostata arlecchino sta proprio nel fatto che la pasta frolla rimane stabile in cottura e non copre il gioco di colori delle confetture.

Vi dico questa cosa perché ho provato a preparare la crostata arlecchino con una pasta frolla buonissima ma che cresce in cottura ed il risultato finale è stata una ottima crostata alla confettura da preparare con un solo tipo di marmellata.

 

Per quanto riguarda la confettura alla frutta, vi consiglio di acquistare le confetture monoporzione per evitare di aprire troppi barattoli di marmellata che poi devono essere consumati tutti velocemente. Sarà sufficiente acquistare circa 10 – 12 vaschette di confettura, 2 per ogni gusto.

Io ho utilizzato confettura di fragole per il rosso, confettura di mirtilli per il blu, confettura di albicocche per l’arancio chiaro, confettura di arance per l’arancione, confettura di kiwi per il verde.

Se non trovate le varie confetture potrete anche prepararle da soli. Io infatti ho preparato la confettura di kiwi. A seguire vi descriverò quantità di frutta e come preparare le varie confetture mancanti.

 

Se non avete una ricetta di pasta frolla potrete utilizzare una delle mie ricette super collaudate:

pasta frolla al kiwi

pasta frolla alla carota

pasta frolla alla zucca

pasta frolla all’olio

pasta frolla anche senza uova

 

 

Ma andiamo a vedere come preparare la crostata arlecchino all’olio senza burro

 

Ingredienti per 1 crostata da 24 cm
210 g di farina 00
80 g di zucchero semolato
50 g di olio
40 g di succo di arancia
2 tuorli

Per farcire
Confettura di fragole
Confettura di ciliegie
Confettura di mirtilli
Confettura di albicocche
Confettura di kiwi

 

Preparazione della crostata arlecchino senza burro

 

Preparate innanzi tutto la pasta frolla.

Prendete un’arancia, spremetene il succo e passatelo al setaccio.

Sbattete i tuorli con l’olio, lo zucchero e la giusta quantità di succo d’arancia. Aggiungete la farina setacciata e impastate fino ad ottenere una massa omogenea.

Avvolgete la pasta frolla con la pellicola trasparente e fate riposare in frigo per 1 ora.

 

Come preparare le confetture di frutta senza acquistarle.

Pulite la frutta, se necessario sbucciatela e tagliatela a pezzetti.

Sarà necessario ottenere 200 g di polpa di frutta aggiungere 50 g di succo di arancia o limone e 100 g di zucchero.

Mettete tutto in una pentola e fate cuocere fino ad ottenere una confettura bella densa. Lasciatela raffreddare.

 

Preparazione e cottura della crostata arlecchino all’olio

Distribuite un po’ di farina su una spianatoia e stendete la frolla allo spessore di ½ cm circa, quindi foderateci uno stampo per crostate di 24 cm di diametro, oliato e infarinato.

Bucherellate il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta.

Ritagliate la frolla in eccesso che sporge dai bordi poi rimpastatela, tagliate dei pezzetti e arrotolateli, formando dei cordoni sottili.

Adagiate le listarelle sulla frolla, in modo da formare una griglia composta da tanti piccoli rombi. Attaccate bene i cordoni al bordo della crostata.

Aiutandovi con due cucchiaini, riempite i rombi con le varie confetture, alternandole a seconda del colore, così da creare un effetto tipo costume di Arlecchino.

Ripiegate verso l’interno il bordo della crostata in modo da fermare meglio le listarelle di pasta ed ottenere un bordo più carino.

Cuocete la crostata in forno a 180°C modalità statica per circa 30 minuti e poi sfornatela.

Lasciatela raffreddare e toglietela dallo stampo prima di servirla.

 

Ed eccola pronta la crostata Arlecchino all’olio senza burro pronta per essere gustata.

crostata arlecchino senza burro all'olio

Torna  alla Home per leggere  altre ricette  

 

Ricetta e foto Elena Prugnoli ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se provate le mie ricette  non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto le pubblicherò..

In cucina con Zia Ralù sui social entra e seguimi su FACEBOOK ;  PINTEREST ; Instagram TWITTER ; Telegram

(Visited 87 times, 1 visits today)
Condividi / share sui socials

Passaggi

1
Fatto

prepara crostata

stendete la pasta frolla e foderateci uno stampo da crostata di 24 cm di diametro

2
Fatto

con la pasta residua formate dei cordoncini di pasta e disponeteli a grata

3
Fatto

arrotolare il bordo e distribuite le varie confetture

torta pasticciotto leccese
ricette / articoli più recenti
Torta pasticciotto ricetta leccese
gnocchi di polenta senza glutine
ricette/articoli meno recenti
Gnocchi di polenta senza glutine
torta pasticciotto leccese
ricette / articoli più recenti
Torta pasticciotto ricetta leccese
gnocchi di polenta senza glutine
ricette/articoli meno recenti
Gnocchi di polenta senza glutine

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.